Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
EFP » EFP » Altro » Altro
Pages: [1], 2
Jay
Wednesday, May 24, 2006 10:41 PM
Mi potreste dare delle delucidazioni su ciò che si fà esattamente in questa sezione? [SM=g27768]
Sabrina
Wednesday, May 24, 2006 11:01 PM
Piano Nazionale Informatica?
Eccone un esempio!
In pratica non si fa latino, ma fisica, laboratorio d'informatica (dove ti aiutano ad usare un programma per risolvere i problemi di matematica XD)... per il resto sono le solite materie.
Jay
Wednesday, May 24, 2006 11:07 PM
Uhm... altre notizie più sullo specifico? Magari qualcuno che frequenta o ha frequentato questa sezione? In ogni caso il liceo sarebbe questo: Liceo Oberdan --- clikka qui! [SM=g27777]
Sabrina
Wednesday, May 24, 2006 11:31 PM

Uhm... altre notizie più sullo specifico?

Tipo? Non èper fare polemica, dico davvero ^^. Alla fine cambiano solo le materie ^_^.
shiver of love
Wednesday, May 24, 2006 11:38 PM
Re: Che cosa?
Fatemi capire!!! Col piano nazionale di Informatica allo scientifico si fa fisica e non latino??? Ma che liceo scientifico è? Chi ha inventato questa cosa? Io non solo faccio latino ma è dal primo anno che faccio anche chimica... più al triennio mi spettano nn so quante ore di fisica... mmhh... se togli allo scientifico il latino, hai tolto il 50% per cento della sua importanza!! [SM=g27781]
|Hal|
Thursday, May 25, 2006 12:05 AM
io fatto il PNI al classico. tre ore di matematica in più e finita lì. teoricamente avremmo dovuto fare informatica in realtà facevamo matematica e fisica in quelle ore.
mi sembra strano che allo scientifico non faccinao latino nel PNI, ma in fondo lo scientifico è solo la copia facile del classico, è stato inventato per coloro che non sono abbastanza dotati per fare il classico [SM=g27775] [SM=g27775]

ok, scherzo ma è una deformazione personale. noi del classico quelli dello scientifico li consideravamo alla stregua di una forma di vita non ancora evoluta [SM=g27775]
Mary (non Sue)
Thursday, May 25, 2006 12:13 AM
Re:

Scritto da: |Hal| 25/05/2006 0.05
in fondo lo scientifico è solo la copia facile del classico, è stato inventato per coloro che non sono abbastanza dotati per fare il classico [SM=g27775] [SM=g27775]


Hahahahahha lo dicevo sempre ai miei cugini (han fatto tutti lo scientifico) e finiva immancabilmente in rissa! XD

Sinceramente, mi dispiacerebbe rinunciare al latino per fare un po' di matematica e informatica in più. Vabbè ceh io ero del classico, sono di parte, però informatica delle superiori fa schifo, al massimo impari a usare excel, e la matematica... Abbiamo fatto un programma dello scientifico anche noi col programma Brocca, ed eravamo al classico. Mi sembra uno di quegli indirizzi fighissimi sulla carta e poi nel pratico sono un gran caos.
Sabrina
Thursday, May 25, 2006 9:59 AM

