Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, [2], 3
lari.Roma
Thursday, January 19, 2012 9:22 PM
Re:
Duma84, 19/01/2012 19.27:

Ma è per la salute del bianco non il colore in se...fin ora sono più numerose le dimostrazioni che indicano il bianco propenso a problemi di salute particolare e sappiamo tutti quali sono...

se poi arriverà qlcuno che sappia confutare con certezza tutto ciò...non credo ci sia nulla contro la riproduzione del bianco (ripeto, se non ci fossero conseguenze sulla salute dei cuccioli...)

bianchi tigrati e fulvi belli son tutti...anzi per me il mio è il più bello del mondo ma vedo Gamon qui sul forum e mi innamoro ogni volta [SM=g27823]






[SM=g27828] grazieee...
Comunque il bianco sappiamo che può andare incontro a sordità e problemi di delicatezza di pelle..non sono cosi comuni però come si dice, ma certo, se si può evitare che ciò succeda è meglio..io su 4 bianchi nessun problema, sarò stata fortunata, ma sento anche di biancotti sordi, o delicati..
Maco RK
Friday, January 20, 2012 1:39 AM
Io non voglio sembrare eccessivamente polemico, ma l'argomento mi sta molto a cuore, come a tanti immagino, e non per chissà quali motivi, ma per semplice amore di questa razza e del suo terzo colore. Ho una bianca, voluta e presa a 650 Km di distanza da casa, con un ottima genealogia e una buona salute.
Lari Roma (mi rivolgo a te anche perché proprietaria di 4 bianchi e quindi potrai comprendermi) dici di aver sentito di bianchi con problemi di udito o di derma, ok, ma di quanti colorati con problemi cardiaci, renali o di anca hai sentito?
Ora mi rivolgo ai più conservatori. Tutti dite che i problemi sono legati al colore bianco, addirittura dite che sia teoria provata da studi...(io continuo a dire che ad ogni studio che dice una cosa ce ne è uno che dice l'opposto)...allora dovreste, di conseguenza, sostenere che un esemplare fulvo o tigrato che ha del bianco nel manto ha più probabilità di avere patologie rispetto ad un suo fratello che di bianco non ne ha per nulla, e dunque insistere perché i buoni allevatori lavorino per eliminare qualsiasi traccia di bianco nelle future generazioni. Però poi nei ring sostenete che i più belli sono quelli con macchie bianche! Mha! I conti non tornano!
Alla fine ognuno rimane delle proprie opinioni, ma mi piacerebbe che ci fosse coerenza e conseguenzialità con quello che si sostiene, tutto qua.
Saluti.
expoman
Friday, January 20, 2012 2:41 PM
Rk è giusto che rimani sulle tue opinioni,ma devi dar atto (ti prego di documentarti per bene)che i boxer bianchi oltre ai problemi che hai citato affliggeri i colorati hanno anche molte possibilità in più di soffrire di sordità e problemi di cute.Tu sarai fortunato ad avere avuto un cane che non ha patito simili patologie,ma tanti altri non lo sono.Dovresti anche sapere che un colorato con macchie di bianco non ha maggiori possibilità di patologie rispetto ad uno privo assolutamente di bianco.Documentati prima di scrivere!!!!
Ti consiglio di accettare le ferree leggi della natura,senza voler sovvertire ad ogni la realtà delle cose.
Auguri alla cagnina.
lari.Roma
Friday, January 20, 2012 3:15 PM
Re:
Maco RK, 20/01/2012 01.39:

Io non voglio sembrare eccessivamente polemico, ma l'argomento mi sta molto a cuore, come a tanti immagino, e non per chissà quali motivi, ma per semplice amore di questa razza e del suo terzo colore. Ho una bianca, voluta e presa a 650 Km di distanza da casa, con un ottima genealogia e una buona salute.
Lari Roma (mi rivolgo a te anche perché proprietaria di 4 bianchi e quindi potrai comprendermi) dici di aver sentito di bianchi con problemi di udito o di derma, ok, ma di quanti colorati con problemi cardiaci, renali o di anca hai sentito?
Io nella scorsa cucciolata ho avuto 4 bianchi su 8, ho accoppiato due boxer con del bianco in testa sapendo che mi potevano capitare dei bianchi, ok, non immaginavo il 50%, ma è andata cosi..sono contenta che tutti e 8 sono stati sani, non ho avuto ne palati, ne cardiopatici, ne monorchidi..quindi il mantello alla fine era la cosa meno importante.
Sono però anche conscia che i problemi in piu che possono avere i bianchi, si AGGIUNGONO a quelli che tu stesso hai citato, quindi sinceramente preferirei evitare di aggiungere un ulteriore rischio di patologie. Ovvio che avendo avuto 4 bianchi sani, preferisco questo, rispetto ad 8 cuccioli colorati di cui qualcuno con problemi!Tra l'altro un biancotto me lo sono tenuta, malgrado non è certo un investimento a livello allevatoriale, e per ora sta benissimo come gli altri, anzi, è robustissimo direi!

