Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
marco.220468
Wednesday, March 14, 2007 11:54 AM
Ciao a tutti [SM=x53598]
Sono un appassionato pescatore di spigole.
Io vado spesso in diga a Sottomarina col gambero.
Vorrei provare altri posti ....qualcuno ha qualche consiglio?

Tra l'altro vorrei provare il bigattino per poter utilizzare un pò più di tecnica .
La pesca col gambero , probabilmente a causa delle piombature imposte dalla bora e dalle correnti, diviene obbligatoriamente piuttosto grezza (dai 10 ai 20 grammi di piombo). [SM=g27812]
Più che una passata vera e propria alla ricerca del pesce a volta mi sembra di fare una "pescata a fondo col galleggiante" in attesa che un branzino passi di lì.. [SM=x53625]
In fondo per tirare su un pesce da 3 o 4 kg va bene un fluoro carbon dell'0,10.
Io penso che evitando i canali, lato laguna, dove ovviamente c'è troppa corrente, ma ponendosi lato spiaggia sempre verso la fine della diga si potrebbero avere serie sorprese. Da noi a Viareggio, lato spiaggia si pescano le spigole in 2,5 metri d'acqua.
Aggiungo che alcuni dei maggiori esperti di pesca della spigola col bigattino Toscani, sostengono che, pur essendo fondamentale una buona pasturazione durante la battuta di pesca, è altresì vero che il bigattino risulta micidiale in tutti quei casi e luoghi in cui non sia mai stato usato (condizioni permettendo).
Però va usato con massimo 1 grammo di piombo finale del 0,9 o 0,10 (con lo 0,12 già le mangiate si riducono di ameno due terzi) e amo dal 16 al 20 a seconda del tipo di innesco (1 o 2 bigattini) e della taglia del pesce.
Boh ...proverò e vi farò sapere [SM=x53636] .


Gi@mpi
Wednesday, March 14, 2007 6:54 PM
Re:
]Scritto da: marco.220468 14/03/2007 11.54
Ciao a tutti [SM=x53598]
Sono un appassionato pescatore di spigole.
Io vado spesso in diga a Sottomarina col gambero.
Vorrei provare altri posti ....qualcuno ha qualche consiglio?

=^^^^^ Provo a rispenderti sperando di esserti utile : tutti i posti dalle dighe e dalle foci sono OK ma come sai dipendono dalla corrente di marea.

Tra l'altro vorrei provare il bigattino per poter utilizzare un pò più di tecnica .

^^^^^^^ hanno già rovinato dei bei posti dal Sile al Friuli catturando i piccolini.

La pesca col gambero , probabilmente a causa delle piombature imposte dalla bora e dalle correnti, diviene obbligatoriamente piuttosto grezza (dai 10 ai 20 grammi di piombo). [SM=g27812]
Più che una passata vera e propria alla ricerca del pesce a volta mi sembra di fare una "pescata a fondo col galleggiante"
in attesa che un branzino passi di lì.. [SM=x53625]

^^^^^ mi pare un po' troppo semplice, si deve cercare dietro gli ostacoli, nei giri d' acqua...un po' come andare a trote.

In fondo per tirare su un pesce da 3 o 4 kg va bene un fluoro carbon dell'0,10.

^^^^^Anch'io all' inizio avevo lo 0.18 adesso uso lo o.25 rischiando molto.

Io penso che evitando i canali, lato laguna, dove ovviamente c'è troppa corrente, ma ponendosi lato spiaggia sempre verso la fine della diga si potrebbero avere serie sorprese.

^^^^^adesso ci sono le reti x le seppie. Riquardo il posto che dici non passare sui tripodi, troppa gente si è rovinata cadendo e se fosse come pensi, ti pare che i barchini son sappiano dove siamo i branzs?

Da noi a Viareggio, lato spiaggia si pescano le spigole in 2,5 metri d'acqua.

^^^^ anch'io ho pescato dall' Argentario in poi ma non ci sono paragoni.

