Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Sgt.M.Fede
Tuesday, January 03, 2006 8:25 AM
...qui potete trovarne di ogni tipo x qualsiasi situazione!!

---- PARTE 1 ----


1. (a un vigile che ti fischia) te ficco il fischietto in culo così a ogni scoreggia te sentono tutti!

2. (a una donna) c'hai la ciornia talmente spampanata, che quando cori te applaude.

3. (a una gran faccia da culo): Hei, amico, prima di tutto non mi volti le spalle, e poi smettila di camminare sulle mani!!!

4. (a uno bruttino) "Tu ami la natura?". Lui: "Si' ". Tu: "Nonostante lo scherzo che ti ha fatto?"

5. (ad un ragazzo omosessuale): scusa, ma che lo pigli andela scureggia.

6. (ad una gnocca): venire a letto con te deve essere come nuotare nell' acqua bassa, dove metti le mani ... tocchi!

7. (ad una ragazza bassa e grassa): faccio prima a sartatte che a giratte intorno.

8. (al semaforo) quando arriva l'colore che te piace faccelo sapè!

9. (al semaforo):"aho!quanno hai scerto er colore parti!"

10. (al semaforo):"guarda che piu' verde de cosi' nun diventa!"

11. (dedicato a chi rompe i coglioni col claxon) sona sulla panza de tu madre gravida colle ossa de li mejo mortacci tua!

12. (deticata a quelli che non si fanno gli affari suoi): "Ma ti sei comprato una valigia???". "Che valigia?". "Una valigia piena di cazzi tuoi".

13. (elettronico) watt farad'n culomb ampere de volt da un ohm!

14. (in auto quando uno ti suona): sona 'n mezzo alle cosce de tu' moje che ce sta piu' trafico.

15. (in risposta a "ti parcheggio le mani in faccia"): C'ho scritto no parking!

16. (insulto da fisico di laboratorio): ma watt farad meter in coulomb da un ohm 1000 volt !

17. (insulto scozzese): hai tante lentiggini che sembra ti abbiano tirato della merda in faccia attraverso una zanzariera.

18. (per i napoletani): ma ch' guard' tu... tu ca nun si manc' o suror mmieze e pacc' re cavall e bellumunno ngoppe a sajut' e capemont' quann portn e megl' muort e chi t'e' muort...

19. (per rompere con una ragazza) tu per me sei una scoreggia, ti mollo!

20. A buzzico': ma tappate la bocca che te se vede er culo.

21. A ciccio ciae n'occhio che te gioca a bocce e l'altro che te segna i punti.

22. A darti dello stronzo gli stronzi si offendono!

23. A fate, a fate, a fate schifo.

24. A femmocca a chella cessa magna cazz' e mammeta.

25. A fiol de na puttana.

26. A fiss' i mammeta.

27. A Laziali a coppa è finita, mo' v'è rimasta a mortadella.

28. A matina te pettini co' lo sguardo. (Dicesi a individuo afflitto da vistosa calvizie. Usato anche verso persone molto restie a pettinarsi)

29. A piccole', te faccio un buco in testa e te bevo come n'ovo.

30. A quella salsiccia della professoressa di matematica gli farei na ciuciata che ogni 5 minuti si deve cambiare le mutande perchè piene di morroidi!!!

31. A Rambo! Scenni dall'elicottero che er firm è finito.

32. A Rambo, er duro fallo ar cesso.

33. A regazzi' ! T'apro er culo e te ce metto dentro le confette, cosi' divente una bomboniera.

34. A regazzì, se nun la fae finita te buco er pallone.

35. A roscia, quando te vedo mess'ammoscia.

36. A roscio se te fae la riga nder mezzo me sebre 'n gettone.

37. A scema: O chiudi la bocca o chiudi le gambe, se no fai giro d'aria.

38. A smerdacappelle (a una ragazza di facili costumi)

39. A smerdacappelle se te senti male e chiami er medico la prima cosa che fa è cucitte er culo!!

40. A te e a quella puttana de tu madre.

41. A te ghe du calamari sotto ai occi ca te pari el banco del pese dea Coop.

42. A te il cervello serve solo per impedire al cranio di accartocciarsi!

43. A te la testa serve solo per tener distaccate le orecchie !

44. A te nun t'a a danno a residenza, perchè ciae un culo fori dar comune.

45. A te si simpatico come na sbadia' in tei vovi.

46. A te si simpatico come un gatto che te se tacca ai vovi con le onge.

47. A te si veoce come un gatto de marmo.

48. A' un cazz che t' amazz (che ti venga un colpo, in bolognese)

49. Abbiamo fatto più giri noi che la merda nei tubi (quando ti perdi in macchina).

50. Abbraccia la tazza del cesso e cantagli : "non son degno di te".

51. Accenditi le basette e spegnitele a suon di schiaffi!

52. Accidenti a te e alla boma di merda della tu sorella pregna.

53. Accidenti a te e il quadribuodiulo di tu ma cane.

54. Adda muri o mammut si propro nu mostr

55. Ah bella, sciacqua a sella che stasera se cavarca!

56. AHO, HAI PRESO PIU CAZZI TE CHE 'N PAPPAGALLO D'OSPEDALE! (Sei una donna di facili costumi.

57. AHO, 'STE ZUCCHINE VONNO SAPE SE 'R FRUTTAROLO HA PAGATO ER RISCATTO! (Mi hai detto di cucinare con quello che trovavo nel frigo ma l'aspetto e l'odore degli ortaggi mi lasciano intendere che tu li abbia conservati oltre il tempo utile).

58. Aiho'! te stacco le 'recchie e ce faccio u'portafo'glio...

59. ANVEDI CHE CIELO, ME PARE QUELLO DE UINDO 95! (Contemplazione romantica di una coppia, in genere sdraiata a pancia all'aria su un bel prato)

60. Anvedi danna' ffanculooooooooo.

61. Aoo! ma la senti la puzza delle stronzate che dici???

62. Apparecchia lu culo che arriva la carne!!!

63. Apri gli occhi che a chiuderli ci vuol poco.

64. Ara che te stacco l'usel e lo magno come le luganighe de Vienna.

65. Areo mestrini di merda , che sboro.

66. Assomigli a un camion della spazzatura maiale, e una montagna di umore vaginale che mi secca i maroni.

67. Assomigli a un grottesco patetico, quindi anche un assemblaggio di rutti che sembra vomito di ubriaco.

68. Assomigli a un indesiderabile esaltato, e un cumulo di bacilli del colera che mi secca i maroni.

69. Assomigli a un insignificante psicopatico, e un dizionario di bacilli dell'AIDS in stato patologico.

70. Assomigli a un malcagato ippopotamo, inoltre sei un una marea di spazzatura da far vomitare.

71. Assomigli a un riluttante infante, in piu' un oceano di umore vaginale colore rosso.

72. At do' un sgaifon che se at ciap mia at fo vegn al fardur (ti do una sberla che se non ti prendo ti viene il raffreddore)

73. At do' un sgiafon cun la man bruta ad bensina cat trò in motu (ti do una sberla con la mano sporca di benzina che ti metto in moto).

74. At'se atzi' brutt ca ssa vegn la moria di brutt at fe' gnanca in temp a dir "baoh" (sei cosi' brutto che se viene la moria dei brutti non fai neanche in tempo a dir "baoh"!)

75. Avevo problemi di stitichezza, ma appena ti ho visto mi sono passati.

76. Baciami la cappella mentre piscio.

77. Baciamo le mani, perche' i piedi puzzano.

78. Bada a come parli, altrimenti ti stacco gli occhi e te li metto in bocca, cosi' vedi quello che devi dire!

79. Baluba, terun, balabiott, malnatt, bruge', barlafus, voncion, pioeucc, purscell, biglol, lazarun, pastina, barbun, cagasott, gnurant, mangiapan a tradiment, pistola, ganassa, pastina, pirla, pirlott.