Abbiamo fatto un programma dello scientifico anche noi col programma Brocca

Da me usano Pascal ^^. In effetti, anche io, quando ho sentito che non c'è il latino al PNI (almeno da me succede così) ho avuto un mezzo infarto XD.
Comunque... suvvia, non mi smontate lo scientifico XDD. A me piace la matematica e partecipo anche a concorsi (oddio, arrivo pure settantesim u__u, ma è perchè quelli di terza media sono troppo bravi! è_é) e da quanto so al classico non c'è tutto questo spronare a farli (i concorsi), appunto perchè è il classico ^^. E non è facile, lo scientifico XDDD.
Ok, anche questa è una mia deformazione professionale ;p.
Mary (non Sue)
Thursday, May 25, 2006 12:07 PM
Da noi ci spronavano anche per i concorsi, eravamo noi che non volevamo farli perchè se siamo andati ad un classico invece che allo scientifico un motivo ci sarà stato (quale ora non sono in grado di dirlo perchè la matematica dello scientifico l'ho fatta comunque! XDDDDD E la volevo evitare!). Però abbiam partecipato a delle cose sui libri, tipo trasmissioni in tv o concorsi. Io mi sono rifiutata perchè gli altri del gruppo erano analfabeti e sicuramente non avrebbero letto una riga facendoMI fare una figuraccia. Ragazzi, chiamatemi CASSANDRA!! [SM=g27778]

Pascal pascal.... Non mi è nuovo, rinfrascami la memoria per favore, mi sa ceh l'abbiamo usato pure noi al biennio! ^^ E' quello con cui, per esempio, fai i grafici a scelte multiple?
Lanya Calasirtha
Thursday, May 25, 2006 1:53 PM
Io faccio il PNI e faccio latino, esattamente quanto allo scientifico normale.
L'unica cosa che cambia è che faccio informatica un'ora alla settimana^^

Ma poi da quanto ho capito i programmi cambiano da una scuola all'altra.
Jay
Thursday, May 25, 2006 2:28 PM
Capito! ^^ Io so che farei ogni anno 5 ore di matematica e 3 di fisica, forse ci sarebbe dell'informatica (ma non mi è ben chiaro), e per il resto è tutto uguale allo scientifico normale, latino compreso... Ah! E l'esame di maturità di matematica è diverso...
Lanya Calasirtha
Thursday, May 25, 2006 2:32 PM

Scritto da: Jay 25/05/2006 14.28
Capito! ^^ Io so che farei ogni anno 5 ore di matematica e 3 di fisica, forse ci sarebbe dell'informatica (ma non mi è ben chiaro), e per il resto è tutto uguale allo scientifico normale, latino compreso... Ah! E l'esame di maturità di matematica è diverso...



Davvero l'esame di matematica è diverso? L'ho scoperto ora...

Comunque, anche volendo da me c'è solo lo scientifico PNI e non mi andava di fare 35 km tutte le mattine solo per non fare informatica.
shiver of love
Thursday, May 25, 2006 3:02 PM
Riflettiamo un pò insieme, |Hal|...