Ora mi rivolgo ai più conservatori. Tutti dite che i problemi sono legati al colore bianco, addirittura dite che sia teoria provata da studi...(io continuo a dire che ad ogni studio che dice una cosa ce ne è uno che dice l'opposto)...allora dovreste, di conseguenza, sostenere che un esemplare fulvo o tigrato che ha del bianco nel manto ha più probabilità di avere patologie rispetto ad un suo fratello che di bianco non ne ha per nulla, e dunque insistere perché i buoni allevatori lavorino per eliminare qualsiasi traccia di bianco nelle future generazioni. Però poi nei ring sostenete che i più belli sono quelli con macchie bianche! Mha! I conti non tornano!
Non sono le traccie di bianco a portare possibili problemi, ma il mantello completamente bianco..di boxer colorati con macchie bianchi sordi, non ne ho mai sentito parlare!
Alla fine ognuno rimane delle proprie opinioni, ma mi piacerebbe che ci fosse coerenza e conseguenzialità con quello che si sostiene, tutto qua.
Saluti.




Maco RK
Friday, January 20, 2012 5:03 PM
Purtroppo non mi avete convinto.
In quanto alla documentazione, continuerò a studiare come ormai faccio da tempo. Devo però chiedervi - e lo faccio con il massimo garbo - di fare lo stesso, anche perché nel vostro caso a differenza mia si tratta di aggiornamento professionale doveroso visto che allevate. Ci sono studi effettuati negli ultimi anni che forse vi sono sfuggiti (....o forse vi sono sfuggiti volontariamente....inutile citarvi le fonti, le conoscete certamente meglio di me....).
Io continuerò a difendere nel mio piccolo "l'esser sano" del boxer bianco, a dire che è una cialtronata discriminatoria quel timbro che ne vieta la riproduzione sul pedigree, e a sostenere che le possibilità di beccare un boxer bianco malato sono le stesse di beccare un boxer colorato malato.
Affettuosi saluti a voi.
expoman
Saturday, January 21, 2012 2:26 PM
Rk nessuno cerca di convincerti,ma se rinneghi pure le prove che danno la pratica e gli studi scientifici significa che non accetti la realtà delle cose.
Nessuno dice di non accettare il boxer bianco che potrebbe nascere,e dico POTREBBE,tutt'altro,ma non sbordiamo,per cortesia,nell'affermazione di cose non veritiere (stesse possibilità di patologie per boxer bianco e colorato).
Saluti anche a te.
gina2012
Friday, October 05, 2012 9:54 PM
ciao a tutti, vorrei prendere parte a questa discussione parlandovi della mia esperienza: io ho due boxer una bianca e l'altra fulva. a tre mesi ho effettuato ad entrambe tutti i test ed un check up completo. Nonostante i risultati negativi per entrambe il veterinario mi ha detto che "avevo fatto un'opera di bene" prendendo un cucciolo bianco. adesso che sono grandi posso dire che, nonostante l'affetto che nutro per entrambe, tra le due non ci siano paragoni,nè in termini estetici nè caratteriali e nè tantomeno fisici. Quella bianca è più bella più educata obbediente e vigile, decisamente più agile e sembrerà strano forse a qualcuno, ma sente di gran lunga meglio dell'altra! credo quindi che i possibili problemi non siano da attribuirsi al colore del cane,ma bensì all'unicità di ogni cucciolo.
expoman
Saturday, October 06, 2012 3:03 PM
Gina tu sarai stata probabilmente strafortunata con la tua cagnina bianca,e mi complimento,ma non puoi stravolgere le statistiche riguardanti le casistiche dei problemi fisici a carico dei boxer bianchi.
Non ci si inventa nulla,ma è la realtà delle cose,e bisogna accettarle e di conseguenza tenerle nella massima considerazione.
lari.Roma
Saturday, October 06, 2012 3:06 PM
Re:
expoman, 06/10/2012 15.03:

