Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
CLAUDIOGIBO
Monday, September 06, 2004 2:47 PM
CIAO MI CHIAMO CLAUDIO GIBELLINI E SONO CAPITATO IN QUESTO SITO DOPO UNA LUNGA RICERCA SU INTERNET CERCANDO UNA VALUTAZIONE SU ALCUNE MONETE CHE HO ACQUISTATO.
MONETA DA 5 CENTESIMI 1822 REGNO LOMBARDO VENETO M
MONETA DA 3 CENTESIMI 1822 REGNO LOMBARDO VENETO M
MONETA DA 2 CENTESIMI 1867 VITTORIO EMANUELEII RE D'ITALIA M
MONETA C. 5 1942 ITALIA VITT.EM.III.RE.E.IMP. XX G. ROMAGNOLI
MONETA CENT. 20 1919 REGNO D'ITALIA AM

GRAZIE
rosarioma
Monday, September 06, 2004 8:46 PM
valutazione
Ciao,
le valutazioni aggiornatissime sono :

MONETA DA 5 CENTESIMI 1822 REGNO LOMBARDO VENETO M :
FDC 130 euro
quasiFDC 80
SPL 30
BB 10
MB 5


MONETA DA 3 CENTESIMI 1822 REGNO LOMBARDO VENETO M
FDC 100
quasi FDC 70
SPL 30
BB 10
MB 5


MONETA DA 2 CENTESIMI 1867 VITTORIO EMANUELEII RE D'ITALIA M
FDC 75
quasi FDC 35
SPL 20
BB 5
MB 1


MONETA C. 5 1942 ITALIA VITT.EM.III.RE.E.IMP. XX G. ROMAGNOLI
FDC 15
quasi FDC 10
SPL 1,50
in conservazione inferiore non ha mercato (ve ne sono tantissime)





MONETA CENT. 20 1919 REGNO D'ITALIA AM
non mi e' chiaro quale moneta tu intenda : vi sono 2 tipi di monete da 20 cent del 1919; per sicurezza ti riporto le quotazioni di entrambe.

MONETA 20 1919 REGNO D'ITALIA con immagine di donna :
FDC 400
quasi FDC 180
SPL 110
BB 15
MB 5

MONETA 20 1919 REGNO D'ITALIA con iscritto "cent 20" dentro un esagono :
vi sono 2 varianti: una a contorno liscio e l'altra col contorno rigato
LISCIO :
FDC 100
qFDC 45
SPL 30
BB 1
MB non ha mercato
RIGATO :
FDC 160
qFDC 80
SPL 40
BB 2
MB non ha mercato

Ciao!





rosarioma
Monday, September 06, 2004 9:38 PM
ulteriori informazioni
Ciao,
ti lascio ulteriori informazioni sulle monete che hai acquistato, sperando di farti cosa gradita.

Il grado di rarit delle monete COMUNE, per tutte tranne il 20 cent 1919 con donna che classificata NON COMUNE.

Per i 5 cent del lombardo veneto c' da dire che esiste una variante della moneta. La moneta "tradizionale" presenta un piccolo punto dopo la scritta "centesimi", la variante invece non lo presenta. La variante classificata MOLTO RARA, e non facile trovarla. Tuttavia sul valore di questa variante (nel caso tu abbia proprio questa) spesso difficile dare una valutazione : l'usura nella circolazione spesso pu cancellare il punto, facendo sembrare una moneta "tradizionale" una moneta senza punto (e quindi variante). Per cui...mah, personalmente ho visto comprare la variante circa allo stesso prezzo della tradizionale, per cui piu' o meno il valore non dovrebbe essere molto differente (anche per il motivo dell'usura che ti ho spiegato prima). Se la moneta fosse FDC, tuttavia, probabilmente la variante avrebbe pi valore, in quanto il problema dell'usura non si porrebbe e si avrebbe la certezza che si tratta proprio di quella moneta. Il valore di una moneta lo fa comunque il mercato, e il mercato apprezza le due monete quasi allo stesso modo.
Anche per il pezzo da 3 cent vale un discorso analogo, solo che stavolta il punto si trova dopo la DATA nella versione tradizionale, e invece non vi , sempre DOPO LA DATA, nella variante che catalogata come RARA. Il catalogo stavolta riporta le quotazioni della moneta variante, per cui te le riporto qui :

FDC 150
qFDC 100
SPL 45
BB 20
MB 10

che, come puoi vedere, sono un po' piu' alte della moneta tradizionale.

Sulle monete da 20 cent, invece, qualunque tipo dei due che ti ho indicato tu abbia, vi notevole differenza di valore tra il FDC e le conservazioni inferiori; il motivo principale che esse sono fatte di nichel, un metallo assai "morbido" e soggetto facilmente a usura. Per cui una moneta FDC di nichel ASSAI difficile da trovare. Il valore cala bruscamente per le conservazioni inferiori perch comunque di queste monete ne sono state fatte davvero tante (specialmente di quella con l'esagono), e trovarle in bassa conservazione dunque facile.

Sulla moneta da 20 cent esagono vi da dire anche che questa moneta non stata coniata "direttamente", ma stata coniata in pratica prendendo una vecchia moneta del re Umberto I (anche essa da 20 cent, ma con disegno diverso), cancellandola e coniandoci sopra la nuova moneta da 20 cent con l'esagono : il fatto che esistano delle monete da 20 cent esagono con il contorno rigato proprio dovuto a questo fatto, in quanto le vecchie monete di Umberto I avevano il contorno rigato, ed evidentemente non sono state "cancellate" perfettamente. In certi esemplari addirittura ho visto dei resti evidenti della vecchia moneta di Umberto I anche sulle facce della moneta!!!!

Della moneta da 20 cent esagono 1919 ne sono stati coniati 33.432.000 pezzi fra lisci e rigati. Dei 20 cent donna del 1919 invece ne sono stati coniati 3.474.725.

Della moneta da 2 cent 1867 milano ne sono stati coniati 54.211.919 pezzi.

Sule monete del Lombardo Veneto che mi hai indicato non si hanno stime ufficiali sui pezzi coniati (comunque sono molti).

Dei 5 cent del 1942 ne sono stati coniati 13.922.000 pezzi.



Concludendo, sono tutte delle belle monetine anche se non particolarmente rare, ed sempre bello averle in una collezione. Sicuramente hai fatto dei buoni acquisti, in bocca al lupo per la tua collezione!!!!
CIAO

rosarioma
Monday, September 06, 2004 9:40 PM
errore forum lettere accentate
Accidenti, perche' il forum non riconosce le lettere accentate??????? Spero che il mio intervento di prima sia comunque comprensibile....sono state tagliate tutte le lettere accentate, tranne quelle che ho scritto normali e poi con l'apice "'"....!!!!!!
CLAUDIOGIBO
Tuesday, September 07, 2004 9:59 AM
RINGRAZIAMENTI X LA VALUTAZIONE
TI RINGRAZIO TANTISSIMO X TUTTE LE INFORMAZIONI PREZIOSE CHE MI HAI DATO, IL MONDO DELLA NUMISMATICA X ME E' ANCORA TUTTO DA SCOPRIRE, PERO' GIA' DALL'INIZIO MI SEMBRA MOLTO INTERESSANTE E APPASSIONANTE.

SPERO DI POTER USUFRUIRE ANCORA DELLA TUA PREZIOSA CONOSCENZA IN QUESTO CAMPO, ANCORA GRAZIE MILLE

AL PROSSIMO ACQUISTO


CIAO CLAUDIO
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:27 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com