Print   Search   Utenti   Join    
fiordineve
Monday, December 06, 2004 4:19 AM
[IMG]http://www.clipartfantasy.org/nuova41/ti_00037.gif[/IMG]


UNA FAVOLA DI NATALE

Nel bosco vi era un albero molto vecchio, il suo tronco era enorme, aveva visto tante lune alzarsi e spegnersi; secolari stagioni passare da quando era un esile piantina.

Ora si sentiva inutile, i suoi rami erano sempre i primi a lasciar cadere le foglie, pochi i funghi che crescevano ai suoi piedi, nemmeno l'edera si avvinghiava a lui, come un tempo, e gli uccellini non gradivano quel sapore di "vecchio".
Il sole parlava con lui, qualche volta, ma erano rare le occasioni per chiacchierare, gli altri alberi parlottavano e cincischiavano tra loro, lui era in disparte, ignorato per la sua saggezza.

Era quasi Natale e si sentiva triste, così disperatamente solo.
Un goccia di linfa gli cadde lungo il tronco, un angelo la raccolse e si avvicinò chiedendogli:
"Come mai tanta tristezza, è un periodo di felicità, la Luce sta entrando nel mondo, nessuno dovrebbe essere triste in questo periodo".
L'albero gli rispose:
"Vedi, creatura alata, io sono solo, persino gli insetti si burlano di me. Ho un buco enorme nel mezzo del mio corpo, nessuno mi ascolta, pure che il vento non mi fa più compagnia. Come posso essere felice?".
L'angelo se ne andò e l'albero non ci pensò più.

Dopo qualche giorno una coppia di scoiattoli con i loro due figli, Lella e Lillo, chiesero ospitalità all'albero, non avevano un posto in cui abitare, la loro casa era stata aggredita dalle formiche, poteva lui accoglierli?
L'albero aprì le sue braccia e loro si accomodarono nel buco che aveva sul tronco; la mamma iniziò a pulire: mise poltone e letti, tappeti e mobili, quadri e fiori secchi. Il papà portò ghiande da sfamare la famiglia per anni interi, trovò pure dei semi di finocchietto e di sesamo; i due piccini aiutarono la mamma mettendo tendine e preparando una porta per chiudere il buco e non fare entrare il signor Gelo.
Infine accesero il camino, un buon tepore si diffondeva per tutta la casa e il profumo dei cii allietava la foresta.

Finito di sistemarsi iniziarono a parlare all'albero, come vecchi amici; dall'interno del suo tronco Lella e Lillo lo facevano divertire con storielle e racconti, gli insegnarono tutto ciò che sapevano e l'albero parlò loro della vita nella foresta.
Lentamente si avvicinarono anche cervi e daini, lepri ed ermellini, tutti volevano ascoltare i saggi pensieri dell'albero e i racconti degli scoiattoli.
Mamma scoiattolo cucinava anche per loro e poi, scendendo rapidamente, glieli metteva nei piatti di porcellana.

Arrivò così Natale e, mai avvenuto prima, una stella si fermò sull'albero e vi rimase per sempre
Ora l'albero non è più solo, la sua famiglia era con lui.




FIORE-------Maria Antonietta [IMG]http://digilander.libero.it/merryxmas2002/images/al001.gif[/IMG]

Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo

[Modificato da fiordineve 06/12/2004 4.21]

fiordineve
Wednesday, December 08, 2004 12:01 AM
Ho messo un impegno non comune nello scrivere una fiaba, mi commento da sola e mi dico che, in fondo in fondo, è carina.[SM=x142866]


FIORE-------Maria Antonietta [IMG]http://digilander.libero.it/merryxmas2002/images/al001.gif[/IMG]

Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo

debona
Friday, December 10, 2004 2:03 AM
Un impegno che ha dato buoni frutti! Molto bella Fiordineve!

[SM=x142922]
Giovanna
fiordineve
Saturday, December 11, 2004 2:13 AM


Giovanna, mia unica salvezza, solo tu mi hai donato un raggio di luna, solo tu. [SM=x142887] [SM=x142825]
FIORE-------Maria Antonietta [IMG]http://digilander.libero.it/merryxmas2002/images/al001.gif[/IMG]

Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo

Cobite
Friday, December 17, 2004 10:17 AM


E' superbellissima


[SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861] [SM=x142861]


Dice molte cose al bambinone (ritardatario) che sta in me.
Grazie

Giancarlo cobite








[IMG]http://digilander.libero.it/cobite/img/stellina04.gif[/IMG] * La vita scorre sempre inarrestabile ovunque sia. Il Tempo è la sua misura, l'Amore il suo valore. (cobite) *
spazioimmenso
Monday, December 20, 2004 12:46 AM
l'albero e gli scoiattoli

Ma e' veramente dolcissima sai
vedi poi, alla fine tutti possono essere
felici proprio con una manciata...di briciole di cuore.
Sei stata bravissima, un bacio.

[Modificato da spazioimmenso 20/12/2004 0.49]

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:45 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com