Gina tu sarai stata probabilmente strafortunata con la tua cagnina bianca,e mi complimento,ma non puoi stravolgere le statistiche riguardanti le casistiche dei problemi fisici a carico dei boxer bianchi.
Non ci si inventa nulla,ma è la realtà delle cose,e bisogna accettarle e di conseguenza tenerle nella massima considerazione.


oltre il rischio sordità, quali sono gli altri problemi statisticamente provati?
gina2012
Sunday, October 07, 2012 12:36 PM
probabilmente è vero che sono stata molto fortunata e non voglio certo stravolgere la scienza. devo però ammettere che neppure la genetica è una scienza certa e molte sono le ipotesi che circolano in quel campo, talvolta una opposta all'altra. io mi sono solo limitata a parlare della mia esperienza e leggendo le vostre mi viene spontanea una domanda: se è vero che la stragrande maggioranza di boxer bianchi ha un deficit visivo o acustico, perchè tutti quelli che scrivono su questo forum padroni di un boxer bianco non rintacciano nel loro cane alcun problema? tutti fortunati? non so.. le mie ovviamente sono solo riflessioni niente più.
vcrf
Sunday, October 07, 2012 3:28 PM
Re:
gina2012, 07/10/2012 12.36:

probabilmente è vero che sono stata molto fortunata e non voglio certo stravolgere la scienza. devo però ammettere che neppure la genetica è una scienza certa e molte sono le ipotesi che circolano in quel campo, talvolta una opposta all'altra. io mi sono solo limitata a parlare della mia esperienza e leggendo le vostre mi viene spontanea una domanda: se è vero che la stragrande maggioranza di boxer bianchi ha un deficit visivo o acustico, perchè tutti quelli che scrivono su questo forum padroni di un boxer bianco non rintacciano nel loro cane alcun problema? tutti fortunati? non so.. le mie ovviamente sono solo riflessioni niente più.




Non la stragrande maggioranza.......
L'incidenza di alcune patologie é maggiore rispetto ad un cane "colorato",questo non si limita al boxer,ma al cane!
L'assenza di pigmento,geneticamente,é spesso portatrice di alcune tare ereditarie tra queste quella della sordità,spesso unilaterale e quindi il proprietario non riscontra nulla nel cane,perché non se ne accorge neppure lui.......
expoman
Monday, October 08, 2012 2:20 PM
Re: Re:
lari.Roma, 06/10/2012 15.06:


oltre il rischio sordità, quali sono gli altri problemi statisticamente provati?




Problemi di lacrimazione eccessiva(prblemi di congiuntivite?) e dermatologici.
Ovviamente parliamo di percentuali di incidenza,forse anche molto basse,ma pur sempre di percentuali che incidono,onde per cui,ripeto per l'ennesima volta,non è forse meglio evitarle,per quanto possibile?
lari.Roma
Monday, October 08, 2012 2:30 PM
Re: Re: Re:
expoman, 08/10/2012 14.20:




Problemi di lacrimazione eccessiva(prblemi di congiuntivite?) e dermatologici.
Ovviamente parliamo di percentuali di incidenza,forse anche molto basse,ma pur sempre di percentuali che incidono,onde per cui,ripeto per l'ennesima volta,non è forse meglio evitarle,per quanto possibile?




si, certo che è meglio evitarlo, per quanto possibile, fosse anche solo per il rischio sordità..di certo i bianchi non me li cerco di proposito..
aiscia8
Tuesday, October 09, 2012 8:21 AM
una curiosità
come sapete la mia Amelia è una biancotta o forse sarebbe meglio una pezzata. ultimamente ho notato che dalle macchie scure della pelle il pelo si stà colorando e tra un pò credo che me la scambieranno per un incrocio con un dalmata se continua così!è capitato anche a qualcun altro?
lari.Roma
Tuesday, October 09, 2012 9:47 AM
Re: una curiosità
aiscia8, 09/10/2012 08.21:

come sapete la mia Amelia è una biancotta o forse sarebbe meglio una pezzata. ultimamente ho notato che dalle macchie scure della pelle il pelo si stà colorando e tra un pò credo che me la scambieranno per un incrocio con un dalmata se continua così!è capitato anche a qualcun altro?