80. Bastarda dentro, Puttana fuori.

81. Belin ma che faccia che ti ghe !! se ti picchi na' facio' per tera i' lastrico fa' sangue.

82. Bella, hai l'orologio? Cosi' te lo metto mezz'ora avanti e mezz'ora indietro??

83. Brutto quadribuco di culo stroncato nell'orifizio anale di quella battona da marciapiede di to mà scrofa.

84. Brutto stronzo cagato per forza.

85. Ca ti vegna a 'zammor !! (che ti venga il cimurro, in ferrarese)

86. Caccapisciaculo.

87. Cagati in mano e prenditi a sberle!!!

88. Cagati in petto e fai le flessioni.

89. C'at'iena al mal saltari'n in'na camra basa.

90. C'e' piu' fila da tua madre che ad un ufficio postale!!!

91. Certo che non capisci proprio un cazzo: in culo te c'entra e in testa no.

92. Certo che parlà con te è come parlà co na pianta grassa.

93. C'ha un naso che quando dice si' affetta il pane e quando dice no sparecchia la tavola.

94. C'hai a testa tarmente grossa che se te vede Mazzinga te ce nfila n'astronave!

95. C'hai certi denti che sì te vede un cavallo rosica.....

96. C'hai du chiappe cosi' grosse che pe salutatte bisogna fa el prefisso.

97. C'hai due orecchie che prendi Stream!

98. C'HAI ER FISICO DA SCARTATORE DE CARAMELLE. (Non brilli per prestanza fisica.

99. C'hai er naso cosi' grosso che non te se chiude la patente.

100. C'hai er naso cosi' grosso che quando fai er morto a galla pari 'no squalo!

101. C'hai er naso cosi' grosso che se te metti a testa in giu' me pari 'na tazzina.

102. C'hai er naso così lungo che quando alzi la testa si forma un eclissi totale.

103. C'hai er naso cosi' lungo che se eri na pecora morivi de fame.

104. C'hai er naso cosi' lungo che se te mettevano su e ducento lire venivano cor manico.

105. C'hai er naso lungo o te stai a magna' na frappa?

106. C'hai i denti così cariati che quando apri la bocca fa buio.

107. C'hai i peli del culo talmente lunghi che se' scorreggi te frusti.

108. C'hai i peli del naso talmente lunghi che quanno starnuti sembri Hitler.

109. C'hai il culo così stretto che se scoreggi ti sentono soltanto i cani.

110. C'hai il naso cosi' grosso che ogni volta che ti muovi qualcuno in America muore.

111. C'hai la "cosa" così spanata che quanno cammini t'applaude.

112. C'hai l'ascella commossa! (a uno che suda troppo)

113. C'HAI L'ASCELLE PROTETTE DA LEGA AMBIENTE. (E' giusto che l'ecosistema floro-faunistico sotto le tue ascelle venga tutelato da associazioni ambientaliste)

114. C'hai le fette come N'Monolito !

115. C'hai le orecchie cosi' grandi che a casa le usan come antenne paraboliche.

116. C'hai lo scatto d'en cespuglio.

117. C'hai na panza che se te vede Mazinga ce parcheggia l'astronave.

118. C'hai più complessi der concerto der primo maggio.

119. C'hai più complessi tu che er concerto der PRIMO MAGGIO.

120. C'hai tarmente pochi capelli che i pidocchi che te stanno in testa mojono de fame...

121. C'hai un alito che te pettina.

122. C'hai un bucio der culo che ce lo metti fuori dalla finestra le aquile te ce fanno er nido dentro (preso dal commissario monnezza)

123. C'hai una testa che non te la mangia neanche un maiale dopo uno shampoo alla ghianda.

124. Ch'at 'gness n'azident a te e chi t'al dis brisa!

125. Ch'at iena 'n cancàr (spelling càtiénancancàr) (che ti venga un accidente)

126. Che bella camicia! Me la presti, che devo andare a fare una figura di merda?

127. Che bella collana di rubini... ah no, sono brufoli!!!

128. Che domani matina te baciassero freddo e te portassero a fa un giro dentro un mercedes sw.

129. Che e' meglio un culo callo in panza o na panza calla in culo.

130. Che il tuo cane da riporto miope riporti il rarissimo cacatua da 20 milioni dai tuoi vicini.

131. Che il tuo prete ti offra in vendita il nastro con la registrazione della tua ultima confessione.

132. Che la bruta stravacasasa de to mare.

133. Che la ragazza con cui hai un appuntamento alla cieca insista per tenere il passamontagna.

134. Che le Poste e Telegrafi scelgano una foto di quando eri bambino per un francobollo commemorativo della settimana del rinoceronte.

