Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, [8]
giuggyna
Monday, March 23, 2009 2:37 PM
13/03/2009
Non andar via...
I Blu esultano nel videobox e ringraziano il pubblico che li ha fatti vincere, Valerio ha qualcosa da dire a proposito di "Tammuriata nera" il brano scelto per la prova prof. da Grazia e Gabriella e delle polemiche che ne sono seguite: - ci hanno fatto passare per presuntuosi perchè secondo loro stavamo screditando la musica napoletana...- scorrono le relative immagini e segue l'ulteriore commento: - hanno voluto infangarci - dice Valerio - ci sono rimasta veramente male, volevamo dire che il pezzo era difficile - commenta Alessandra che poi sottolinea come si sia invece ben sfogata in "Respect". Seguono altri commenti sulle altre prove sostenute, ma anche il riconoscimento della bellissima perfomance di Luca in "Sabato pomeriggio" e non solo, anche se Alessandra non gli risparmia qualche frecciatina sul timbro "graffiato" che talvolta ha adottato anche lui. I Blu ironizzano sulla frase che la Celentano ha rivolto a Pedro dopo la sua prova di hip-hop, dice Valerio: - quando Alessandra ha detto che gli aveva ricordato Michael Jackson, Maura si sarà sentita defraudata del suo mondo...- Alice e Luca rimasti da soli pensano di non aver meritato la sconfitta e rivolgono un pensiero a Mario come a uno che era ormai "di famiglia"; Luca trova che il sottolineare i suoi "pregi ritmici" da parte del duo Grazia e Gabriella sia un pò riduttivo e che anche la scelta dei brani non sia stata poi così oculata per mettere in risalto le sue doti e poi ancora: - penso che farmi cantare una canzone napoletana contro un sardo non sia stato giusto, ma anche Valerio non avrebbe dovuto prendersela con la musica napoletana, solo perchè ha dell'astio nei miei confronti, ma anche Alessandra ha sbagliato in occasione di "Tammuriata nera", mi sembra che siano loro i primi a fare polemica...sono stati pessimi - Alice commenta lo "sciopero" della Celentano: - dire che Pedro sembrava Michael Jackson e sottrarsi ai giudizi su di me non mi è sembrato giusto, non credo di essere così scarsa in hip-hop, ho anche evitato di fare "le scucchie"...- Luca commenta la sua "Sabato pomeriggio": - quando l'ho cantata... pensavo che uscisse lei...- e le immagini testimoniano lui che va verso Alice mormorando con amore "passerotto non andare via"...
giuggyna
Monday, March 23, 2009 2:41 PM
14/03/2009
Il sabato di Amici - Gli ultimi 5
Dopo l'annuncio che dalla prossima settimana la puntata andrà in onda il martedì, scorrono le immagini dei Blu che commentano i loro avversari e si torna a discutere della scelta di "Tammuriata nera", Alessandra si scusa con i napoletani ma ribadisce che il brano era tutto a favore di Luca e critica Grazia e Gabriella che possono dire qualunque cosa mentre - noi dobbiamo sempre stare attenti a ogni parola -quindi, rivolta ai suoi avversari, li rimprovera di non avere mai la leggerezza giusta nellì'affrontare le prove e aggiunge che "O surdato nnammurato" forse sarebbe stata più orecchiabile, Pedro naturalmente condivide; i Bianchi dicono la loro e Luca inizia con una autocritica per la sua esecuzione di "Via" che - ho fatto da schifo - ma aggiunge che come lui si è dovuto esibire in brani in inglese, non vede perchè anche Valerio non dovesse cimentarsi in un brano napoletano, ma soprattutto trova sgradevole il loro modo di criticare che tuttavia, quando vincono, non hanno nulla da recriminare e osserva che Alessandra, a suo tempo, avrebbe voluto studiare con Grazia, - come mai adesso non più? - si chiede;dal suo canto Alice invidia la sicurezza di Pedro nel sentirsi sempre il migliore e dopo essersi consultati, i due decidono di chiamare "la casa bianca senza presidente" la loro casetta...intanto in videobox Alessandra e Luca danno vita, ancora una volta, alla loro riuscita parodia dei Bianchi sulle note di "Sabato pomeriggio" , memori della dedica di Luca alla bionda Alice nell'ultimo serale e si arriva a ipotizzare anche una loro figlia che risponedrebbe al nome di "Aliuca". Alice trova il tutto molto divertente ma - magari aveste anche voi chi vi dedica una canzone - dice, mentre Luca si rammarica che si sfotta il canto e