le macchiette a pois sotto pelo, tipo dalmata, ce l'hanno la stragrande maggioranza dei bianchi, tranquilla.
aiscia8
Tuesday, October 09, 2012 11:12 PM
ok ma da quelle esce il pelo colorato è quello il fatto strano!se riesco a farle una foto poi la posto, ma sarà difficile dato che non sta mai ferma ;)
lari.Roma
Tuesday, October 09, 2012 11:36 PM
Re:
aiscia8, 09/10/2012 23.12:

ok ma da quelle esce il pelo colorato è quello il fatto strano!se riesco a farle una foto poi la posto, ma sarà difficile dato che non sta mai ferma ;)




ma si, anche Gambero ha le chiazze colorate, vedo se trovo una foto
lari.Roma
Tuesday, October 09, 2012 11:38 PM
qui le vedi sul corpo
lari.Roma
Tuesday, October 09, 2012 11:39 PM
qui anche sull'orecchio
lari.Roma
Tuesday, October 09, 2012 11:41 PM
sul copro non si vedeva la foto, riprovo
Annalisa.Marinoni
Thursday, October 18, 2012 9:04 PM
Ciao a tutti,il nostro musotto ( Casper),è come Gambero solo quando è bagnato.
Adesso vi presentiamo Casper
[IMG]http://i48.tinypic.com/14afkls.jpg[/IMG]
[IMG]http://i48.tinypic.com/n2h1sw.jpg[/IMG]
ANDYstorm18
Friday, November 02, 2012 8:58 PM
Bellissimo Casper..

E devo dire che Gambero fa proprio stile tutto zozzo da lavoro :D
zil84
Saturday, November 03, 2012 12:51 PM
Re:
Annalisa.Marinoni, 18/10/2012 21:04:

Ciao a tutti,il nostro musotto ( Casper),è come Gambero solo quando è bagnato.
Adesso vi presentiamo Casper
[IMG]http://i48.tinypic.com/14afkls.jpg[/IMG]
[IMG]http://i48.tinypic.com/n2h1sw.jpg[/IMG]



WoW è proprio bello tutto candido candido!!! [SM=g27836]
Ma che osso è???? Di brontosauro? [SM=g27828]

Annalisa.Marinoni
Saturday, November 03, 2012 6:35 PM
Grazie per i complimenti,Casper è tanto bello quanto monello!!!
Per l'osso,si tratta di un femore di una mucca
sebalint
Sunday, December 09, 2012 6:05 PM
Boxer bianco
Ciao a tutti devo dire che ho una femmina bianca che a un anno e mezzo e non ha nessun problema di salute gli ho fato tutti gli esami devo dire che sta benissimo e che in precedenza ho avuto altri due boxer fulvi e non trovo nessuna differenza,poi ovviamente e anche una cosa soggettiva per quello che mi riguarda non la voglio sterilizzare e ho intenzione di farla accoppiare come ho fato con quel altre due femmine non x i cuccioli ma per la sua salute,non voglio buttare benzina sul fuoco ma al meno una volta in tornò al età di tre anni lo farò.
lunapannocenemo
Sunday, December 09, 2012 6:59 PM
perchè?
expoman
Monday, December 10, 2012 1:27 PM
Per la sua salute??????????
E che cavolo c'entra la salute della cagna con il fatto di farla ingravidare?
mauro_64
Monday, December 10, 2012 4:31 PM
Re:
expoman, 10/12/2012 13:27:

Per la sua salute??????????
E che cavolo c'entra la salute della cagna con il fatto di farla ingravidare?




Per la salute del Vet . [SM=g27828]
comunemortale
Monday, December 10, 2012 9:35 PM
Re:
expoman, 10/12/2012 13:27:

Per la sua salute??????????
E che cavolo c'entra la salute della cagna con il fatto di farla ingravidare?




Appunto, che cavolo c'entra? [SM=g1566586]
comunemortale
Monday, December 10, 2012 9:36 PM
Re: Re:
mauro_64, 10/12/2012 16:31:




Per la salute del Vet . [SM=g27828]




[SM=x1153433] [SM=x1153433] [SM=x1153433]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:07 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com