135. Che ore sono? le sette e un quarto... apri il culo che te lo squarto.

136. Che ore sono? le sette e venti ... apri il culo e strigni i denti.

137. Che scelgano te come attore per la rappresentazione di una vera impiccagione.

138. Che ta stracaga de boio, te 'ntorcolo come 'n calseto.

139. Che te piasse un catalogo de colpi, cosi' muori scegliendo.

140. Che te piasse un colpo a boomerang, almeno se non te pia a ande' te pia a torne'.

141. Che te prendesse lo scolo sulla fica di quella troia di tua sorella!

142. Che te se aprisse una sdraglia n'ta lo stomaco.

143. Che te se possa 'ncula un negro sordo.

144. Che ti cadessero i denti, tutti tranne uno e che ti si cariasse fino all'impossibile.

145. Che ti scoppiasse una gomma in curva!!!!!

146. Che ti si stacchi il cazzo e ti rimbalzi nel culo !

147. Che ti vengano tanti cancheri quanti moscerini per fermare un treno!

148. Che ti venisse un accidente cosi' grosso che un tumore sia una guarigione.

149. Che tu faccia da paciere tra uno yeti ed un bisonte.

150. Che tu possa dimenticare il nome del tuo piu' caro amico quando ne tieni l'elogio funebre.

151. Che tu possa essere tenuto in ostaggio finche' non sia liberata la nonna del milite ignoto.

152. Che un anormale ti convinca a far parte di una setta religiosa dove si mangiano racchette da ping-pong.

153. Che un caprone immenso si mangi la tua grondaia durante la stagione dei monsoni.

154. Che un essere corpulento si offenda gravemente per il modo in cui si articola la tua faccia.

155. Che un fanatico venditore di prefabbricati appiccichi con lo scotch 5000 picchi alla tua casa.

156. Che un grillo prenda dimora nello stetoscopio del tuo dottore un attimo prima del tuo check-up annuale.

157. Che un infido soffiatore di vetro ti pratichi la respirazione bocca a bocca.

158. Che un minuscolo roditore riesca ad entrare nei tuoi calzoni alla cavallerizza.

159. Che una scolopendra incazzata possa morderti i coglioni!!

160. Che't vegna un kenker!!!

161. Chi legge è bastardo.

162. Chi non piscia in compagnia..... sua mamma è mia.

163. Chi va a dormire con il culo che gli prude si sveglia con un dito che puzza.

164. Chissà che ti caschino tutti i denti, anzi no, che te rimanga uno solo per il mal di denti!

165. Chiudo il collegamento, non ti masturbare troppo guardando il porco!!

166. Ci hai messo mezzora eh, ma hai capito subito!!

167. Ci hai talmente tanta barba che quando mangi una banana sembri un film porno.

168. Ci vedi bene? E allora vedi di andare a dar via il culo !!

169. Ci vedi bene? e vedi di non romperci i coglioni!!

170. Ci vedi? no! e vedi di anda' affanculo sbattendo sbattendo...

171. Ciao, muori!

172. Ciucciati il calzino ! (Bart Simpson)

173. Civi civi to matri sa ricivi.

174. Cla' putana 'tto madar!

175. Clapusè sfondrada 'dla vacattafàt!

176. Co' na cinquina te 'mucchio li denti tutti da na parte e te faccio magna brodino pe' tutta la vita.

177. Co' 'ncazzotto 'mpetto te metto i pormoni a tracollo e te ce scrivo INVICTA.

178. Co' 'no schiaffo te manno così lontano che ce vonno 20.000 lire de benzina pe venitte a riprende.

179. Comincia a piangne perche' te sfojio come 'na cipolla.

180. Compà tien o'ciatill a' mass!!!!!

181. Con la faccia che ti ritrovi saresti fantastico per un film... di Dario Argento!!

182. Con na scoreda te sofeghi un muso.

183. Crepa tu che sei un ermafrodito confusionario, e una discarica di bovazza come Letamarco.

184. Crepa tu che sei un incurabile babbuino rafaglioso, e un cesso pieno di catarro duro che mi fa solleticare il culo.

185. Crepa tu che sei un inspiegabile pomposo, e una palla di vomito d'ubriaco che fa piangere.

186. Crepa tu che sei un malcagato miserabile, ed anche un distillato di code di criceto che mi fa appassire il cazzo.

187. Crepa tu che sei un sottosviluppato porco schifoso, quindi anche un oceano di scorreggie che emana tanfo.

188. Crepa tu che sei uno scemo maiale, in piu' un ammasso informe di saliva che attira le mosche.

189. Crepa tu che sei uno spastico cacca umana, ed anche un concentrato di rifiuti in stato patologico.

190. Cretino!

191. Cù doie ove sott e' scell .....m'par o' casatiell.

192. Cu nnu pugnu ti fazzu l'occhiali pe' lenti a contatto.

193. Cu t'avess magne la troia da znin. (che ti avesse mangiato la scrofa da piccolo)

194. Cu t'vegna la troia in ca'. (che ti venga la scrofa in casa)

195. Culo alto, ci fo' un salto!

196. Cumm'stàt bon da poch/gnent? (Come stai, buono da poco/a nulla (impotente)?)

197. Dato che sbagliando si impara tu hai passato la vita a studiare.

198. Devi aver fatto la fila tre volte, quando il buon Dio ha distribuito la stupidita'!

199. Devi venire sicuramente dall'Asia perche' solo un mongolo puo' parcheggiare in questo modo!

200. Di' a tua madre di venirsi a prendere le mutande che ieri ha dimenticato a casa mia!!!

201. Di'ane mi sembri Zidane.

202. Disse la vacca al mulo, oggi ti puzza il culo. Disse il mulo alla vacca, ho appena fatto la cacca.

203. Domani vuoi passare una giornata cagando i denti che ti ho fatto ingoiare?

204. Dopo l'uomo invisibile, anche mia nonna è più sexy di te!

205. E' in partenza una pizza dal binario cinque!

206. E' inutile che t'assiedi se il padreterno te se vo' ncula.

207. E' inutile parlarti: nella tua testa le mie parole muoiono di solitudine...

208. E' più facile che la statua del Nettuno in piazza a Bologna cominci a scoreggiare piuttosto che tu capisca qualcosa!

209. E' piu' facile mettertelo nel culo che in testa....

210. E ricordati... che di gente come te ho ancora i pezzi in frigo.

211. E te t'saress un gran ciavadur? Se, ed bustein ed zo'ccher ind'al bar! (e tu saresti un gran chiavatore? si, di bustine di zucchero nel bar!)

212. E' uscito meglio Pinocchio con una sega che te con una scopata.

213. Ehi bello ti alzo le mani in faccia!!!

214. Ehi tu! Il non conoscerti mi avrebbe fatto cagare, ma ora che ti conosco, cio' comincia a farmi cagare!

215. Faccio uno sfilatino e te lo lego intorno al collo, stronzo.

216. Fai cosi' schifo che i tuoi capelli non cadono... si suicidano.

217. Fai cosi' schifo che la morte se ti guarda si mette paura.

218. Fai cosi' schifo che quando fai la doccia le verruche si mettono le ciabatte.

219. Fai cosi' schifo che se un maiale te magna la testa poi se lecca er culo per rifarsi la bocca!

220. Fai piu' schifo de n'calcio alle palle co a rincorsa !!!!!!

221. FAI TARMENTE SCHIFO CHE QUANNO T'HANNO PARTORITO NUN ERI TU CHE PIAGNEVI, MA TU' MADRE.

222. Fanculo tu, e tutto il tuo albero genealogico.

223. Fareggia tra le coscie de tu sorella che n'amico mio c'ha perso nà panda!

224. Fatevela ficcare in culo.

225. Fatte un te con l'assorbenti de tu nonna.

226. Fatti inculare da un monaco sordo, cosi' quando dici basta non ti sente!

227. Fatti pulire il culo da uno che ha il morbo di Parkinson.

228. Fatti uno stock di cazzi tuoi...

229. Faza da cul da can da caza l'e' piu' be'l al mi cul che la to faza.

230. Figghio d'arrusa, va rumpite u culo pagghiri ddra!!!

231. Figlio di 1000 padri!

232. Fumat i string di scarp da tennis d'un bocia Masai, pirla!

233. Funiculare senza corrente!

234. Giamaica = già mai cacato 'r cazzo

235. Gnurant cuma 'na beola.

236. Grassa maiala zitella repressa sfigata mongola invidiosa orripilante odiosa rompicoglioni cesso

237. Guarda che ti parcheggio le mani in faccia e poi faccio manovra!

238. Ha visto più schizzi la tua donna degli scogli di Marina ...

239. Hai aciaccato una merda coi sandali.

240. Hai cosi' tanta forfora che quando ti pettini devi mettere il cartello "Caduta Massi".

241. Hai cosi' tante corna che Piero Angela potrebbe farci una puntata di Quark.

242. Hai cosi' tante corna che se piovono taralli non ne cade a terra nemmeno uno.

243. Hai due solo neuroni e stanno pure morendo di solitudine.

244. Hai i piedi così sporchi che quando fai la doccia le tue verruche si mettono le ciabatte.

245. Hai il cervello cosi' piccolo che per cambiare idea devi fare manovra !

246. Hai il cervello di cazzo di maiale.

247. Hai il culo cosi' basso che se ti ficco un pennello fra le chiappe ti assumono all'Anas per disegnare le righe per terra.

248. Hai il culo cosi' largo che se uno si affaccia ti vede il cuore!!!

249. Hai la faccia di un culo rusco vivente, sommato a una marea di scoregge che sembra vomito di ubriaco.

250. Hai la faccia di un minorato disgregato, inoltre sei un una montagna di code di criceto che sembra merda.

251. Hai la faccia di un'illetterato pederasta insano, e un cumulo di rafagli che fa girare i maroni.

252. Hai la faccia di uno stupido disadattato, inoltre sei un un dizionario di muco che fa girare i maroni.

253. Hai la testa per sprecare shampoo...

254. Hai la testa talmente di merda che non la mangiano neanche i maiali!

255. Hai l'alito cosi' pesante che a confronto le fogne di Calcutta sembrano un giardino in fiore.

256. Hai l'aspetto di un camion della spazzatura apatico, e un ammasso informe di escremento che puzza.

257. Hai l'aspetto di un incolto pederasta insano, oltre a una pozza infestata di rutti in avazato stato di decomposizione.