non la persona... Grazia e Maura hanno qualcosa da replicare sulle reazioni dei Blu , la prima in particolare trova molto infantile prendere in giro gli insegnanti, soprattutto quando questi propongono cose nuove che dovrebbero stimolare la loro voglia di conoscere e approfondire e ribadisce che i no aiutano a crescere più dei si; non approva il silenzio di Jurman che non è disposto a mettersi in discussione e il cui atteggiamento induce i suo allievi a fare altrettanto; Maura spiega perchè Pedro non è il fenonemo che qualcuno sostiene, l'allievo non approfondisce mai e nel brano di hiphop ha ballato come un ballerino jazz - mi chiedo se in una sua compagnia la Celentano lo prenderebbe - conclude. Il video consente ai Blu l'ennesima replica : Valerio pensa che non averla scelta come in segnante la induca alla critica, Pedro si sente demotivato dalla Paparo che gli preferisce puntualmente Alice e Alessandra ritiene che quando rispondono diventano "gli immaturi" . E finalmente viene consegnato alle due squadre il kit della 10° sfida, ce n'è per tutti i gusti e le scelte lasciano immaginare una una grande serata. Jurman vede Valerio vs. Luca in "Who wants to live forever"; Grazie e Gabriella scelgono "Valerie" e schierano Alessandra e Luca; ancora Jurman con "Yesterday" e ancora una volta Luca e Valerio di fronte; infine Grazie e Gabriella concludono con "Io vivrò" per lo scontro tra Alessandra e Luca; in merito alla danza le scelte non sono certo da meno: per il suo passo a due, Garrison propone "Goldgfinger" e mentre Alice e Luca vedono le prove con Eleonora e Kledi, poichè è previsto un bacio fra i due, Luca si propone di sostenere la prova...; Leon e Francesca dimostrano da par loro "Kirwami",la coreografia voluta da Steve per la sfida fra i due ballerini; quindi "Aint't no mountain", l'hiphop di Maura per Alice e Pedro e ancora "Beautiful Maria of my soul" di Garrison per finire con "The feeling begin" scelto dalla Celentano e che, mentre scorrono le immagini di Josè e Anbeta in prova, fanno esclamare a Valerio - la classe non è acqua! - Per quanto riguarda i Musical ai Blu va "A qualcuno piace caldo" mentre i Bianchi si misureranno in "Rugantino" cosa che preoccupa un pò Luca per il "romanesco" mentre trova piuttosto abbordabili le altre prove, anche se si chiede - dove Grazia e Gabriella avranno pescato questa Valerie - E' la volta della Celentano di dire la sua sull'ultimo serale e l'insegnante spiega il motivo del suo "sciopero" con il desiderio di non muovere critiche ad Alice , ma visto che la ragazza ha voluto sapere a tutti i costi il suo parere non ha potuto tacere che ancora e sempre Pedro le è superiore ed è talmente vero che, nella coreografia hiphop eseguita dai grandi professionisti ospiti, lui si è perfettamente inserito, mentra Alice è stata messa in una posizione laterale e di poco spessore - lei ha dei problemi che deve risolvere , finchè non lo farà sarà finta quando ballae si si metterà sempre una maschera - aggiunge, mentre si chiede se Garrison e Maura non sappiano prendere Pedro per il verso giusto e questo finisca per intervenire anche sulla valutazione artistica...MARTEDI ' SERA deciderete chi ha ragione. La puntata finisce con l'incontro di Luca e Mario che, sereno e felice della sua straordinaria esperienza, guarda l'RVM che ripercorre tutte le tappe dalla sua avventura: il provino, l'ammissione nella scuola, le lacrime della fidanzatina Sara alla notizia del suo ingresso, la sfida affrontata e vinta con uno sfidante esterno, la fascetta d'oro tolta a Luca e la maglietta negata per il serale , fino all'uscita mercoledì' scorso, e quindi il gioco di sempre: chi non lo ha salvato e il ragazzo imbrocca tutti i voti senza esitazione e quandfo Zanforlin gli chiede come vede il suo domani Mario - qui dentro sono cresciuto tantissimo, anche il fatto di preparare il mio primo CD mi conforta , poi non piacerà a lui (leggi Jurman) ma a me si - dice con un sorriso; in finale non vede Pedro mentre vorrebbe vedere trionfare Luca che considera come un fratello e per il quale ha parole di grande affetto; - ma Sarah?- butta lì Luca, - bhò, sono confuso , non l'ho ancora vista, quando la vedrò saprò ...- A MARTEDì SERA!!!
