Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Vita74
Tuesday, October 04, 2005 3:07 PM
Salve a tutte! Non sono nuova ma non riesco ad effettuare il login quindi...[SM=g27795]

Vorrei provare a fare la torta paradiso, ma la mia ricetta prevede 300g di burro. Vi chiedo: posso sostituirlo con dell'olio? E se sì, quanto?
Ovviamente sono bene accette altre ricette[SM=g27792]

Grazie
luna.flavia
Tuesday, October 04, 2005 3:32 PM
No,nella torta paradiso il burro + fondamentale,e non pùò essere sostituito con olio
Gatinha
Tuesday, October 04, 2005 4:06 PM
Io invece ti dico: "Prova e vedi come ti sembra". Fai il conto che di solito di olio ce ne vuole un 30% in meno rispetto al burro. Io metterei un buon olio di semi di girasole da agricoltura biologica. L'olio di oliva con queste quantità si sentirebbe troppo.
gatinha[SM=x89570]
luna.flavia
Tuesday, October 04, 2005 4:59 PM
Io non condivido.Per la riuscita di una buona torta paradiso è fondamentale il passaggio in cui si monta il burro,le conferisce sofficità e quel gusto tipico.
Sarà che poi non amo usare l'olio di semi nella preparazione dei dolci!
Comunque se vuoi provare prova pure,se non viene bene al limite la butti!
Elena28
Tuesday, October 04, 2005 5:30 PM
"Per la riuscita di una buona torta paradiso è fondamentale il passaggio in cui si monta il burro"

prendo spunto dall'affermazione di lunaflavia,e chiedo scusa a Vita se invado il sul thread, ma volevo sapere,se qualcuno lo sa, che differenza c'è tra nel montare il burro morbido con lo zucchero e aggiungere in seguito le uova,non montate o leggermente sbattute, e montare invece i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi e aggiungere via via gli altri ingredienti...
Cambia qualcosa nella consistenza finale?
Non è che mi sono alzata con questo pallino, eh?![SM=g27790]
però mi ha incuriosita il fatto che qlc volta leggo ricette che prevedono di montare burro e zucch. e anche sul libro di dolci che mi hanno regalato è usata quasi sempre questa tecnica.
grazie a chi mi risponderà...[SM=g27789]

Gatinha
Tuesday, October 04, 2005 5:56 PM
A dimostrazione che qualcuno ha già provato a fare la torta Paradiso con l'olio, ecco la ricetta presa dal ricettario della Cameo di qualche anno fa:

Torta Paradiso

4 tuorli d’uovo (sbattuti con l’acqua bollente)
4 cucchiai d’acqua bollente
150gr zucchero
vanillina
1 fialetta di aroma Limone
un pizzico di sale
4 albumi d’uovo montati a neve
100gr farina
100gr fecola
2 cucchiaini da tè rasi di lievito per dolce
100gr burro fuso o 4 cucchiai di olio

Il procedimento è più o meno questo: sbattere a lungo i tuorli con l'acqua bollente, aggiungere lo zucchero e la vanillina mescolando adagio perchè non smontino, poi il burro o l'olio, il sale, le farine e il lievito setacciati e infine gli albumi montati a neve.

Prova la tua e dicci come è venuta.
Baci,
G[SM=x89570] atinha


Per Lunaflavia: questione di gusti. Io invece adoro l'olio di semi di girasole spremuto a freddo, mentre non amo particolarmente il gusto del burro di cui tra l'altro sono anche intollerante.

[Modificato da Gatinha 04/10/2005 17.58]