258. Hai l'aspetto di un incurabile indisciplinato, sommato a un estratto di stronzi colore verde.

259. Hai l'aspetto di un inspiegabile annoiante, quindi anche un concentrato di rafagli da far scappare i sassi.

260. Hai l'aspetto di un lurido bollettario, in piu' un dizionario di sterco che mi fa cagare.

261. Hai l'aspetto di un puzzolente orecchia di tocco, e un cumulo di cricca in disavanzo.

262. Hai l'aspetto di un'illetterato cretino, e un cumulo di peli di culo che mi secca i maroni.

263. Hai paura: stai facendo la cacca alla verdura!!!

264. Hai piu' corna tu che un cesto di lumache.

265. Hai più palle che neuroni.

266. Hai sbadigliato cosi' tanto che te sei 'ngollato a testa.

267. Hai tante lentiggini che sembra ti abbiano tirato della merda in faccia attraverso una zanzariera.

268. Hai tanto sperma in culo che caghi stronzi glassati.

269. Hai un alito così pesante che dovresti lavarti i denti con il wcnet.

270. Hai un alito così pesante che sembra che tu abbia appena sturato un cesso.

271. Hanno aperto una piscina sai dove? Nella fregna di tua mamma!!!

272. Hei, finocchietto, perche' non ti schiacci quel brufolo che hai in mezzo alle gambe?

273. Heila', bella ragazza, esci con me? - No, io non faccio volontariato.

274. Ho 3 cannucce, 2 le butto, con la terza che ci fai?". "te la metto in culo". "così mi succhi la merda! ".

275. Ho una voglia di trombare che lo metterei nel culo a una mosca in volo.

276. I tuoi due neuroni non riescono a giocare a briscola, uno bara.

277. Idiotonto, bastrupido, complimerda, idiotestadicazzo.

278. Ieri ho visto tu madre seduta sui binari a cosce larghe ... aspettava er 27 !!!

279. Il giorno della distribuzione dei cervelli ti sei dimenticato di d'amener ta gamelle.

280. Il tuo alito e' cosi' schifoso, che ammazzi le mosche al volo.

281. Il tuo cervello e' cosi' piccolo che quando due idee si incontrano devono fare manovra.

282. Il tuo culo è aperto come il buco dell' ozzono.

283. Il tuo sarcasmo non mi tange, ma scivola sul piano inclinato della mia indifferenza... stronzo!

284. Il tuo sarcasmo scorre sui binari della mia indifferenza senza causare il benchè minimo attrito.

285. Implodi, escremento sociale!

286. In casi come il tuo il suicidio dovrebbe essere contemplato dalla legge come forma di autodifesa da te stessa.

287. In confronto a te uno stronzo sembra una scultura del Cellini.

288. In culo te c'entra, ma in testa no.

289. In fatto di finezza glielo metti nel culo a tutti!

290. In questa vita sei un coglione, e nell'altra eri la reincarnazione dell'altro!!!

291. In testa hai due neuroni, ed e' gia' buona quando si incontrano!

292. Indiscutibilmente sei un brufoloso montagnoso, sommato a una pila di mestruazioni che si attacca alle palle.

293. Indiscutibilmente sei un indesiderabile muflone inferocito, e un oceano di bacilli dell'AIDS in overdose.

294. Indiscutibilmente sei un minorato mentale ignorante, quindi anche uno studioso di stronzi allo stato virale.

295. Indiscutibilmente sei un sottosviluppato profondamente alterato, quindi anche pieno di esalazioni intestinali che fa girare i maroni.

296. Indiscutibilmente sei uno scemo puma avariato, inoltre sei un un esperto di mestruazioni che mi fa appassire il cazzo.

297. Io sono la gomma!! tu la colla!!!

298. Io? frocio? portami a tua madre e lo vedremo!

299. Ir quadribudiulofondo della 'ornice torta di ver bolide di cardaia di tu ma'.

300. Jechi jo' che te pizzocchi.

301. Kazzo, fika, kulo, tette, fankulo a chi non ne mette...

302. L' Enel ti sta cercando per quel palo della luce che ti sei ficcato su per il culo.

303. La differenza tra l'autoradio e tua moglie, e' che l'autoradio ti accorgi quano te la chiavano!

304. La mamma degli stupidi e' sempre incinta!!!

305. La merda che ti esce dal culo è più pulita di te perchè non ti lavi!

306. La palla è senza capelli (quando giocando a calcio ti marca uno scarpone)

307. La parte migliore dello schizzo di tuo padre e' finita fra le chiappe di tua madre! ti hanno fatto con gli scarti! (Full Metal Jacket )

308. La topa fognata-nuschiata-spanata di tu ma cignala la conosci?

309. La tua casa e' come un buco del culo: ogni tanto ci esce qualche stronzo!!

310. La tua figa e' un rinomato luogo d'incontro...

311. La tua intelligenza gareggia con quella dei migliori attrezzi da giardino.

312. La tua testa serve solo per tener su i capelli.

313. L'alito che hai e' cosi' tossico che sull' Enterprise lo usano per i motori a curvatura.

314. Lavati il culo e bevi l'acqua.

315. Le formiche peruviane hanno l'uccello piu' grande del tuo!!!

316. Le pause tra i tuoi discorsi sono le cose piu' interessanti che dici.

317. L'e' pio' fazil ch'al zigant al scurezza piuto'st che te t'capessa quel! (E' piu' facile che la statua del nettuno in piazza a bologna cominci a scoreggiare piuttosto che tu capisca qualcosa!)

318. Legate 'n catenaccio al collo po' buttate dal balcò per provà se funzia come bunjee-jumping.

319. Lei e' un prototipo di stronzo... e mi scuso per la parola "prototipo"

320. L'oste mesce il vino, ma tu m'esci dal culo, brutto stronzo!

321. L'ultima persona che ha detto una cosa del genere adesso guarda i fiori dalla parte della radice.

322. Ma cazzo dici che sei magro se l'ultima volta che sei caduto hai distrutto l'Irpinia !!!

323. Ma che bella acconciatura: ti sei pettinata coi raudi?

324. Ma che e', la tu' ragazza o t'hanno vomitato sulla sedia ?

325. Ma che ne sai delle donne te che c'hai er cazzo coll'impugnatura anatomica.

326. MA CHE T'ASCIUGHI LI CAPELLI CO' 'A CARTA DE 'A PIZZA? I tuoi capelli sono decisamente unti.

327. Ma fatti un bel piatto di cazzi tuoi!

328. Ma ficcati du dita ner culo, finocchio!

329. Ma guarda che sei proprio un freddo rospo fetido, ed anche un cataplasma di cricca in avazato stato di decomposizione.

330. Ma guarda che sei proprio un lurido muflone inferocito, in piu' un elevamento a potenza di umore anale che fa schifo ai rospi.

331. Ma guarda che sei proprio un necrofilo cretino, ed anche un dizionario di sputacchi in frigo.

332. Ma guarda che sei proprio un pervertito rusco vivente, e un esperto di stronzi che sembra il mio buco del culo quando cago.

333. Ma guarda che sei proprio un rivoltante animale pidocchioso, oltre a un esperto di peli di naso da far scappare i sassi.

334. Ma guarda che sei proprio uno sterco apatico, in piu' una caccola di code di criceto che fa rivoltare le budella ad un morto.

335. Ma guarda che sei proprio uno sterco esaltato, ed anche un intenditore di esalazioni intestinali che mi fa cagare.

336. Ma infilati un cardo in culo e corri per il mondo!

337. Ma la tu' mamma quando t'ha fatto che stava a gioca co' la fabbrica dei mostri?

338. Ma legati le palle col filo spinato!

339. Ma neanche un programmatore fallito, tra una crisi mistica e un attacco di diarrea, scriverebbe un programma del genere.

340. Ma quella è la tua donna o ti hanno vomitato a fianco!

341. Ma quello che c'hai in faccia è il naso tuo oppure è un incidente stradale?

342. Ma sei scemo di natura o lo fai apposta??

343. Ma sparati in culo!

344. Ma sputame lo sangue a cubetti!

345. Ma te sei nato nel reparto ostetrico o in quello delle malattie infettive???

346. Ma te te lavi i denti ner bide'?

347. Ma ti mangi mai un piattino di cazzi tuoi?

348. Ma t'set stupid insi' o t'e' ciapa' na bacheta' insla vita? (ma sei scemo dalla nascita o ti hanno preso a bastonate?)

349. Ma tua madre quando sei nato stava cagando? guarda che stronzo che e' uscito!

350. Ma va a far bujji jumping col catenaccio.

351. Ma va ad aprirti un ombrello in culo!!!

352. Ma vai a scoreggiare nella cenere!

353. Ma vatte a fa 'n cannone cor cicorione servatico

354. Mangiati una piana dei cazzi tuoi!

355. Mannagg' 'o cazz' ro papa.

356. Mannaggia a quelle tre scorze di limone che sono servite per pulize il tavuto (bara) di chi ti e' stramorto.

357. MAVVAFFANCULO!!!

358. Me devi ancora du sacchi pe ' quer preservativo che t'ho lasciato in culo l'altra sera.

359. Me te metto in tasca e te meno quando c'ho tempo.

360. Me te metto n'tasca e te meno quanno cio' tempo...

361. Mejo un fijo frocio che della Lazio!

362. Menati a ciole e di che sei caduto brutto figlio di scassata rotta in culo, figlia di una coperativa agricola di un'intera regione di arrapati vecchiacci!!!