giuggyna
Monday, March 23, 2009 2:44 PM
15/03/2009
Speciale domenica - Due martedì da leoni
Maria apre annunciando subito la novità della programmazione tv del serale, dal mercoledì al martedì, ma anche di una "doppia eliminazione" in questa semifinale che partirà come sempre, con la classica sfida che si concluderà con la squadra vincitrice che indicherà chi degli avversari dovrà essere eliminato (primo in classifica sempre salvo); così avverrà anche in una seconda sfida a seguire, sfida dalla quale uscirà un secondo escluso e il trio sicuramente in finale, ma i due esclusi potranno andare al ballottaggio grazie al televoto e quindi uno di loro potrà correre per la vittoria finale insieme ai tre già qualificati. Iniziano le esibizioni: la posta in gioco è il potere decisionale nella prova staffetta, parte Valerio con "When a man love's a woman" ma anche con qualche indecisione, le votazioni: Patrick 7 e 6 in valutazione artistica (Fioretta, Vessicchio e la Celentano non ci sono) , Jurman 7 e 9 in v.a., Palma 7 e 8, Grazia 7 e 4 e mezzo, con inevitabile polemica in studio, Gabriella 8 e 5 con ulteriori strascichi, coinvolte le due insegnanti, Jurman, Valerio e Luca su tematiche già note al pubblico di Amici; Steve 7 e 6 e mezzo, Garrison 6 e 4, Maura 7 e 6: il suo voto finale è 6 e mezzo. Maria parla de "La fabbrica del sorriso" e dell'impegno di Mediaset a favore dei bambini più sfortunati di tutto il mondo, Maria parla anche di un aereo-ospedale chiamato "canguro fly" che potrà ad esempio recarsi in Africa per curare casi di cecità; c'è un numero, il 48547 a cui inviare da rete fissa 2 o 5 euro o tramite sms 2 euro e oggi c'è anche Andrea Dianetti che si è fatto portavoce di questa iniziativa, nella fattispecie per la cura delle gravi malattie del midollo osseo. Pedro balla l'assolo della Celentano "Angel" e poi sembra divertirsi alquanto insieme ai suoi compagni allorchè Garrison gli rifila uno zero tondo nell'esibizione (7 in v.a.), un voto che l'insegnante spiega con l'atteggiamento negativo di Pedro in sala prova, anche con Eleonora, ma Maria ritiene che non si possa dare un voto del genere per un'esibizione, semmai per la valutazione artistica, tuttavia Garrison sembra irremovibile: - lui non doveva ballare oggi - Pedro è molto arrabbiato nei suoi confronti, tra i due sono scintille, Steve dà un doppio 7, Maura 7 e 5 in v.a., Gabriella 8 e 7 in v.a., Grazia 7 e 7 e mezzo, Palma 7 e 9, Jurman 7 e 8, Patrick doppio 8. Alessandra canta "You've got your friend" una prova che Luca, in collegamento, trova un pò "sottotono"; Maria prende la parola precisando , sempre per la semifinale, che nel caso in cui i blu vincessero entrambi le prove e quindi al ballottaggio dovessero andare i due bianchi Luca e Alice tale ballottaggio non si terrebbe qualora uno dei duefosse primo in classifica, in quanto essendo il primo in classifica salvo in ogni caso non potrebbe partecipare al ballottaggio e quindi verrebbe automaticamente escluso l'altro dei bianchi; poi le votazioni, Patrick 8 e 10 in v.a., Jurman 8 e 9, Fabrizio doppio 8, Grazia 7 e mezzo e 8, Gabriella doppio 8, Steve 8 e 7, Garrison doppio 10, Maura 8 e 10. " voti