Allora allora |Hal|, vacci piano... scusami un pò ma mi sento "leggermente" offesa quando tu dici: "Lo scientifico è una copia del Classico per chi non sa fare l'Italiano"... non sarebbe corretto dire così... Insomma! Ogni tipo di scuola è diversa e non sarebbe giusto considerare per esempio un liceo "superiore" ad un istituto tecnico o industriale. Al liceo classico si fanno molte ore di Italiano, allo scientifico molte ore di chimica, fisica e matematica e agli istituti tecnici invece materie che i liceali possono solo sognarsi. Ma la cosa che più importa è che una scuola sia formativa. C'è gente che può uscire da un liceo e non sapere un'acca e altra che uscendo da un programmatore è in grado di scegliere facoltà molto difficili all'università. Poi è luogo comune dire che quelli dello scientifico rispetto a quelli del classico non sono preparati... chi l'ha detto? Io sto ore ed ore solo su una singola materia, e parlo del gruppo Italiano... scrivo fanfictions e i compiti in classe la prof. me li consegna senza nemmeno aver aggiunto una virgola a ciò che ho scritto io. All'ultimo compito ho preso 8 pieno. Ti sta parlando una che sta facendo lo scientifico ad ogni modo. So parlare l'inglese corretto e corrente, mentre tutte le persone del classico che conoscono a mala pena sanno dire ciao e i miei compagni di classe non sono da meno, per darti l'idea di una me non genio. Se vogliamo parlare poi di matematica, allo scientifico si fanno cose che al classico si possono solo immaginare. Noi abbiamo finito il programma del biennio eabbiamo cominciato un pò quello del terzo anno, mentre al 5°ginnasio a quest'ora stanno ancora imparando a distinguere un polinomio da un monomio. A marzo i ragazzi del 5° ginnasio di latino hanno fatto la perifrastica passiva e i participi. Noi la prima l'abbiamo fatta ad aprile, i participi al primo anno. Vogliamo parlare di biologia? Voi del classico la iniziate al 1° liceo, noi al 2° anno del biennio. Chimica nel mio caso dal 1° anno. L'unica cosa che non facciamo è il greco, ma in compenso disegno tecnico, ornato e storia dell'arte dal primo anno ci riempiono le restanti ore. Ora... agli esami di stato (se non erro perchè potrebbe anche darsi) voi del classico fate solo la prova di Italiano e quella di Matematica (se la fate) è molto semplice e adatta al programma che avete svolto. A noi spetta una prova di Italiano uguale alla vostra (come facciamo a farla, dunque, se noi siamo "scarsi" in italiano come hai detto tu? Non dovrebbero farne una a parte per noi come Matematica per voi?) E poi la prova di matematica è più difficile della vostra... E allora? Chi è più preparato? Attendo una tua risposta, ciao. [SM=g27787] [SM=g27784] [SM=g27782] [SM=g27780]
serintage
Thursday, May 25, 2006 4:12 PM
Nel mio liceo, il PIN comprendeva anche latino, ne più ne meno di quello tradizionale.
Quello che si fa in più sono le ore di matematica e fisica, e dovrebbero esserci anche di informatica, ma da noi se ne faceva ben poca.