363. Merda è quella cosa che ti ritrovi in quella scatola che ostinatamente continui a chiamare testa.

364. Mettertelo nel culo e' come buttare un salame in un corridoio.

365. Mettertelo nel culo e' come far passare un wurstel per una galleria.

366. Mettice er cartello "trasporti eccezzionali" sul culo che ti ritrovi!

367. Mettite i numeri alle ossa che co na pizza te le mischio.

368. Mettiti un dito in culo e fischia carosello!

369. M'hai talmente strapazzato i coglioni che confronto a te il signor Moulinex e' un novellino.

370. Mi basterebbe sapere quello che non sai...

371. Mi dici quante sono le vie del signore? (infinite) . Ecco bravo, allora pigliane una e vaffanculo!!!

372. Mi fai cagare l'uccello.

373. Mi fai cosi' schifo che se mi dai una foto la uso come lassativo!

374. Mi hai scavallato i coglioni !

375. Mi presti la tua faccia che devo fare una figura di merda?

376. Mi sembri un culattone insuperabile, e un esperto di secrezioni nasali solidificate color vomito.

377. Mi sembri un incontentabile larva umana, sommato a un insieme di muco da far scappare i sassi.

378. Mi sembri un incurabile pomposo, quindi anche un assemblaggio di maccheroni vomitati che sembra merda.

379. Mi sembri uno squinternato bizzarro, ed anche un cumulo di diarrea in concentrazione.

380. Mi sembri uno sterco cretino, in piu' una pila di umore vaginale che fa diventare finocchi.

381. Mi sembri uno sterco disgregato, inoltre sei un un ammasso informe di calze di Marcazzo che ti assomiglia proprio.

382. Mi staccherei un braccio soltanto per avere qualcosa da buttarti addosso! (Dal telefilm "Friends")

383. Mimorti de cani, merdoso ti ze ti pippetto del casso teo dize un gazzerano doc che se vien la te rompe el cueo.

384. Mo' te ficco du dita nelle narici, te metto dietro le spalle e te uso tipo "giacchetta primavera".

385. Mo' ti alzo le mani e te le scendo appasqua

386. Mo' ti piglio e ti stacco le orecchie e te le butto fuori dalla finestra...

387. Mostro d'un tacchino!

388. Mu kadi de a maca e mu divianti mongulu (Che tu possa cadere dall'amaka e diventare mongolo)

389. Na lavada e 'na sugada la sembra nanca duperada (una lavata e una asciugata non sembrera' neanche adoperata)

390. Nei tuoi occhi vedo il mare... a cozzaaaaaaaaaaaaaa!!!!!

391. Nella tua vita hai commesso un solo grande errore: esisti.

392. Nella vita tua hai fatto tanti di quei bucchini che se sputi in una padella esce una frittata di sperma!!!

393. Ner cervello te so rimaste du bacarozzi, uno t'è morto e l'artro te gira per forza d'inerzia.

394. Non avrai una morte uguale agli altri... ti impaleranno in uno di quei viaggi che farai nei paesi selvaggi dove e' sopravvissuto un solo cannibale che ti taglierà tutti gli attributi con una pietra e neanche con una lametta perchè così dovrà picchiare per tagliarti.

395. Non e' per volerti male, ma hai rotto il cazzo...

396. Non farmi incazzare che se ti prendo ti spezzo il collo e ti infilo la testa nel culo.

397. Non parlo con i coglioni, la gente potrebbe non notare la differenza.

398. Non piangere per la morte di tuo padre perchè tanto tua madre è una troia.

399. Non rompermi quello che non ho!!

400. Non sei cosí brutta: ti manca la catena per essere un cesso.

401. Non sei uno stronzo, sei una diarrea di elefante!

402. Non te sputo in faccia senno' t'emprofumerei.

403. Non ti agitare, se parli troppo il tuo unico neurone non ti fa respirare.

404. Non ti ha portato la cicogna, ti ha portato l'avvoltoio. (Boris Makaresko)

405. Non ti meno solo perche' ieri mi e' venuto il colpo della strega scopandomi tua madre!!!

406. Non ti piglio a calci in culo perche' potrebbe piacerti.

407. Non ti piglio a schiaffi perche' la merda schizza.

408. Non ti rompo il culo perche' ti farei un piacere

409. Non ti sputo in faccia altrimenti muoio disidratato!

410. Nun vengo co' tè, neanche se finissero i FORATINI!!!

411. Ogni volta che caghi cresci un paio d'etti... stronzo!!!

412. Ogni volta che ti vedo mi viene duro.....perchè hai una faccia da mona!

413. Okkio che ti parcheggio le mani in faccia.

414. Oltre alla tua ragazza, c'è un altro cesso in questa discoteca? (I Fichi d'India)

415. Ora gli spacco la faccia...'. 'Ma non vedi com'e' grosso?'. 'Beh fa piu' rumore quando cade!'

416. Ottima idea!... ma che te sei mangiato pane e volpe?

417. Pagherei qualcosa per darti una pappina con una merda in mano.

418. Parlar con te e' come dare il talco a un maiale!

419. Per farti nascere e' bastato tirare la cordicella del tampax.

420. Per quanto sei grasso te danno due certificati di elezioni!

421. Perchè sei poco...sei scarso, sei stato scopato in economia. (la corsa piu' pazza d'America)

422. Perche' vuoi morire proprio oggi se con la salute che ti ritrovi potresti campa' altri due/tre giorni?

423. Pezz'i' medda, eo ti rumpo a facce si scasse ancora a minchi.

424. Pezzo di troia, figlio di mmerda.

425. Pia na corda e sparate.

426. Piglm i pall mocc (= prendimi le palle in bocca)

427. Pippo Baudo chi legge.

428. Porti cosi' sfiga che quando un gatto nero ti attraversa la strada se tocca le palle!!

429. Posa che tu si strozza!!!

430. Possa la tua vedova, dai gusti orribili, mettere sulla tua pietra tombale un fenicottero di plastica rosa fluorescente.

431. Possa tu ricevere una lettera dal Ministero dell'agricoltura con la quale ti si informa che i due milioni di acri che hai appena acquistato sono il luogo dove e' stata nascosta diossina.

432. Possa tuo figlio ventenne, velocista olimpionico, gustare l'amaro sapore della sconfitta ad una maratona per ottuagenari.

433. Possi' campa cent'anni. novantanove a letto e uno su le stampelle.

434. Possi scivola' su un tappeto de cazzi. n'do cadi cadi lo pii sempre in culo.

435. Prenderai tanti di quei cazzi su per il culo che fino a quando camperai cagherai sangue.

436. Prestami il tuo faccione devo fare una brutta figura!!!

437. Primo a me "non rompere i coglioni" non lo dici; 2° non mi devi rompere i coglioni.

438. puòzz' ave' 'n ' ora e petriata 'int a 'nu vico astritto e ca nun sponta; farmacie chiuse e miédeche guallaruse (devi essere aggredito in un vicolo senza via di scampo. farmacie chiuse e medici senza voglia di lavorare)

439. Puozz muri' schiattato sott'a nu camion da munnezz (che tu possa morire schiacciato sotto un camion della nettezza urbana)

440. QUALE CAZZO DE TINTA DE VERDE STAI A 'SPETTA PE' POTE TOJE 'STO CAZZO DE MACHINA DA 'A STRADA? (Ti faccio notare che il semaforo e' verde.