Aggiungo che alcuni dei maggiori esperti di pesca della spigola col bigattino Toscani, sostengono che, pur essendo fondamentale una buona pasturazione durante la battuta di pesca, è altresì vero che il bigattino risulta micidiale in tutti quei casi e luoghi in cui non sia mai stato usato (condizioni permettendo).
Però va usato con massimo 1 grammo di piombo finale del 0,9 o 0,10 (con lo 0,12 già le mangiate si riducono di ameno due terzi) e amo dal 16 al 20 a seconda del tipo di innesco (1 o 2 bigattini) e della taglia del pesce.

^^^^^ concordo, il bigatto deve essere "naturale" al massino

Boh ...proverò e vi farò sapere [SM=x53636] .

^^^^^ da noi le piu' belle pescate si fanno col ghiozzo e il piu' piccolo supera i 2 kili.
I.C.A.B.
Ciao Giampi






marco.220468
Thursday, March 15, 2007 10:19 AM
Ciao Giampi
Ciao giampi
grazie per la risposta.
Sono d'accordo su tutto, pesco da dieci anni in diga ed ho provato anche punta sabbioni, alberoni e san Nicoletto o Nicolò al lido.
Sottomarina è la più comoda per me.....
...quello che volevo dire io però è che qua nell'alto adriatico che le condizioni meteomarine torturano il pescatore e se uno sa ben cosa è la passata, e vedo che tu lo sei, si rende anche conto di essere in pesca come dio comanda solo poche delle innumerevoli volte che pesca... e vai coi viaggi a vuoto.
Se devi mettere d'accordo la fase lunare, il giro della marea, la direzione del vento, la pressione atmosferica, la moglie...poi arrivi in diga e trovi un quintale di alghe....alehh!!
Non mi dire che non ti è mai successo.
Senza parlare dello scorrevole usato dai Chioggiotti che tutto fà tranne una passata.....della serie l'uso sviluppa l'organo.
Voglio dire se ti piace pescare ti piace anche fare la differenza...o no?

L'idea del bigattino mi viene per poter dare un contributo maggiore all'azione di pesca senza restare così in balia degli eventi e del caso. Certo e tutto da verificare.
La pesca col go la conosco ma pescando da terra....?!!!
Da noi, in toscana, si usa anche la cieca...il cefaletto con la teleferica...........
...quanto alle catture di pesci piccoli col bigatto, a che misura ti riferisci?....l'ultima uscita a Viareggio durante le vacanze natalizie, ho attaccato 3 pesci solo...1 kg, 1,2 Kg e 2.8 Kg. Quello della cattura di pesci piccoli col bigatto mi sembra un luogo comune.....come dice anche il buon Bismark...lo conosci no? a proposito della pesca col ghiozzo....ma vedete non tutti hanno la barca innanzi tutto, inoltre non tutti sanno pescare le spigole grosse col bigatto.
Vedi in diga sento fare tanti discorsi, tipico dei pescatori, ma in dieci anni il numero di branzini discreti, o peggio di superbranzini, che ho visto prendere ed ho preso, è molto basso rispetto alla stragrande maggioranza delle catture che va dai tre etti al kilo (quest'anno anche meno del Kilo). Non mi dire che per questi pesci serve uno 0,20.
C'è addirittura qualcuno che pesca con il trecciato.....io quando vedo queste cose provo un nodo alla gola (immagina un povero branzino da 1,3 Kg attaccato per la bocca al trecciato....bella lotta!)......sarà dovuto al fatto che sono un "extracomunitario" abituato ai ritmi e stili Viareggini.
Ora mi scuso se sono prolisso, ma ho veramente una gran passione e caz.... mi manca da morire il mio mare....spero di continuare a con la discussione ...in diga, io ci vo una o due volte alla settimana ciao.
Provo ad allegare la foto dei pesce presi col bigatto a Viareggio.,.sai sono nuovo del forum....

[IMG]http://www.fishingforum.it/public/upload_files/forum/IMG_2827.jpg[/IMG]
1.2 kg, 0.10 fc e 1 bigatto

[IMG]http://www.fishingforum.it/public/upload_files/forum/IMG_2929.jpg[/IMG]
2.8 kg, 0.10 fc e 1 bigatto



Scritto da: Gi@mpi 14/03/2007 18.54
]Scritto da: marco.220468 14/03/2007 11.54
Ciao a tutti [SM=x53598]
Sono un appassionato pescatore di spigole.
Io vado spesso in diga a Sottomarina col gambero.
Vorrei provare altri posti ....qualcuno ha qualche consiglio?