Io ho fatto il tradizionale, ma avrei vouto fare il PNI dove, però, non mi hanno pescata (era a numero chiuso e c'erano un sacco di iscritti)

Ora come ora, non rimpiango minimamente di non esservi entrata, perchè, da quel che ho sentito io di gente che conosco è che faceva il PNI, fai solo tante ore in più e l'informatica la vedi con il binocolo.

Ma magari questo era solo nel mio liceo, non posso generalizzare.
Mary (non Sue)
Thursday, May 25, 2006 6:45 PM
Shiver of Love...
Senza mettermi in mezzo dicendo cose tipo "Hal scherzava e l'ha anche detto", o altro, o dar contro quello che dici (anche se più che di programmi di una scuola o l'altra io direi che il problema è che ogni insegnanti è diverso e ti può andar di grassa e capitare l'insegnante di italiano decente allo scientifico o una di matematica uscita fuori dall'inferno che ti fa imparare a memoria tutto il libro pena frustate al classico)....
Dici che lui non è corretto a dire che una scuola è migliore dell'altra, che ogni tipo di scuola è diversa e non paragonabile.... E poi righe su righe a dimostrare che lo scientifico prepara di più ed è migliore? XD
Coerenza no more, scusami! XDDDD
shiver of love
Thursday, May 25, 2006 8:14 PM
Mary (non Sue)...
Ciao. Allora: mi lasci spiegare quanto scritto oppure mi lanci addosso una maledizione senza perdono? Dunque: Tanto per cominciare il messaggio che ho lasciato ad |Hal| non deve essere letto con una intonazione di voce tipo "indemoniata e pazza da manicomio", ma con un tono tipo "dimostrazione di un teorema" (nn so se mi spiego... in fondo siamo in tema). Ho capito che |Hal| scherzava e non sono così tonta da averlo dimenticato. Ciònonostante non penso faccia piacere ad una persona sentir parlare male del proprio indirizzo al liceo, anche perchè è molto diffusa l'idea che coloro i quali (è da notare il doppio pronome) frequentano il classico siano il fior fiore della società. Si sente dire che il classico dia prestigio e lo scientifico ti butta per terra più di quanto già tu non lo sia. Come hai detto tu ho scritto RIGHE E RIGHE per dimostrare che tra le scuole superiori non c'è distinzione, ma quando ho precisato i diversi aspetti dello scientifico comparandoli con il classico ti sei sentita... come dire... INFASTIDITA. Ora, non ho nulla contro di te... figurarsi se ci si mette a litigare per un così futile motivo, nè tantomeno ho intenzione di iniziare una crociata contro la società e le sue idee e convinzioni, ma tuttavia non puoi impedirmi di constatare che ci sono ancora in un certo qual modo IDEE DI SUPERIORITA' insite in buona parte della gente del classico... si noti di non fare di tutta l'erba un fascio... "QUESTO" NON SAREBBE CORRETTO. Conosco gente di quell'indirizzo che mi guarda dall'alto in basso e dopo mi saluta, oppure di persone che dopo che sa a che liceo sei iscritto non ti considerano più e ne ho passate altre ancora... CHI SI SENTE COMPRESO RIFLETTA. Comunque... non dire che non è coerente quanto scritto prima, poichè può anche darsi che non lo sia. Per dimostrartelo ti dico solo che ho stilato quella sfilza di differenze tra un indirizzo e l'altro per mostrare che in fondo non è del tutto vero ciò che si dice di noi, del fatto, cioè, che non siamo preparati... se fosse stato così puoi anche star certa che non dovevamo farci tutte quelle interrogazioni e studiarci tutti quei libri... mmhh... alla fine del mio messaggio ho lasciato la domanda "Chi è più preparato allora?". E' una domanda che dovrebbero porsi tutte quelle persone che si ritengono superiori a noi "scientifici". Mary (non Sue), se non ti senti compresa nel cerchio non portela, la domanda... è indirizzata a tutti. Ciò testifica che tra lo scientifico ed il classico ci sono differenze che non li rendono paragonabili.
Chiedo scusa anche ad |Hal| nel caso si senta offeso... non era mia intenzione.
P.S.: Saresti così gentile da spiegarmi cosa significa "trovare una prof. di italiano decente allo scientifico e una di mat. infernale al classico? Non so se intendevi dire che era alta di voti...
doppioP.S.: Salutami i tuoi cugini... e dì loro che sto dalla loro parte. [SM=g27780] [SM=g27785] [SM=g27784]
Ciao.
.::Izumi::.
Thursday, May 25, 2006 8:39 PM
io faccio la prima liceo scientifico tradizionale e ho amiche che fanno il P.N.I. il loro piano ore (se così lo vogliamo chiamare) prevede solamente fisica dal primo anno (ma chi ve lo fa fare?) e informatica... il resto è uguale al tradizionale, visto che abbiamo anche qualche insegnante in comune ^^