441. Quando apri bocca e' come quando apri il culo: merda a gogo'!

442. Quando Dio ha distribuito li cervelli te deve ave' scambiato per un cactus.

443. Quando eri piccolo, le montagne rocciose erano collinette!

444. Quando ho finito di prenderti a schiaffi manco la scientifica ti riconosce.

445. Quando il Signore ha distribuito l' ignoranza tu hai fatto la fila tre volte.

446. Quando mi arrapo si arrizza la zella.

447. Quando parli sembri sputi come un lama in calore.

448. Quando sei nato ti hanno guardato la faccia poi il culo e hanno detto: "Oh due gemelli".

449. Quando sei venuto al mondo l' umanità ha fatto un notevole passo indietro.

450. Quando sono meno dieci( o le dieci o e dieci) apri il culo e metti i ceci.

451. Quando sono nati i deficienti tu eri in pole position.

452. Quando ti siedi devi stringere il culo o ti entra dentro la sedia!

453. QUANNO RIDE PARE 'N CRUCIVERBA. (Sono più i denti che gli mancano che quelli sani.

454. Quella puttana bastarda pigliainculo di tua madre beve sborra gialla e lecca merda putrefatta di cane malato.

455. Quella sera tua madre doveva fare una pompa a tuo padre e sputarti nel cesso!!!

456. Ricorda a tua madre che mi deve ancora 10 sacchi dall'altra sera che non aveva il resto!

457. Ringrazia tua madre che quando sei nato ha guardato nel cesso prima di tirare l'acqua.

458. Rosa Piacenza ha delle gengive così grosse che non ha l'apparecchio, ha l'impalcatura con i muratori che lavorano 24 ore; se cade uno sono cazzi per l'inail.

459. Rotto in culo dei miei coglioni.

460. S'a cat quell ch'l'um cieva al frès, agh' fagh un cul acsè!

461. Sai che differenza c'e' tra un frocio e te stesso? no? beh... il frocio si fa i maschi... tu manco quelli...

462. Sai che tuo padre fino a 10 anni fa era sua madre?

463. Sai perchè tua madre si é lacerata la figa quando ti ha partorito? Eri già un gran cornuto!

464. Scemo!

465. Sciocca inconcludente lesbica anorgasmica.

466. Scurreggi così tanto che non puoi accendere il fuoco.

467. Scusa ma te puzza l'alito o c'hai la faccia comer er c...?

468. Scusa, che c'e' un altro cesso oltre la tua ragazza?

469. Scusa, e' vero che fai i pompini col culo?

470. Scusa, quello seduto accanto a te, è er tuo ragazzo o t'hanno vomitato sulla sedia?

471. Scusi signora, e' suo figlio quello seduto la' o le hanno vomitato sulla sedia?

472. Sdelonghete che te lasso la bestia, e dopo che to' lassato la bestia tarpulisco la peccionara.

473. Se a te ciapo a te verzo come na coza.

474. Se alle donne piacesse l'oca fiappa, tu le faresti morire tutte!

475. Se avessi il culo come la tua faccia mi vergognerei ad andare a cagare!!

476. Se fossimo le uniche due persone sulla Terra il genere umano potrebbe scomparire!

477. Se gli scemi volavano tu madre te dava da magnà co' a'mazzafionda.

478. Se gli stronzi volassero, ti si dovrebbe dare da mangiare con la fionda!

479. Se gli stupidi volavano a te tu madre te dava da magna colla mazzafionna !

480. Se il mio cane avesse la tua faccia, gli raderei il culo e gli insegnerei a camminare al contrario!!!

481. Se il tu cervello fosse benzina, non ne avrei abbastanza per girare attorno a 100 lire.

482. Se il virus della meningite arrivasse nel tuo cranio morirebbe di fame...

483. Se la bruttezza facesse bandiera a casa tua sarebbe sempre festa nazionale.

484. Se la merda fosse oro, tu saresti un tesoro!!!

485. Se la merda volasse te saresti un aereoporto.

486. Se la Roma è magica Cicciolina è vergine.

487. Se la tu testa fosse un cocomero i noccioli serebbero briosce.

488. Se le merde volassero saresti il barone rosso!

489. SE LI STRONZI VOLAVANO ATTERRAVI A FIUMICINO. (Sei proprio una persona ingrata.

490. Se l'ignoranza volasse ti darebbero da mangiare con la fionda!

491. Se l'intelligenza fosse denaro ti dovrei fare un prestito.

492. Se maiali volassero bisognerebbe darti da mangiare con la fionda!!!

493. Se me 'ncazzo te apro come 'na sdraio e te chiudo come 'na Graziella..

494. Se me 'ncazzo, te pio pe le froge e me te porto come na' giacchetta a primavera.

495. Se me rompi er cazzo te piego come no star tacche.

496. Se metto un albero di ciliege nel culo di tua madre e un barattolo in bocca ci esce la marmellata.

497. Se mi a go' le mudande rot in dal cul, ti at ghe' al cul ro't in dle mudande!

498. Se mi metto sotto il tuo naso quando piove mi copro, ma se per caso ti scaccoli affogo.

499. Se no a smetti te scretcho i coglioni cor diradischi.

500. Se non fossi sempre sul cesso ti direi di andare a cagare!

501. Se non la pianti ti do un calcio in culo cosi' forte che sarai finalmente famoso anche alla nasa!!

502. Se non la smetti ti do uno schiaffo io e uno il muro!!!

503. Se non la smetti, ti faccio scoprire di persona se esiste la vita ultraterrena!

504. Se passa quello che mangia i simpatici tu puoi girare tranquillo.

505. Se rompi i coglioni te magno qua e te cago a Ciosa!

506. Se scopi come parcheggi non meravigliarti di essere cornuto!

507. Se scopi come parcheggi, capisco come tua moglie è diventata lesbica!

508. Se sei inkazzato, scendi dal cazzo e vai a piedi!

509. Se t'appoggio le mani addosso io, ti cambio i connotati e la tu' mamma ti riconosce solo dall'afrore dei piedi.

510. Se t'arvedo t'arpio a schiaffi sa i ginocchi e po te scoreggio n'te la bocca per fatte soffrì de meno.

511. Se t'aveisci il piciu 'd bosc e le man 'd cartaviri ti fareisci piu' siura che parole (dal piemontese: se tu avessi l'uccello di legno e le mani di cartavetro faresti piu' segatura che parole)

512. Se t'avessi in culo 1) ci metterei un tappo per non farti uscire; 2) ti cagherei in mezzo all'oceano da un elicottero.