=^^^^^ Provo a rispenderti sperando di esserti utile : tutti i posti dalle dighe e dalle foci sono OK ma come sai dipendono dalla corrente di marea.

Tra l'altro vorrei provare il bigattino per poter utilizzare un pò più di tecnica .

^^^^^^^ hanno già rovinato dei bei posti dal Sile al Friuli catturando i piccolini.

La pesca col gambero , probabilmente a causa delle piombature imposte dalla bora e dalle correnti, diviene obbligatoriamente piuttosto grezza (dai 10 ai 20 grammi di piombo). [SM=g27812]
Più che una passata vera e propria alla ricerca del pesce a volta mi sembra di fare una "pescata a fondo col galleggiante"
in attesa che un branzino passi di lì.. [SM=x53625]

^^^^^ mi pare un po' troppo semplice, si deve cercare dietro gli ostacoli, nei giri d' acqua...un po' come andare a trote.

In fondo per tirare su un pesce da 3 o 4 kg va bene un fluoro carbon dell'0,10.

^^^^^Anch'io all' inizio avevo lo 0.18 adesso uso lo o.25 rischiando molto.

Io penso che evitando i canali, lato laguna, dove ovviamente c'è troppa corrente, ma ponendosi lato spiaggia sempre verso la fine della diga si potrebbero avere serie sorprese.

^^^^^adesso ci sono le reti x le seppie. Riquardo il posto che dici non passare sui tripodi, troppa gente si è rovinata cadendo e se fosse come pensi, ti pare che i barchini son sappiano dove siamo i branzs?

Da noi a Viareggio, lato spiaggia si pescano le spigole in 2,5 metri d'acqua.

^^^^ anch'io ho pescato dall' Argentario in poi ma non ci sono paragoni.

Aggiungo che alcuni dei maggiori esperti di pesca della spigola col bigattino Toscani, sostengono che, pur essendo fondamentale una buona pasturazione durante la battuta di pesca, è altresì vero che il bigattino risulta micidiale in tutti quei casi e luoghi in cui non sia mai stato usato (condizioni permettendo).
Però va usato con massimo 1 grammo di piombo finale del 0,9 o 0,10 (con lo 0,12 già le mangiate si riducono di ameno due terzi) e amo dal 16 al 20 a seconda del tipo di innesco (1 o 2 bigattini) e della taglia del pesce.

^^^^^ concordo, il bigatto deve essere "naturale" al massino

Boh ...proverò e vi farò sapere [SM=x53636] .

^^^^^ da noi le piu' belle pescate si fanno col ghiozzo e il piu' piccolo supera i 2 kili.
I.C.A.B.
Ciao Giampi









[Modificato da marco.220468 15/03/2007 10.27]

Gi@mpi
Thursday, March 15, 2007 2:23 PM
Re: Ciao Giampi
Ciao giampi
grazie per la risposta.
Sono d'accordo su tutto, pesco da dieci anni in diga ed ho provato anche punta sabbioni, alberoni e san Nicoletto o Nicolò al lido.
Sottomarina è la più comoda per me.....
...quello che volevo dire io però è che qua nell'alto adriatico che le condizioni meteomarine torturano il pescatore e se uno sa ben cosa è la passata, e vedo che tu lo sei, si rende anche conto di essere in pesca come dio comanda solo poche delle innumerevoli volte che pesca... e vai coi viaggi a vuoto.
Se devi mettere d'accordo la fase lunare, il giro della marea, la direzione del vento, la pressione atmosferica, la moglie...poi arrivi in diga e trovi un quintale di alghe....alehh!!
Non mi dire che non ti è mai successo.

^^^^^^^^concordo pienamente aggiungendo il prb del parcheggio, raggiungo la diga in bici lasciando l' auto a Sottomarina.

Senza parlare dello scorrevole usato dai Chioggiotti che tutto fà tranne una passata.....della serie l'uso sviluppa l'organo.
Voglio dire se ti piace pescare ti piace anche fare la differenza...o no?