Agrodolce1
Tuesday, October 04, 2005 6:25 PM
penso anche io che si tratti di una questione di gusti personali[SM=g27789]Personalmente debbo evitare l'impiego di burro e siccome non voglio rinunciare ai dolci ho imparato prima ad usare le ricette dove è presente l'olio (il cui sapore adoro nei dolci! Anche di quello d'oliva!)e poi a sostituire il burro o con l'olio o con parte olio e parte yogurth[SM=g27789] All'inizio della mia frequentazione di questo forum ho messo la ricetta della ciambella all'arancia di mia zia che è una vera bomba al burro e che avevo fatto sostituendo semplicemente il burro con lo yogurth greco[SM=g27789] Chissà se una miscela di tale yogurth e una piccola parte di olio possa sostituire la funzione del burro in questo impasto? Non amo particolarmente le tortine paradiso, che trovo piuttosto stucchevoli come tutto ciò in cui c'è tanta panna, però nei miei ricordi penso che il sapore dominante era l'aroma di limone più che il burro! Potrebbe quindi andare bene yogurth e olio, e comunque si potrebbe provare[SM=g27789]
[SM=x89544]
[IMG]http://img141.imageshack.us/img141/3531/sigyahoojanv2332we.gif[/IMG]
luna.flavia
Tuesday, October 04, 2005 6:32 PM
Può essere senz'altro una questione di gusti,ma la torta ne risentirà,sarà diversa,questo è inevitabile.A mio parere oilo e burro non sono intercambiabili,cioè credo che inevitabilmente il sapore,e non solo quello,cambino.
Di certo poi ognuno è libero di utilizzare ciò che vuole,ci mancherebbe,la mia non voleva essere una polemica
Gatinha
Tuesday, October 04, 2005 7:23 PM
E infatti nessuno la prende come tale. Questo è un forum in cui a tutte piace sperimentare un po', adattandole magari alle proprie esigenze (c'è chi come me è intollerante al lattosio, chi ha problemi di colesterolo o di diabete...poi io sono un caso clinico visto che sono anche celiaca)o a quello che si ha in casa. A volte questi esperimenti ci riescono e bene anche, altre volte no. Ma questo è il bello. Importante è divertirsi, provarci nonostante magari alcuni fallimenti e mettere in ogni cosa che si fa qualcosa di personale.
Gatinha[SM=x89570]

[Modificato da Gatinha 04/10/2005 19.23]

luna.flavia
Tuesday, October 04, 2005 8:02 PM
Questo lo so benissimo,frequento il forum da 2 anni e so qual è lo spirito[SM=g27789]
luna.flavia
Tuesday, October 04, 2005 8:16 PM
Comunque,su internet ho trovato questa.E' un'incitazione per le sperimentatrici!
TORTA PARADISO(CON OLIO)

Ingredienti

• 3 uova
• 250 gr di zucchero
• 1 bicchere di olio di semi
• 1 bicchere di latte (o succo di frutta)
• 300gr di farina
• 1 lievito per dolci
• scorsa di limone grattuggiata mezzo bicchere di limoncello

Frullare le uova, aggiungere lo zucchero e amalgamare bene, successivamente aggiungere il bicchere di latte e amalgamare poi il bicchere di olio, dopo aver amalgamato aggiungere la farina, continuore afrullare il tutto e dopo aver ottenuto un composto senza grumi metteteci il limone grattuggiato e il limoncello infine il lievito. Il composto nn sara´molto solido. Mettete il tutto nello stampo per torte imburrato infornare a forno freddo a 180°C per circa 30 minuti. Quindi la torta sara´pronta spruzzate lo zucchero a velo.
[SM=x89574]



luna.flavia
Tuesday, October 04, 2005 8:20 PM
Agro,se non ami le tortine paradiso puoi provare comunque la torta paradiso,che non prevede farcitura ed ha la caratteristica di essere morbidissima e profumatissima[SM=x89546]
Agrodolce1
Tuesday, October 04, 2005 8:25 PM
luna:)
stavo proprio guardando la ricetta con l'olio che hai messo, ripromettendomi di provarla[SM=x89536] Adoro l'aroma di limone nelle torte[SM=g27799] [SM=x89541]
[IMG]http://img141.imageshack.us/img141/3531/sigyahoojanv2332we.gif[/IMG]
Gatinha
Tuesday, October 04, 2005 9:10 PM
Luna.flavia
Io da molto meno di te. Comunque grazie per la ricetta. L'ho copiata e incollata. La farò senz'altro perchè è proprio il genere che piace a me. Ciao ciao,
Gatinha[SM=x89570]

[Modificato da Gatinha 04/10/2005 21.16]

Vita74
Wednesday, October 05, 2005 9:07 AM
:-)
Grazie a tutte per le risposte e i suggerimenti!
Proverò in tutti e due i modi[SM=g27789]
Personalmente non ho nulla contro il burro nei dolci e anzi penso che in alcuni dolci non se ne possa fare proprio a meno! C.que sono contenta di avere aperto questa perchè le differenze arricchischino sempre[SM=x89546] In questo caso si è arricchito il mio ricettario di ben due varianti di torta paradiso[SM=x89531]
Grazie ancora e alla prossima!
Maria Rosa
Wednesday, October 05, 2005 9:28 AM
Per Luna Flavia