513. Se te beco a catar le brogne...

514. Se te ciapo te verxo come na canocia.

515. Se te do' 'na pizza io te faccio fa un mese de campeggio sotto 'na tenda a ossigeno.

516. Se te do na pizza io, 'a carta d'identita' che c'hai mo', nun te serve piu' a 'ncazzo ...

517. Se te dò na pizza, per tempo che te lascio a girà, t'arestano pe' vagabbondaggio.

518. Se te lo picchio in testa ti faccio la foppa!!!!!

519. Se te meno io, er telefonino da contratto family te passa a contratto orfany.

520. Se te meto un spago te diventi un salame.

521. Se te piglio te riciclo.

522. Se te tiro 'na pizza te concio che il tuo dentista me manda li cestini a Natale

523. Se ti appoggio il pizello sulla schiena diventi gobbo!!!

524. Se ti do un calcio nel culo perdo la scarpa!

525. Se ti do uno schiaffone con la mano sporca di benzina ti metto in moto!!

526. Se ti metto il cazzo in bocca e le palle sotto le ascelle ti faccio diventare uno zampognaro.

527. Se ti piglio mi sa che diventi un nuovo tipo di puzzle 3d ravensburgher...

528. Se ti prendo, ti faccio diventare un ologramma!

529. Se ti prendo.... quando mi prendi iniziano i tuoi guai.

530. Se ti pugnalo alla schiena diventi un salvadanaio!

531. Se ti viene il cazzo come la testa ti chiamano Telefunken.

532. Segati la lingua, bagarospo! (Homer Simpson )

533. Segnati le ossa perche' adesso te le mischio.

534. Sei appiccicosa come li tarzanelli der culo!!!!!

535. Sei brutta come la scabbia!

536. Sei brutto di natura o usi 'na crema!!

537. Sei come la notte inoltrata... tarda!

538. Sei come na stella caduta... de faccia !!!!

539. Sei come una mutanda... Stai sempre davanti al cazzo...

540. Sei cos' ciccione che il moscerino non riesce a fare il giro intorno.

541. Sei cosi' basso che quando fai la doccia l'acqua ti arriva in testa già fredda.

542. Sei cosi' acido che se sorridi, accagli il latte!

543. Sei cosi' bassa che la figa ti puzza di terra!

544. Sei cosi' basso che c'hai la forfora sui piedi.

545. SEI COSI BASSO CHE C'HAI LE SUPERGA ZOZZE DE GEL. (Non sei alto.

546. Sei così basso che i piedi ti puzzano di culo.

547. Sei cosi' basso che te puzzano i piedi de gel.

548. Sei cosi bello, che quando la merda e il vomito mescolati ti guardano si innamorano di te.

549. Sei cosi' brutta che fai concorrenza ai Merylin Manson.

550. Sei così brutta che non ti tromberei nemmeno con il manico di un ombrellone.

551. Sei cosi' brutta che quando ti vedo il cazzo mi si nasconde dietro i coglioni!

552. Sei cosi' brutta che se ti casca la fame addosso, fa scopa !

553. Sei cosi' brutta che solo il cesso ti puo' guardare in faccia .. mentre stai cacando!!

554. Sei così brutta che un'agenzia di modelle ti assumerebbe solo come antifurto.

555. Sei cosi' brutto che chi ti vede pensa: "Chissa' com'e' ridotta la macchina!"

556. Sei così brutto che il "Brutto anatroccolo" ti ha rispedito a Lourdes.

557. Sei cosi' brutto che la merda in confronto a te e' miss Italia.

558. Sei cosi' brutto che per farti giocare col cane ti appendevano una bistecca al collo.

559. Sei cosi' brutto che per te la pena capitale è lo specchio.

560. Sei cosi' brutto che persino le merde si spostano per non farsi pestare da te ! ! !

561. Sei cosi' brutto che quando giri per citta' i cani si fermano a pisciarti contro.

562. Sei cosi' brutto che quando ti guardi allo specchio ti chiedi come mai lo specchio indichi sempre il cesso.

563. Sei cosi' brutto che quando ti sputo, lo sputo ti evita!!

564. Sei così brutto che quando ti vede la morte si tocca le palle.

565. Sei cosi' brutto che se Dario Argento ti vede gli viene un infarto.

566. Sei cosi' brutto che se i brutti iniziano a picchiarti alle 10.00... tu le prendi gia' dalle 8.00!!

567. Sei cosi' brutto che se la figlia di Fantozzi ti incontra capisce che c'è chi sta peggio di lei!!!

568. Sei cosi' brutto che se lanci un boomerang col cazzo che ti ritorna indietro.

569. Sei cosi' brutto che se te vede la morte se gratta le palle.

570. Sei cosi' brutto che sembri un capolavoro d'arte moderna... (da 'Full Metal Jacket')

571. Sei cosi' brutto ma cosi' brutto che la cicogna che ti ha portato si e' suicidata subito dopo.

572. Sei cosi' gay che quando ti guardi allo specchio vedi il culo.

573. Sei cosi' grassa che ovunque guardo stai gia' la' !

574. Sei così grasso che il tuo peso ed il tuo numero telefonico corrispondono.

575. Sei cosi' grasso che in mezzo alle cause sismiche c'e' anche il tuo nome.

576. Sei cosi' grasso che ogni volta che cerchi il cazzo mandi una squadra specile di esploratori per cercartelo!!!

577. Sei cosi' grasso che quando vai a pisciare ti serve il crick per tenere su la pancia!!!

578. Sei cosi' grasso che se stai male l'ambulanza deve fare due viaggi.

579. Sei così grasso che se te magni 'a verdura er sindaco te propone come zona verde.

580. Sei così grasso che si te squartano andamo a scià senza neve.

581. Sei cosi' idiota che l'unica cosa che sai fare e' consumare ossigeno.

582. Sei cosi' magro che il tuo pigiama c'ha na striscia sola.

583. Sei cosi' magro che quando fai la doccia devi centrare gli schizzi.

584. Sei cosi' peloso che quando ti togli il golfino non si vede la differenza.

585. Sei così piccolo che per seppellirti dovranno scavare in alto.

586. Sei cosi' pieno di pulci che se le avesse un cane, morirebbero di fame.

587. Sei cosi' rotto in culo che gli stronzi ti escono per gravita'!

588. Sei così scemo che lo psicanalista ti fa il 90% di sconto!

589. Sei cosi' scemo che per capire dov'e' finita la tua intelligenza hanno fatto una puntata di x-files.

590. Sei così scemo che quanno fai er cretino sembri normale!

591. Sei cosi' sfigato che se ci fosse un campionato mondiale di sfiga, lo vinci e ti investono mentre vai a ritirare il premio...

592. Sei cosi' sfigato che se gli alberi facessero soldi a te toccherebbe un bonsai.

593. Sei cosi' sfigato che se te stacca er cazzo te rimbalza nel culo!

594. Sei cosi' stronzo che con te di stronzi ne vengon due: ma belli grossi...

595. Sei cosi' stronzo che la meta' basta!

596. Sei cosi' stronzo che quando pesti merda fai scopa!!!

597. Sei cosi' stronzo che se te meno dopo me devo lava' le mani pe'n'ora!

598. Sei cosi' stronzo che se ti pesto porti fortuna!

599. Sei cosi' stronzo che sudi merda!

600. Sei cosi' stronzo, che abbiamo risolto il problema delle mosche!

601. Sei cosi' stupida che l'unica cosa che sai fare è consumare ossigeno.

602. Sei cosi' stupido che a una gara di stupidi arrivi secondo! Perche'? Perche' sei stupido!

603. Sei cosi' stupido che il tuo ultimo neurone e' morto di solitudine

604. Sei cosi' stupido che quando ti levi il berretto il cervello tenta la fuga.

605. Sei cosi' stupido che se vola no schiaffo in montagna organizzi la settimana bianca

606. Sei cosi' stupido che vai a toie l'acqua da dietro i scogli sal secchiello de tu fiolo.

607. Sei cosi' zozzo che quanno te fai la doccia le tue verruche se mettono le ciabatte.

608. Sei da prendere a randellate sui coglioni.

609. Sei delicato come una fraganza alla merda.

610. Sei eccitante come un calcio nel culo.

611. Sei fastidioso come la sabbia nelle mutande!

612. Sei fastidioso come una merda sul cuscino.

613. Sei fine come una sbadilata di merda su un muro bianco.

614. Sei fuori come un coppo...(o un terrazzo, un parcheggio, un campanile, un giardino, ecc.)

615. Sei fuori come una seppia di montagna.

616. Sei furbo come una faina del deserto che corre dietro agli aerei per stare all'ombra.

617. Sei furbo come una volpe... di legno!!

618. Sei il classico tipo che quando va all'anagrafe viene iscritto a matita.

619. Sei il risultato di una scarsa educazione all'uso del preservativo.

620. Sei obbiettivo? E fotografa sto' cazzo!

621. SEI PEGGIO DE 'N RIGORE AR NOVANTASETTESIMO. (Sei il/la peggio che mi poteva capitare.

622. Sei piu' brutto di tuo padre

623. Sei più brutto di un calcio ai coglioni.

624. Sei piu' brutto di un Virus!!!

625. Sei piu' fuso di una cipollina giapponese!

626. Sei piu' largo che alto!!

627. Sei portatore sano di intelligenza. Ce l'hai, ma non ti fa niente.

628. Sei proprio un camion della spazzatura disadattato, e un cesso pieno di tessuto tumorale in frigo.

629. Sei proprio un camion della spazzatura disgregato, sommato a una catasta di spazzatura che puzza.

630. Sei proprio un culo rusco vivente, e uno studioso di sborra che fa piangere.

631. Sei proprio un deprezzabile pomposo, e una pozza infestata di umore vaginale che emana tanfo.

632. Sei proprio un ritardato pomposo, inoltre sei un una pila di avanzi che mi fa appassire il cazzo.

633. Sei proprio un selvaggio analmente insufficente, sommato a un espettorato di rifiuti solidi urbani color buco di culo di negro.

