Full Version: SALISBURGO (Austria)
Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
vanni-merlin
Tuesday, February 28, 2006 12:58 AM
SALISBURGO (Austria)



Salisburgo è una città, che dà il nome alla omonima regione, con un’intensa tradizione culturale che risale a parecchio tempo addietro nel passato. Nel suo più famoso figlio, Wolfgang Amadeus Mozart, la tradizione musicale trova il suo culmine. Questa tradizione viene ancor oggi coltivata: da un lato presso l’Università Mozarteum, dall’altro nel Festival, ovunque conosciuto, il quale dal 1920 conduce ogni anno migliaia di appassionati di arte e di cultura di tutto il mondo a Salisburgo.

Soprattutto la musica, ma anche significativi avvenimenti di teatro hanno imposto in tutto il mondo la fama del Festival. Un momento eccezionale di attrazione è ogni anno costituito dallo spettacolo all’aperto di Jedermann davanti all’imponente retroscena della facciata del Duomo di Salisburgo. Questo monumento, assieme alle molte altre chiese nel cuore della città di Mozart, ha fatto sì che Salisburgo porti il nome di Roma del nord. Molti appassionati di musica vengono a Salisburgo ogni anno per il Festival Pfingsten Barock (Pentecoste barocche) o per il Festival di Pasqua, che è stato istituito dal direttore d’orchestra Herbert von Karajan.

Anche il grande Adventsingen salisburgese (singspiel d’Avvento), al quale risale la tradizione degli Adventsingen in tutto il paese d’Avvento Salisburghese, attira molti visitatori.

Basta uno sguardo alle statistiche del 1998 per giustificare il fatto che Salisburgo venga giustamente dichiarata città di cultura mondiale: Circa 4.000 manifestazioni di teatro e concerti a pagamento hanno attirato quasi un milione di visitatori nella città. Quest’anno si è svolta una media di 11 di manifestazioni al giorno. Il carnet si estende dai concerti orchestrali ai concerti rock, dall’opera al musical, dall’opera teatrale alla letteratura, dai balli folkloristici alle feste per strada.

Né vanno dimenticati, nel presentare questa offerta culturale, i numerosi musei e gallerie che Salisburgo ha da offrire, tra i quali la Casa della Natur, il museo Carolino Augusteum, il museo – internazionalmente rinomato – Rupertinum, la galleria della Residenza e il Salzburger Freilichtmuseum, museo all’aperto unico al mondo. Attualmente è in fase di esecuzione un cambiamento radicale nel panorama dei musei di Salisburgo.

Sarà presto in costruzione un nuovo interessante museo regionale nel palazzo nuovo della residenza che dimostrerà nel futuro l’importante e molt autonoma posizione della regione. Nel 2000 si ha cominciato a costruire il museo del Moderno sulla collina Mönchsberg (MaM). Oltre collezioni del Rupertinum contenerà 50 capolavori di una delle collezioni d’arte più importanti al mondo, cioè la collezione Batliner.

Salisburgo (ab. 139000 ca.), situata sulle rive della Salzach, nella vasta pianura formata dalla confluenza della Saalach, nei presse del confine bavarese, ha due rilievi, su uno dei quali vi è la storica fortezza di Hohensalzburg, che proteggono l’Altstadt, ovvero il centro della città, che ha ancora le originarie caratteristiche dategli dai romani. A causa della sua posizione geografica, Salisburgo ha avuto sempre un’economia fiorente, grazie anche alla presenza delle miniere di sale. Città natale di Mozart, Salisburgo è anche patria dei migliori concerti e festival della musica, cosiddetta “colta”, europea. La città ha origini romane, anche se fu ricostruita una seconda volta a causa delle istruzioni barbariche. Ebbe il suo periodo di massimo splendore tra il XVI e il XVIII secolo, quando divenne il principale polo della cultura europea; nel XIX secolo, entrò a far parte dell’Austria.
Il clima della città è caratterizzato dalla forte presenza di escursioni termiche, che favoriscono inverni freddi e nevosi, con temperature al di sotto dello zero, ed estati piovose e fresche. In estate si hanno delle temperature che difficilmente superano i 18°, condizionate soprattutto da tre venti: le brezze di monte, le brezze di valle e il fohn, ovvero, è il tipico vento alpino generato a seconda delle depressioni bariche all’esterno delle Alpi. L’Austria è una Repubblica federale costituita da 9 regioni federate, suddivise in distretti e in comuni. La sua moneta, da quando è entrata nell’Unione Europea, è l’Euro, che si divide in centesimi, e Salisburgo, come tutta l’Austria, non è eccessivamente cara per noi italiani. La lingua ufficiale è il tedesco; l’uso dell’inglese è diffuso soprattuttoResidenz: nei giovani.

LUOGHI DI INTERESSE


Fortezza di Hohensalzburg, Museo della Fortezza, Rainermuseum, Museo delle Marionette, Funicolare della Fortezza

Monastero di Nonnberg

Chiesa di S. Erardo

Chiesa di S. Gaetano

Abbeveratoio cavalli

Arcibadia di S. Pietro, Cimitero e Catacombe

Luogo commemorativo di Johann Michael Haydn

Duomo, Museo, del Duomo, Museo degli Scavi del Duomo

Residenza, Saloni di gala e Galleria

Fontana della Residenza

Chiesa di S. Michele

Nuovo Palazzo della Residenza e Carillon Mozartplatz:

Luogo commemorativo di Georg Trakl Alter Markt

Oreficeria storica

Chiesa dei Francescani

Rupertinum ? Museo d'arte moderna e contemporanea

Chiesa dell'antica Università

Casa natale di Mozart Getreidegasse

Vecchio Municipio

Palazzi del Festival

Abbeveratoio

Museo dei giocattoli

Chiesa di S. Biagio

Costumi regionali del Salisburghese ? antichi a moderni

Ascensore del Mönchsberg, Terrazza panoramica

Salzburger Museum Carolino Augusteum ? Museo d'arte e di storia della civiltà

Museo di Storia Naturale

Chiesa di S. Marco

Chiesa di Mülln

Birreria di Mülln (Augustiner Bräu), Convento di Mülln

Castello Mirabell, Giardino di Mirabell

Museo Barocco

Conservatorio Mozarteum

Teatro delle Marionette e Teatro da Camera

Teatro Regionale

Luogo commemorativo di Christian Doppler

Casa d'abitazione di Mozart, Museo Audiovisivo Mozartiano

Chiesa della SS. Trinita

Chiesa di Loreto

Chiesa di S. Sebastiano, Tomba di Paracelso, Cimitero con Ia tomba della famiglia Mozart e mausoleo Wolf Dietrich

Chiesa e Convento dei Cappuccini

Chiesa di S. Giovanni all'Imberg

Castello di Hellbrunn a glochl d'acqua, Museo del folclore e giardino zoologico

Stlegl's Brauwelt - Birreria, Museo



da: www.informagiovani-italia.com/Salisburgo.htm e
www.paesionline.it/europa/austria_salisburgo/guida_turistica_citta_salisb...


Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:12 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com