Ciao tu hai una ricetta collaudata di Torta Paradiso con il burro? Grazie ciao!
luna.flavia
Wednesday, October 05, 2005 4:13 PM
Si'eccola
TORTA PARADISO (teglia 20x28 cm se rettangolare)

Ingr:
250 gr di zucchero al velo
250 gr di burro molto morbido
150 gr di farina "oo"
150 gr di fecola
100 gr di tuorli d'uovo(6)
100 gr di uova intere(2)
1-2 limoni grattugiati
1 bustina di vaniglia in polvere
10 gr di lievito per dolci

Tagliare il burro a pezzetti e montarlo benissimo a crema con le fruste. quindi, aggiungere pian piano lo zucchero al velo e contniuare a montarlo finchè il composto diventa sofficissimo. Battere le uova intere leggermente con una forchetta e a piccolissime quantità aggiungerle alla crema di burro. Fare lo stesso con i tuorli. Aggiungere la scorza del limone.Questo è il passaggio determinante della ricetta. Setacciare la farina con la fecola, la vaniglia ed il lievito, quindi con una spatola o un cucchiaio di legno mescolarlo al composto dal basso verso l'alto per non smontarlo.
Imburrare ed infarinare una teglia rettangolare, se volete fare le tortine Paradiso.Altrimenti, usate uno stampo a scelta. Versate il preparato nella teglia ed infornate a 175-180°C finchè la torta è pronta. Ci vorranno circa 20-30 minuti.
Lasciar raffreddare il dolce. Se lo volete lasciare cosi, basterà' ricoprirlo solo di abbondante zucchero al velo.

only4u
Wednesday, October 05, 2005 5:17 PM
l'unica torta paradiso che mi è venuta bene è naturalmente quella di mara
rimane soffice e bagnatina ed ha un profumo esagerato

TORTA PARADISO

Ingredienti: 150 gr di farina - 300 gr di burro - 150 gr di fecola di patate - 300 gr di zucchero - 8 tuorli d'uovo - 3 albumi - zucchero a velo - scorza di limone grattugiata
Ingredienti per la farcitura: 1/2 lt di latte buccia di limone non trattato - 100 gr di farina - 100 gr di zucchero - 1 bustina di vanillina - 1 confezione di panna per dolci da 125 ml

Preparazione: Wué Wué ...allora ...cosa ne dite se ci prepariamo questa splendida torta ...o addirittura delle merendine? ...ora che incomincia il caldo le possiamo conservare anche in frigo a portata di golaaaaa ..slurp ..andiamo.
Prima di tutto, preparare la crema per la farcitura.
Mettere il latte in un tegame antiaderente assieme alla buccia grattugiata del limone e lasciarlo cuocere a fiamma bassa.
Portare il latte quasi ad ebollizione, poi spegnere e lasciarlo riposare per almeno mezz'ora.
In un altro tegame mettere la farina e poco alla volta versarci il latte facendolo passare da un colino.
All'inizio aggiungerne solo un poco (meno di metà) in modo da far sciogliere tutta la farina.
Solo quando la farina si sarà sciolta completamente, si potrà aggiungere lo zucchero e poco alla volta tutto il latte rimanente. Amalgamare bene il tutto.
A questo punto, mettere il tegame sul fuoco a fiamma dolce e farlo addensare continuando a mescolare. Spegnere e lasciarla raffreddare.
Aggiungere infine una bustina di vanillina e una confezione di panna per dolci senza montarla.
Conservare in frigo fino al momento di farcire la torta.

Accendere il forno e regolarlo a 170 gradi C.
Lasciare ammorbidire il burro e lavorarlo in una ciotola con un cucchiaio di legno finché diventi soffice e cremoso.
Aggiungere la scorza grattugiata ed i tuorli d'uovo, uno per volta.
Fare attenzione che il primo venga bene amalgamato prima di aggiungere il secondo tuorlo e così via.
Aggiungere lo zucchero e la fecola a pioggia, ed infine, la farina mescolando continuamente.
Dopo averli amalgamati bene, incorporare gli albumi montati a neve.
Ungere ed imburrare una tortiera e versarvi il composto.
Far cuocere in forno gia caldo per 40 minuti.
Una volta raffreddata, tagliarla a metà e farcirla con la crema, sovrapporre l'altro disco e spolverarla di zucchero a velo ...è preferibile chiuderla in una pellicola d'alluminio e metterla per un paio d'ore in frigo !!!

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:55 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com