Mary (non Sue)
Thursday, May 25, 2006 8:40 PM
Premettendo che anche non volendo avresti lo stesso lo spazio per parlare...
... Perchè è il sistema di ogni forum, noto dell'irritazione nelle tue risposte, cosa che mi dispiace invero, e mi toglie la voglia di discutere in qualsivoglia maniera. Preferisco le persone cordiali e coerenti, ma tu continua pure a scrivere i temoni lanciando frecciatine nel vuoto! XD
Non faccio battutacce se codesti tuoi discorsi siano o meno l'effetto dello scientifico perchè i miei cugini sono sempre stati simpatici e soprattutto non hanno mai chiesto che nessuno stesse dalla loro parte! XD
E' più interessante andare a guardare Marco Bellavia al mercante in fiera.
mysticmoon
Thursday, May 25, 2006 9:03 PM
Scusa se mi intrometto, shiver of love, ma non dovresti criticare tanto o dire "è migliore perchè..." ma dire "è migliore di... se intendi fare...". Allora il tuo discorso potrebbe essere coerente.
Io non ti parlo nè da scientista nè da classicista, ma da persona che di questo ne sa qualcosa.
Io mi sono diplomata due anni fa in un istituto tecnico biologico, una scuola con il doppio delle ore di laboratorio di chimica/fisica/anatomia/biochimica/microbiologia rispetto ai programmi dello scientifico ma niente latino. Il mio diploma è equiparato a quello dello scientifico ma, a differenza del liceo, è un "pezzo di carta" che mi permette anche di entrare nel mondo del lavoro con la qualifica di "tecnico di laboratorio biologico".
Ora dirai: cosa c'entra? C'entra eccome.
Gli "scientisti" in confronto agli studenti di questo tipo di scuola sono, scusa il termine, dei poveri ignoranti perchè la preparazione in campo scientifico è assai più approfondita rispetto a quella di un comune liceo scientifico. So che il programma delle scuole cambia da istituto a istituto, ma non credo proprio che quelli dello scientifico hanno 15 ore di lezione settimanale suddivise tra chimica (una branca diversa ogni anno del triennio), microbiologia e biochimica (6 sono di pratica), a cui vanno aggiunte le 2-3 teoriche di anatomia e quella di laboratorio di anatomia.
Ora, io affermo che se si desidera frequentare l'università di una qualche facoltà scientifica questo tipo di scuola fornisce una preparazione ottima, se si è studiato.
Ma questo non significa nè che gli studenti del classico o dello scientifico non sarebbero capaci di recuperare il GAP scientifico (innegabile) che c'è tra loro e certe persone, nè che uno studente di questa scuola non possa riuscire nelle facoltà dei classicisti.
Io stessa sono al secondo anno di Lettere e nonostante tutto sono ancora lì, tra studenti di liceo classico e scientifico, nonostante la mia prof di lettere del triennio sia stata una vera delusione.
Non dico che sia tutto rosa e fiori, perchè è vero che c'è stato qualcuno che mi ha guardata dall'alto in basso ( e, a dirla tutta, una ragazza di lettere classiche lo fa abitualmente con noi di lettere moderne) ma non credo sia giusto generalizzare nè sulla scuola che fornisce una migliore preparazione nè sulle persone che la frequentano. Essendo pochi conosco quasi tutti i ragazzi che frequentano il mio corso e ti assicuro che lo snobbismo è presente solo in casi davvero estremi e non legati alla scuola di provenienza. Le ragazze che più mi sono vicine in facoltà vengono da entrambi i tipi di liceo, sono tutte superiori a me rispetto alla preparazione di base eppure neanche una volta sono stata snobbata perchè proveniente da un tecnico, e lo stesso vale per altre ragazze che vengono dal socio-pedagogico o dalla ragioneria.
Gli stro*** li trovi ovunque, che sia classico, scientifico, commerciale, linguistico o biologico, sia alle medie che alle superiori che all'università.
Ognuno sceglie il proprio indirizzo, sa a cosa va incontro e dovrebbe sempre dare il 100% o quasi. Sta alla persona raggiungere un massimo livello possibile (per la persona) di preparazione in ogni materia e non considerarsi superiore agli altri.
Ogni scuola ha una sua finalità. Si approfondisce maggiormente qualcosa e si è meno preparati in altri argomenti (rispetto ad altri), ma non significa che una scuola sia migliore di un'altra.
Scusate se sono stata così prolissa.
Mewberry8/11
Friday, May 26, 2006 5:55 PM
Oddio, ancora questa vecchia storia del classico VS. scientifico! E che palle!
Mi pare ovvio che noi del classico siamo i mejo!xD
No no, stò scherzando, tranquilli^^.