^^^^pescando in tutte le località del mediterraneo alla fine mi sono dovuto adeguare con gli usi e costumi dei locali, tranne in Sicilia che non usano il ghiozzo e mi sono veramente divertito.

L'idea del bigattino mi viene per poter dare un contributo maggiore all'azione di pesca senza restare così in balia degli eventi e del caso. Certo e tutto da verificare.

^^^^hai le stesse variabili di correnti e alghe.... aggiungi i fondali sporchi.

La pesca col go la conosco ma pescando da terra....?!!!

^^^^^ prova a pescare con l' acqua quasi ferma sulle punte o siu canali di laguna a 1 metro di altezza dal fondo lasciando mangiare contando fino a 10 e senza ferrare.

Da noi, in toscana, si usa anche la cieca...il cefaletto con la teleferica...........
...quanto alle catture di pesci piccoli col bigatto, a che misura ti riferisci?....l'ultima uscita a Viareggio durante le vacanze natalizie, ho attaccato 3 pesci solo...1 kg, 1,2 Kg e 2.8 Kg. Quello della cattura di pesci piccoli col bigatto mi sembra un luogo comune.....

^^^^ belle prede...e riguardo al luogo comune ci sono anche gli "stronzi"

come dice anche il buon Bismark...lo conosci no?

^^^^non personalmente ma qualche volta lo leggo sull' altro sito. Bella persona e molto disponibile.

a proposito della pesca col ghiozzo....ma vedete non tutti hanno la barca innanzi tutto, inoltre non tutti sanno pescare le spigole grosse col bigatto.
Vedi in diga sento fare tanti discorsi, tipico dei pescatori, ma in dieci anni il numero di branzini discreti, o peggio di superbranzini, che ho visto prendere ed ho preso, è molto basso rispetto alla stragrande maggioranza delle catture che va dai tre etti al kilo (quest'anno anche meno del Kilo). Non mi dire che per questi pesci serve uno 0,20.

^^^^ mi saprai dire quando becchi la bestia che non riuscirai a sollevare dal fondo, all' inizio pescavo con bolognesi d' acqua dolce ma poi le ho cambiate. Quest' anno ci sono molti baicoli e i grossi sono rimasti dentro.

C'è addirittura qualcuno che pesca con il trecciato.....io quando vedo queste cose provo un nodo alla gola (immagina un povero branzino da 1,3 Kg attaccato per la bocca al trecciato....bella lotta!)......sarà dovuto al fatto che sono un "extracomunitario" abituato ai ritmi e stili Viareggini.

^^^^^ora lo uso anch'io( 0.18 )per non cambiare il filo della bobina ogni mese. Concordo che non sarà sportivo ma quando faccio le passate da 100 metri in corrente mi è utile x la ferrata. X uno che era abituato a pescare nei fiumi guadinare un branz non è poi così difficile.

Ora mi scuso se sono prolisso, ma ho veramente una gran passione e caz.... mi manca da morire il mio mare....spero di continuare a con la discussione ...in diga, io ci vo una o due volte alla settimana ciao.

^^^^ Io ho diradato le uscite ma cerco di esserci almeno ogni 15 gg. x 1 sera almeno x una passeggiata. Adesso aspetto le mormore.

Ciao a tutti Giampi

marco.220468
Friday, March 16, 2007 8:59 AM
RiCiao Giampi
grazie per la risposta [SM=x53598]

..in effetti mi è capitato un sommergibile che non i alzava dal fondo e mi ha schiantato tutto......però......
...ne hai presi molti di grossi ultimamente? io sono andato ieri sera, ne ho presi tre tutti intorno al mezzo Kg [SM=x53606]
...per il discorso del bigattino ti dico che la mia intenzione è (se mai la metterò in pratica) di provare lato spiaggia e tirarmi sotto il pesce....comunque a riguardo ti farò sapere [SM=x53631] ....
...riguardo al ghiozzo visto la taglia di pesci che abboccano cambia tutto, sono d'accordo che non si può rischiare...
...senti se non ho capito male [SM=x53603] ....tu dici che posso fare la passata col ghiozzo anche con la canna dalla diga...praticamente usando il "go" come un gambero, evitando che s'insabbi, un po più su del fondo?.. [SM=g27832] o l
Parlai con Bismark a suo tempo, lui va con la barca, ero attratto dalla pesca col go...pensai che in diga non era il posto più adatto!
Ciao per ora [SM=x53598] [SM=x53612] [SM=g27828] .

