Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
ks1500
Sunday, December 16, 2012 9:22 PM
salve , ho una mk5 my 2007 1.6 benz
ho un problema , quando accendo la stufa in inverno o un consumo notevole del liquido nel radiatore , come mai?
qualcuno mi sa dare una spiegazione e una soluzione ? [SM=g2174749]
franc_80
Sunday, December 16, 2012 10:43 PM
sicuro che sia solo accendendo il riscaldamento? se così fosse allora hai qualche perdita dal radiatorino interno o da qualche tubazione che manda il liquido ad esso

il liquido di raffreddamento non si consuma nè in estate nè in inverno, un piccolo rabbocco di mezzo bicchiere scarso in un anno (a volte anche in due anni) ci può stare, ma in altri casi o è perdita o infiltrazione nel motore
ks1500
Friday, December 21, 2012 10:18 PM
qualcuno sa darmi qualche informazioni o consigli su come togliere la perdita ?
Alessio1H1
Friday, December 21, 2012 11:04 PM
La mattina, a motore freddo e spento, controlla il livello dell'acqua.
Se ne manca aggiungila fino e NON OLTRE il segno MAX.
Forse la tua auto ha i pannelli nel fondo per cui non sarebbe immediato notarlo, ma ti capita di trovare acqua per terra?

Escludo che consumi acqua solo se usi il riscaldamento, perche' l'acqua passa sempre nel radiatore interno, l'unica cosa che puoi comandare dall'interno, con la manopola o col clima, e' il passaggio dell'aria del radiatorino interno.
In base a come smanetti sulla pulsanteria, escludi o permetti lo scambiamento di calore tra radiatore interno e aria, perche' senza saperlo agisci su una sportella che permette o impedisce il passaggio dell'aria.
Ripeto, che sia inverno o estate l'acqua calda passa sempre dentro il radiatore interno.

E' dalla Golf III (compresa) che funziona cosi' il gioco, e in 20 anni di servizio mai ho avuto problemi col radiatore interno. [SM=g2180022]
ks1500
Monday, December 24, 2012 3:00 PM
alessio pero questo problema in estate non me lo fa , adesso che c'e freddo e aziono il riscaldamento mi consuma acqua come ieri nella borraccia del acqua non c'era niente si era consumata tutta in una settimana e acqua a terra non ne trovo , aadesso o messo un litro di liquido per radiatore e oggi ci mettro 325 ml di turafol quello per togliere le perdite, potrei risolvere cosi il problema?
franc_80
Monday, December 24, 2012 4:42 PM
evita i turafalle creano incorostazioni da tutte le parti,meglio cercare bene il problema e risolverlo
Ste_Rambo87
Monday, December 24, 2012 6:38 PM
Se te lo fa adesso che azioni il riscaldamento potrebbe essere il radiatorino interno...tende ad appannarsi parecchio il parabrezza?
ks1500
Tuesday, December 25, 2012 10:51 PM
no NON TENDE AD APPANNARSI , PERO IN ESTATE UN POCHINO SI APPANNA.
Alessio1H1
Thursday, December 27, 2012 6:41 PM
E' una perdita importante, prova a tastare la tapezzeria sotto al cruscotto, dovresti trovare qualcosa di inzuppato.
ks1500
Thursday, December 27, 2012 11:20 PM
ma il radiatore del clima dove si trova?
5inospecial
Friday, December 28, 2012 10:49 PM
per esperienza personale, non su golf, ma altra marca: se hai perdite dal radiatorino all interno dell abitacolo, noti che ti si appanna il parabbrezza e anche se gli mandi aria calda fatica a disappannarsi perchè gli arriva anche vaporeo cmq non si disappanna del tutto; tappetini o moquette umidi, eventualmente anche con traccia di aloni e piccole incrostazioni azzurre o rosse (a seconda del tipo di antigelo), per ultimo....inconfondibile tanfo di antigelo quando attivi l aria calda e cmq tando di umidità e muffa perenne nella vettura. dal vano motore ovviamente vedi che la vaschetta è vuota. Per cui se non noti nulla di tutto ciò nella macchina, la perdita è altrove. il fatto che il problema si presenta solo d inverno...a parere mio non mi fa escludere che possa cmq trattarsi di un consumo nel motore, eventuali micro lesioni d estate hanno cmq una certa tenuta che d inverno invece non hanno proprio per via della temperatura esterna il motore (prima di metterlo in moto) ha diverse temperature. D inverno ti consuma di più perchè impiega più tempo a dilatarsi e quindi a restringersi (parlo della eventuale lesione). ma questa....è solo una mia ipotesi...e spero proprio che non abbia nulla a che fare con il tuo problema. ma ripeto..sulla vecchia mondeo di famiglia...era matematico qsto
franc_80
Saturday, December 29, 2012 8:19 AM
il fatto che il liquido si consuma d'inverno è dato dal fatto che lui quando gira la manopola dell'aria calda fà entrare il liquido del motore nel radiatorino interno.. ovviamente se questo è bucato il liquido và via..
5inospecial
Saturday, December 29, 2012 10:31 PM
non insisto ma.....non credo che la manopola agisca da "saracinesca"...o meglio su una golf 5 presumo che la manopola agisca su qualche coperchio che fa o no passare l aria calda o fredda...sulla ia vecchia marbella era così...posso anche sbagliare eh! effettivamente, qndo la manopola fa da saracinesca è molto sbrigativo capire dovè la perdita perchè basta camminare per qualche giorno con la manopola impostata sul freddo e si vede se nella vaschetta l acqua manca o meno, cè anche da dire che alcune macchine hanno sotto il radiatorino una vaschetta apposita per la raccolta di eventuali perdite che finisce direttamente sotto (fuori) la vettura, quindi non si ha il tappetino bagnato o cose del genere. cmq...
franc_80
Sunday, December 30, 2012 6:52 AM
si infatti.. hai detto con parole diverse la mia stessa cosa :D
Alessio1H1
Wednesday, January 02, 2013 12:38 PM
Ribadisco post #4.
Segui il consiglio che ti e' stato dato, cioe' armati di cappottone e gira un paio di giorni al freddo, l'acqua calera' lo stesso.

Purtroppo hai una perdita riscontrabile solo smontando la console centrale, perche' il radiatore interno sta li' dietro.
Per accedere al pezzo occorrono molte ore di smontaggio e molti pezzi e pezzettini da smontare. [SM=g2171267]
ks1500
Thursday, January 31, 2013 9:45 PM
risolto con turafal, grazie ciao
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:01 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com