Ricordo, per quanto riguarda il PNI, che al liceo classico Marco Polo di Venezia prendendo questo indirizzo si facevano due ore in più di matematica o giù di lì.

Sinceramente, per concludere in fretta i dubbi, se la matematica la sopporti discretamente fai tranquillamente il PNI se non ti va proprio giù lascia perdere, te lo dico col cuore.
Io frequento un classico ed ho 3 ore di matematica alla settimana (divise per 2 ore di algebra ed una di geometria-più avanti trigonometria-), sinceramente sono già tante per una come me che ha il debitoxD.

Non so quanto biasimare lo scientifico dato che una come me da una scuola di quel tipo non ci esce manco se ci studia 10 anni^^'. E' tutto arabo, come potrebbe essere per uno dello scientifico il classico.
Jay
Friday, May 26, 2006 6:22 PM
[SM=g27778] Per me la matematica non è un problema, anzi! Al momento ho la media dell'ottimo! [SM=g27777]
Mi chiedevo solamente se qualcuno sapeva cosa si faceva di preciso nelle varie lezioni, tutto qui! ^^
In ogni caso avevo il dubbio fra i due licei, ma alla fine ho scelto lo scientifico perchè al classico si fa poca matematica...
Mary (non Sue)
Friday, May 26, 2006 6:28 PM
Curiosità: allo scientifico quante ore di matematica fanno? Noi ne facevamo 5 a settimana, mi sembra (forse 4, comunque non di meno [SM=g27783] ), più 2 di fisica.
==Mew Pam==
Friday, May 26, 2006 11:29 PM
Io mi sono iscritta allo scientifico, indirizzo tradizionale... Mia madre voleva obbliggarmi ad andare al PNI, ma io mi sono rifiutata categoricamente! XDD
Tutti i miei prof mi hanno consigliato ad andare ad un liceo, classico o scientifico che sia, perchè per il metodo di studio sono più adatta a questo tipo di scuole. Ora la mia scelta era fra questi due indirizzi: il classico è pesante (la sorella della mia migliore amica è al penultimo anno e non ha un attimo di tregua!), ma lo è allo stesso modo anche lo scientifico; o almeno a partire dal terzo anno...
Il primo anno abbiamo 25 ore settimanali e usciamo 5 giorni su 6 alle 12:15! Che pacchia! [SM=g27778] [SM=g27778]


Comunque nella mia futura scuola nell'indirizzo del PNI si incomincia a fare fisica dal primo anno invece che dal terzo e si fanno ore in più di matematica, ma applicata all'informatica o qualcosa di simile...
shiver of love
Saturday, May 27, 2006 2:58 PM
A ==Mew Pam== :consiglio da amica
Ciao! Hai fatto bene ad iscriverti ad un liceo, se i professori te lo hanno consigliato. Poi se ti senti particolarmente portata per la matematica e le materie scientifiche allora lo scientifico fa al caso tuo... ma se invece ti ispirava di più l'italiano, la scelta del classico sarebbe stato lo stesso... hai il mio appoggio, ma non sottovalutare il liceo! Se ti prepari psicologicamente già a partire da ora che al liceo si smazza da cani perchè i professori vogliono che il tuo sangue esca a fiotti dalle ferite che ti infliggono, se già ti vedi di stare sui libri fino alle quattro del mattino e non aver fatto nemmeno la metà dei compiti, allora puoi anche star certa che il liceo lo fai così, come se niente fosse... e alla fine dirai "Però! Quasi quasi me lo aspettavo più duro!". [SM=g27780] [SM=g27777]