Gi@mpi
Saturday, March 17, 2007 8:22 AM
Re: RiCiao Giampi

..in effetti mi è capitato un sommergibile che non i alzava dal fondo e mi ha schiantato tutto......però......

^^^^^Emozionante vero ? specialmente quando si muove e non riesci controllarlo...


...ne hai presi molti di grossi ultimamente? io sono andato ieri sera, ne ho presi tre tutti intorno al mezzo Kg [SM=x53606]

^^^^^quest' inverno ho fatta poche uscite, 2 settimane fa 2 da 5-6 etti e la settimana scorsa niente ma il mio compagno (di pesca) ha tirato fuori uno da 8 etti ma il mese scorso ne ha perso uno che dopo 10 minuti di lotta (anche lui usa il trecciato con finale in nylon) si è slamato a 5 metri dalla riva.

..per il discorso del bigattino ti dico che la mia intenzione è (se mai la metterò in pratica) di provare lato spiaggia e tirarmi sotto il pesce....comunque a riguardo ti farò sapere [SM=x53631] ....

^^^^ se aspetti la stagione calda,di notte, con una adeguata pasturazione ti divertirai di sicuro vicino allo scivolo di pietra in punta con occhiate, sparli e boghe.

...riguardo al ghiozzo visto la taglia di pesci che abboccano cambia tutto, sono d'accordo che non si può rischiare...
...senti se non ho capito male [SM=x53603] ....tu dici che posso fare la passata col ghiozzo anche con la canna dalla diga...praticamente usando il "go" come un gambero, evitando che s'insabbi, un po più su del fondo?.. [SM=g27832] o l

^^^^^Yes ! trovati un punto favorevole, secondo il correntino di marea, si trovano vicino al cantiere del Mose e lato spiaggia; puoi lasciare una canna su 1 tripode e con l' altra fare la passata col gambero.

Parlai con Bismark a suo tempo, lui va con la barca, ero attratto dalla pesca col go...pensai che in diga non era il posto più adatto!

^^^^non solo in diga o in foce, ma anche in porto ^_^ !
Ciao per ora [SM=x53598] [SM=x53612] [SM=g27828] .

^^^^ Se ti incontro sarò felice di salutarti, ormai ho visto chi sei.....
Ciao a tutti Giampi
marco.220468
Saturday, March 17, 2007 8:56 AM
RiCiao Giampi
Ciao
Bene, bene, provero anche col go!
...riguardo alle occhiate va bene, sono buonissime, ma gli sparli e le boghe spero di non vederle....se farò quella prova che ti ho detto sarà rivolta esclusivamente alla spigola...se poi non funzione...amen....certo in Tooscana funziona....da noi uno dei segreti è andare in pesca a tarda serata o notte, quando cala la mangianza proprio per la presenza dei predatori...allora la minutaglia rompe meno le scatole e hai belle sorprese...nonostante la pasturazione pochi pesci e grossi.....poi è tutto da vedere...sai com'è ...può darsi che qui sia tutta un'altra cosa, ma ...vedremo
Intanto Ciao
morodive
Saturday, March 17, 2007 1:22 PM
ma il buon Bismark in questo forum e' mai venuto?
ciaooooo
marco.220468
Saturday, March 17, 2007 1:42 PM
Re:
Ciao

Bismak lo trovi sul Forum di BigGame il una discussione intitolata "pesca col ghiozzo" o "pesca col vivo"....lui è un purista dell pesca col ghiozzo......comunque non so se qua è ben fare pubblicità ad altri forum.....

..ciao....
marco.220468
Monday, March 26, 2007 8:31 AM
Piove
Aspettiamo con ansia che spiova.....per [SM=x53601]
... [SM=x53635] però un pò d'acqua ci voleva
...pazienza......
Ciao a tutti
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:00 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com