alfonso.v
Wednesday, February 22, 2012 6:09 PM
ho regolarmente impugnato cor ricorso giurisdizionale un verbale definitivo della commissione medica per l'accertamento dell'invalidità civile Inps. Il processo è instaurato con prima udienza fissata a settembre 2012. Nelle more, alla medesima cliente è stato notificato un nuovo verbale in tutto e per tutto uguale al precedente tranne che per il giudizio circa l'esonero da future visite di revisione ex DM 2/8/2007 (nel primo verbale veniva riconosciuto l'esonero nel secondo invece no); nel secondo verbale poi è riportata la seguente dicitura: "il presente verbale annulla e sostituisce quello precedentemente inviato". Mi chiedo se tale annullamento è legittimo. Se così fosse la cliente sarebbe costretta ad impugnare il nuovo verbale (in questo ultimo caso - contrariamente a quanto avvenuto in precedenza - attraverso il meccanismo dell'ATP) ed il precedente processo dovrebbe estinguersi. ma chi pagherà le spese di giustizia di tale procedimento?
carminebuonomo
Wednesday, February 22, 2012 7:32 PM
Caro Alfonso,
probabilmente in questo caso, la strada più agevole e quello di esibire e depositare il nuovo verbale nel giudizio già pendente, chiedendo quindi al Giudice prima e al CTU poi di valutare entrambi i provvedimenti.
In tal modo non solo eviti di duplicare i giudizi, ma bypassi anche l'annoso problema dell'ATP.
Cosa ne pensi???

Colgo l'occasione per comunicarti, qualora non lo sapessi, che l'Associaizone Previdenzialisti Sammaritani ha provveduto al rinnovo delle cariche direttive ed attualmente ricopro il ruolo di nuovo Presidente.
Stiamo, quindi, portando avanti alcune iniziative interessanti nell'interesse della categoria: se può interessarti, comunicami l'indirizzo email per essere inserito nel database dell'associazione.

Saluti, Carmine Buonomo
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:33 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com