APPROPOSITO: Hai gli esami di terza media immagino... forza e coraggio!!!! Ce la farai sicuro! Sono con te. [SM=g27775] [SM=g27768] [SM=g27777] [SM=g27775] [SM=g27775]
Thilwen
Saturday, May 27, 2006 5:42 PM
Io frequento (e fra poco più di un mese potrò dire ho frequentato! Che bello...) il Liceo Scientifico ad indirizzo p.n.i. ... tralasciando il fatto che mi sono trovata davvero male semplicemente perchè ho scoperto che, per quanto potessi essere brava in matematica alle medie, questa non è proprio la mia materia... sono stati cinque anni di sofferenza!
C'è una bella differenza fra scuole medie e liceo, mettetevi in guardia!
E sì, perchè la verità è che il p.n.i., almeno dalle mie parti, ha poco a che vedere con l'informatica; è semplicemente una sezione dove si fa la matematica in dosi massacranti e s'inizia la fisca fin dal primo anno. La seconda prova all'esame di stato è diversa (più difficile... [SM=g27781] ) ed alla fine non se ne ricava nulla...
Insomma, a parte che hai un orario più massacrante e dovresti avere una preparazione più ferrata in ambito matematico, non te ne esce nulla.
Io ci anche ho ricavato comportamente schizzofrenici, tendenza all'autolesionismo e perenne senso di frustrazione. E da anni continuo a maledire il giorno in cui ha messo piede in quella dannata scuola... se non fosse perchè ho conosciuto persone senza le quali la mia vita sarebbe diversa, come il mio ragazzo (vediamo il lato positivo, almeno...)
E per qunato riguarda al "disputa" Classico- Scientifico mi schiero apertamente dalla parte del Classico! [SM=g27775]

Non si fa al latino al p.n.i.? Io, per fortuna l'ho fatto, cinque ora a settimana al bienno e quattro al triennio...
Per fortuna davvero! Come avrei fatto se non avessi saputo il latino? coem avrei fatto se non avessi avuto quelle stupende ore di latino a rompere il grigiume piatto ed incomprensibile di quelle di matematica?
Ed ancora mi tocca la prova che mi rovinerà l'esame...
Sono disperata, abbiate pietà di me... [SM=g27774] [SM=g27774] [SM=g27774]

[Modificato da Thilwen 27/05/2006 17.42]

shiver of love
Saturday, May 27, 2006 7:51 PM
a Thilwen
mmmh.... anche se devo riconoscere che allo scientifico ti fanno ammazzare di studio, non hai un attimo di tempo libero, ti trattano male (nel senso che se vedono che stai morendo, i prof. ti danno il colpo di grazia [SM=g27781] ) devi riconoscere che però ha anche i suoi meriti, la scuola... per esempio scrivi benissimo e ti faccio i miei complimenti, mia adorata scrittrice (FINALMENTE TE L'HO DETTO! NON NE POTEVO PIU' DI STARE ZITTA!!! [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27775] )... a parte la tua bravura a monte c'è anche un'ottima scuola (a parte matematica... il discorso vale anche per me, soprattutto per il rapporto con la prof.)! [SM=g27775] lo adoro il mio scientifico!!!! Mi rende fiera frequentarlo!!!
classico VS scientifico: voto scientifico... (ma ammiro la gente del classico... spero che il discorso sia anche inverso [SM=g27784] )
Ciao!!!!
==Mew Pam==
Sunday, May 28, 2006 12:29 AM

Poi se ti senti particolarmente portata per la matematica e le materie scientifiche allora lo scientifico fa al caso tuo... ma se invece ti ispirava di più l'italiano, la scelta del classico sarebbe stato lo stesso...


Io non amo particolarmente nè la matematica nè l'italiano... Il mio unico grande amore è l'inglese! *_____*
Però il lieco linguistico è dall'altra parte della città e sarebbe un po' pesante! [SM=g27783]


Se ti prepari psicologicamente già a partire da ora che al liceo si smazza da cani perchè i professori vogliono che il tuo sangue esca a fiotti dalle ferite che ti infliggono, se già ti vedi di stare sui libri fino alle quattro del mattino e non aver fatto nemmeno la metà dei compiti, allora puoi anche star certa che il liceo lo fai così, come se niente fosse... e alla fine dirai "Però! Quasi quasi me lo aspettavo più duro!".


Mi hai terrorizzata! [SM=g27782] [SM=g27782]
[SM=g27775] [SM=g27775]


APPROPOSITO: Hai gli esami di terza media immagino... forza e coraggio!!!! Ce la farai sicuro! Sono con te.


