Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
giosabor77
Tuesday, January 31, 2012 12:50 AM
salve a tutti mi sono appena iscritto e sono alla ricerca di un consiglio di persone competenti.
Devo acquistare la caldaia per casa mia appena finita in base alle piastre presenti per il riscaldamento ci vuole una 24KW.
Vi confesso che da quando ho iniziato questa ricerca che comprenda un prodotto affidabile a un buon prezzo ne ho sentite di tutti i colori.
premetto che anche io sono un tecnico e ho un negozio di riparazione elettrodomestici e quindi so come l'avvento dell'elettronica ha cambiato un po tutto e so anche che come nei frigo e nelle lavatrici questo ha portato piu casini che il resto e so che la stessa cose è per le caldaie.
solo che ognuno dice la sua e ognuno vanta il proprio prodotto.
In conclusione sono giunto a dover scegliere tra 3 marche Baxi - Fer - Immergas - Le Blanc.
La caldaia di cui ho bisogno sara del tipi da incasso murale.

Spero che qualcuno di voi mi posssa dare un consiglio sincero in base alla propria esperienza anche di qualche marche non menzionata da me.
grazie a tutti
Mimmo 59
Tuesday, January 31, 2012 2:18 PM
Se devi scegliere tra quelle mensionate, io ti consiglio la Immergas,
Ora sono un po tutte elettroniche e con materiale composito all'interno, (plastica)
E finita l'era delle belle caldaie in ottone e rame con un minimo necessario di elettronica.
Io dico sempre a chi mi chiede un consiglio, al di la della marca, scegliere quella che ha un centro assistenza che funziona bene in zona e che non sia tanto lontano da casa.
Alla fine sono tutte buone, io propongo la Riello Residence, che è buona,i centri assistenza funzionano abbastanza bene e se si guasta non devi fare un mutuo per pagartri i ricambi, come accade per le caldaie straniere, che te le fanno pagare poco, poi in caso di guasti sono dolori de tasca.
Naturalmente escluso le ammiraglie straniere ,tipo vailant, Junkers, viesman ecc.
giosabor77
Tuesday, January 31, 2012 2:51 PM
grazie
grazie Mimmo per la risposta dei centri assistenza lo pensavo anche io è lo stesso consiglio che do ai miei clienti per quanto riguarda le lavatrici importante che il cad sia efficente.
Nel mio paese praticamente ci sono tutti centri assistenza compreso junkers riello baxi fer immergas ed altri.
Mi piacerebbe capire qul'è la differenza sostanziale a montare un alta di gamma con una piu economica a livello di consumi o durata.
Ancora grazie per la tua celere risposta.
Mimmo 59
Tuesday, January 31, 2012 6:15 PM
Allora se punti sul risparmio energetito, ti dico che le caldaie di categoria 3 quelle comuni hanno quasi tutte un consumo alla pari, non parliamo delle cantieristiche o schifezze varie pubblicizzate anche a 500€, dicevo che solo la condensazione ha una resa superiore, ma costicchia come caldaia.
La caldaia top di gamma, ha più confort, ha anche l'autodiagnosi, in pratica l'elettronica sofisticata, solo che se ti salta una scheda, sono dolori.
Il tutto dipende dalla spesa che vuoi affrontare, le caldaie tedesche sono ottime, almeno fino a qualche anno fa, le ultime uscite non comment.
Io tratto in prevalenza Riello da quasi 15 anni.
giosabor77
Tuesday, January 31, 2012 9:03 PM
sono indirizzato dalle 700 alle 1000 ma se con qualcosa in piu ho una caldaia piu affidabile o che renda di piu sono disposto.
credo che con questi prezzi siamo gia su medio alto escludendo la condensazione ovviamente.
A tal proposito voglio capire come funziona la detrazione del 55% se riuscirei ad ottenerla.
Mimmo 59
Tuesday, January 31, 2012 10:31 PM
Ci vuole un tecnico per redigere la pratica di sgravio fiscale, per ora si può, spalmabile in 10 anni, non so fino a quando ci sarà questa agevolazione, poi bisogna vedere il reddito che si produce, a certi soggetti conviene e a certi no.

Medio alta devi andare sui 1000 -1200
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:37 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com