634. Sei proprio un trozzo.

635. Sei proprio un'illetterato stupido, quindi anche una collezione di sperma che fa schifo ai rospi.

636. Sei simile a un culo rusco vivente, inoltre sei un una collezione di bacilli del colera che emana tanfo.

637. Sei simile a un malcagato maiale, oltre a un esperto di caccole che mi fa scoreggiare.

638. Sei simile a un minorato mentale tricheco senza baffi, sommato a un oceano di sputi che fa rivoltare le budella ad un morto.

639. Sei simile a un nevrotico rafaglio ambulante, in piu' una caccola di pus in avazato stato di decomposizione.

640. Sei simile a un noioso bamboccio, sommato a un esperto di sborra che sembra merda.

641. Sei simile a un pervertito miserabile, e un cataplasma di microbi del tifo in stato patologico.

642. Sei simile a un'illetterato merdaiolo indecente, quindi anche una palla di lingue di serpe color vomito.

643. Sei simile a uno squinternato stupido, e un ammasso informe di secrezioni nasali solidificate in overdose.

644. Sei simile a uno stupido apatico, oltre a una fognatura di vomito d'ubriaco in disavanzo.

645. Sei simile a un'offensivo cacca umana, sommato a una discarica di diarrea che mi secca i maroni.

646. Sei simile a un'offensivo confusionario, e una collezione di spazzatura color vomito.

647. Sei simpatica come un gatto attaccato ai marroni

648. Sei simpatico come la merda in letto!

649. Sei simpatico come na miriade de cozze sotto al culo.

650. Sei simpatico come tre dita nel culo !

651. Sei simpatico come un autovelox.

652. Sei simpatico come un brufolo sul culo!!!

653. Sei simpatico come un cucchiaino di merda.

654. Sei simpatico come un riccio nelle mutande.

655. Sei simpatico come una cagata di piccione in testa dopo che ti sei lavato i capelli!

656. Sei simpatico come una ginocchiata nei coglioni o una sprangata sulle gengive.

657. Sei simpatico come una palata di merda sul cuscino la mattina presto.

658. Sei simpatico come una secchiata di merda quando te la tirano in faccia e tu stai sbadigliando.

659. Sei solo un catafumo cofonato roitabondo!!!

660. Sei stimolante come le emorroidi.

661. Sei stupido come 'n banco e na noce messi insieme.

662. Sei sveglio come una cozza bollita!!!

663. Sei tanto bello che per farti passare il singhiozzo ti guardi allo specchio.

664. Sei tanto brutta che solo il cesso ti può guardare in faccia .. mentre stai cacando!!

665. SEI TARMENTE BRUTTO CHE TU' PADRE AR FIRMINO DE QUANDO FACEVI UN ANNO C'HA MESSO COME COLONNA SONORA X-FILES. (Sei talmente brutto che ancora non hanno capito se sei un uomo o un alieno.

666. SEI TARMENTE CHIAPPONA CHE SE PATRIC DE GAJARDO' SE METTEVA 'E TU' MUTANNE AR POSTO DER PARACADUTE, MO' ERA ANCORA VIVO. (Hai i fianchi larghi)

667. Sei tarmente zozzo che li pidocchi che te stanno in testa hanno subito mutazioni genetiche e so diventati coleotteri!

668. Sei un brufoloso begatino, quindi anche una collezione di spazzatura che mi secca i maroni.

669. Sei un brufoloso ignorante, inoltre sei un uno scarico di code di criceto che fa schifo.

670. Sei un celebro-down...

671. Sei un coglione!!! ce ne vogliono due come te per fare una testa di cazzo!!!

672. Sei un demente indisciplinato, inoltre sei un una montagna di sperma di cammello che fa rivoltare le budella ad un morto.

673. Sei un demente pezzo di stronzo, inoltre sei un uno scarico di caccole che puzza.

674. Sei un deprezzabile indisciplinato, e un'applicazione di secrezioni nasali solidificate in stato patologico.

675. Sei un ermafrodito begatino, in piu' un ammasso informe di peli di naso color buco di culo di negro.

676. Sei un ermafrodito bizzarro, sommato a un concentrato di calze di Marcazzo in marcescenza.

677. Sei un ermafrodito esaltato, e una catasta di spazzatura in frigo.

678. Sei un freddo rafaglio ambulante, quindi anche una sporta di rifiuti solidi urbani che sembra vomito di ubriaco.

679. Sei un incolto miserabile, inoltre sei un un concentrato di rutti che attira le mosche.

680. Sei un incolto pezzo di stronzo, e un cumulo di sperma che mi fa cagare.

681. Sei un incontentabile stupido, ed anche un insieme di calze di Marcazzo che fa schifo.

682. Sei un inspiegabile pederasta insano, inoltre sei un una marea di schifezze in marcescenza.

683. Sei un malcagato disgregato, ed anche un oceano di avanzi dalle sembianze di un letamaio.

684. Sei un pezzo di un disgustoso confusionario, in piu' una marea di spazzatura che mi provoca ribrezzo.

685. Sei un pezzo di un disprezzabile confusionario, e una caccola di germi del tetano in concentrazione.

686. Sei un pezzo di un ermafrodito annoiante, quindi anche una barella colma di vomito in fermentazione.

687. Sei un pezzo di un incontentabile stupido, oltre a un estratto di microbi del tifo che fa venire i lacrimoni.

688. Sei un pezzo di un pazzo subumano, quindi anche una fogna di vomito in marcescenza.

689. Sei un pezzo di un riluttante esaltato, sommato a una fognatura di umore vaginale che fa rivoltare le budella ad un morto.

690. Sei un repulsivo imbecille, inoltre sei un un dizionario di croste in stato patologico.

691. Sei un ritardato ignorante, inoltre sei un uno scarico di bovazza che emana tanfo.

692. Sei un rivoltante babbuino rafaglioso, ed anche un'applicazione di sperma di cammello dalle sembianze di un letamaio.

693. Sei un selvaggio ippopotamo, e un cataplasma di calze di Marcazzo che mi secca i maroni.

694. Sei un timorato orecchia di tocco, oltre a un bidone di schifezze che sembra merda.

695. Sei una bestia rara, ma cosi' rara che non sei ancora stata scoperta!

696. Sei una pigna nel culo!!

697. Sei un'illetterato paranoico, in piu' un assemblaggio di caccole colore verde.

698. Sei uno schifo umano ignorante, in piu' una fogna di croste color buco di culo di negro.

699. Sei uno scimpanz-negro.

700. Sei uno stressato porco schifoso, ed anche un estratto di sterco in marcescenza.

[SM=x500856] [SM=x500902]
giovanegiovane
Tuesday, January 03, 2006 2:39 PM
Scosa Sgt. ma dove l'hai trovato questo manuale di bon ton?
Non ne ha tralasciata nemmeno una!
Sgt.M.Fede
Tuesday, January 03, 2006 3:14 PM
HAHAHAHA....bazzicavo x la rete e l'ho trovato....te pensa che ne mancano ancora (arrivano a 1110!!! [SM=g27837] )

...cmq la mia preferita è la 666!!!! [SM=x500857] [SM=x500857] [SM=x500857]

Fate i bravi.

[SM=x500902]
-CiRi-
Tuesday, January 03, 2006 6:37 PM
geniali ... da imparare assolutamente a memoria (con numero accluso [SM=x500861])


[SM=x500863] [SM=x500863] [SM=x500863]
Barbe
Monday, January 09, 2006 3:58 PM
secondo me c'e' anche lo zampino degli A.C. [SM=x500914]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:50 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com