Grazie mille, carissima! [SM=g27777] Spero davvero di farcela, ma ho una gran paura ora come ora... [SM=g27784]


classico VS scientifico: voto scientifico... (ma ammiro la gente del classico... spero che il discorso sia anche inverso)


Anch'io voto scientifico! XDD E anch'io stimo la gente del classico: ad esempio due delle mie migliori amiche si sono iscritte lì! Sono contenta per loro, ma ci dovremo lasciare... ç______ç Non riesco ad immaginarmi a scuole senza quelle due, ci sto in classe da quando avevo 7 anni! [SM=g27774]
Meno male che c'è l'altra mia migliore amica che mi tiene compagnia, più altri tre ragazzi simpaticissimi della mia classe!

Scusate l'OT! [SM=g27776]
shiver of love
Sunday, May 28, 2006 12:51 AM
A ==Mew Pam==
CIAO!!! Non era mia intenzione spaventarti!!! Ma se ti prepari psicologicamente come ho detto io poi ti viene da pensare che veramente è più facile di quanto credevi. Come si suol dire "MEGLIO PREVENIRE CHE CURARE"... IN CERTI CASI LA PREVENZIONE TI SALVA LA VITA. Io il primo anno l'ho fatto facilmnte con questo ragionamento... c'è gente che si è fatta venire l'esaurimento nervoso al primo anno... e in quinto che deve dire? Il secondo anno è più problematico... per esempio sto passando i guai perchè i prof. sono diventati più agguerriti. In fondo mancano pochi giorni e ci lasciamo il biennio alle spalle!!
APPROPOSITO DI ESAMI: don't worry! Stai tranquilla: la prova di Italiano mi pare che dura 4 ore... avrai una mattinata per riflettere sul tema. Quella di matematica dura 3 ore, come quella di ingl. ma dubito che per te ci siano problemi... qualsiasi problema, immagino tu sappia a che topic ricorrere "_-_-". Comunque sono semplici. Sembrano chissà cosa e poi ti accorgi di averli fatti come se nulla fosse. La cosa più fastidiosa è che si perde tutto il mese di giugno appresso agli esami. Ciò che posso consigliarti è di riposarti e di goderti luglio e agosto.
Manifesto la mia solidarietà all'eccelsa Thilwen che quest'anno ha gli esami di stato...
Io faccio il tifo per voi!!!! CE LA FARETE! CE LA FARETE!! Ciao. [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27775] [SM=g27777] [SM=g27775]
==Mew Pam==
Sunday, May 28, 2006 1:03 AM
A quello che mi ha detto la mia prof, avremo 5 ore per fare il compito d'italiano, 4 quello di matematica e 3 quello d'inglese... Poi la prof di matematica diceva un'altra cosa! Boh! [SM=g27775]
Comunque il mio problema è: se normalmente un compito d'inglese lo faccio in 15 minuti, le rimanenti due ore e tre quarti che faccio? XDDD
shiver of love
Sunday, May 28, 2006 1:19 AM
Re:
Sai che facevo io (in quelle rarissime occasioni che finivo prima... come fai? Alle medie in ingl. ero uno schifo... poi al liceo ho trovato un prof. che farei santo, se sono quest'anno non se ne andasse in pensione... ha ricominciato da zero e ora so parlare in ingl. come se stessi parlando in italiano)? Mi massaggiavo le tempie con l'indice e il medio in modo energico... così ti rilassi e riacquisti la pace perduta durante il compito. Controlli uno o due volte quello che hai scritto e se trovi imperfezioni o errori li correggi perchè tutto deve essere al meglio. A me come prova capitò un brano da tradurre e in cui si dovevano rispondere ad alcune domande... sarebbe curioso sapere che capita quest'anno. [SM=g27787] [SM=g27777] [SM=g27775]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:12 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com