meritati" affermano interpellati Alice e Luca, ma Alessandra ricorda al cantante che fino a qualche tempo fa non la pensava esattamente così, ma la cosa, dice Luca, è reciproca... Valerio canta "Mille giorni di te di me" ma Grazia alla fine si sorprende dell'odierna imprecisione del ragazzo: 6 e mezzo e 4 e mezzo in v.a.; Patrick 7 e 6, Jurman 7 e 9, Palma 6 e 8, Gabriella 6 e 5, Steve 6 e 6 e mezzo, Maura doppio 6, Garrison 5 e 4, Valerio polemizza duramente con lui e Maria lo difende per aver risposto d'istinto come può accadere a un diciottenne, "rimproverando" a Garrison di fare altrettanto con molte più primavere sulle spalle, una signora del pubblico parlante pensa che i ragazzi dovrebbero comunque portare più rispetto verso gli insegnanti, Jurman altresì pensa che il comportamento dei ragazzi dipenda da un cattivo esempio del corpo insegnante, Grazia gli chiede polemicamente di fare i nomi. La talentuosa Malika Ayane è l'ospite odierno di Amici, Maria ne ripercorre il percorso artistico, presenta il suo cd e poi la invita a cantare la sua "Come foglie". Cambio della guardia e ingresso del duo Luca - Alice, accolti da una serie di cartelli inneggianti a loro e ironici con la Celentano, ma intanto Valerio, nella scuola, manifesta il suo profondo malessere nei confronti di Garrison mettendo mano alla sua valigia...; Maria lo invita a calmarsi ricordandogli che domani ha la semifinale e che comprende lo stato di tensione dei ragazzi. Luca canta "Oggi sono io" riscuotendo gli applausi dello studio e di Garrison che gli dà 9 e 8 in v.a., Maura 8 e 8 e mezzo, Steve 8 e 7, Gabriella doppio 8, Grazia 8 e 8 e mezzo, Palma 8 e 9, Jurman 7 e 7 e mezzo, Patrick 9 e 8. Alice balla sull'assolo di Maura "Don't stop till you get enough" mentre nella scuola Alessandra ne fà la parodia con una parrucca bionda in testa, alla fine botta e risposta tra le due senza animosità e col sorriso sulle labbra, anche se Maura ritiene che quando un compagno si esibisce non sia opportuno fare come Alessandra ha fatto; i voti: Maura doppio 10, 8 e 9, Steve 8 e 7 e mezzo, Gabriella doppio 7, Grazia 7 e 7 e mezzo, Fabrizio doppio 7, Jurman 7 e 7 e mezzo, Patrick 7 e 6. Luca canta una canzone sarda! "No potho reposare"; Grazia l'ha proposta al ragazzo per la bellezza del brano e anche per rendere omaggio alla musica sarda dopo quello alla canzone napoletana, ma Alessandra pensa che l'intento sia polemico...; Grazia le dice che a volte sarebbe il caso di "volare più alto"...; bella prova di Luca e subito dopo Maria torna a parlare del libro di Luca e Chicco "Vola via con me" e si scherza su questa attrazione dell'insegnante verso il giovane ballerino e della preparazione all' incontro di quest'ultima con un suo ex, allo scopo di non pensare ai suoi recenti e "insani" turbamenti, ma, nell'attesa, le arriva un pericoloso sms...; si torna a parlare di voti: Maura 8 e 8 e mezzo, Garrison 7 e 8, Steve 8 e 7, Gabriella doppio 8, Grazia 8 e 8 e mezzo, Palma 8 e 9, Jurman 7 e 7 e mezzo, Patrick doppio 8. Per la "Fabbrica del sorriso" Andrea Dianetti spinge il pubblico a raggiungere la bella somma di cinquecento mila euro perchè ci siamo vicini, Maria ne approfitta per sottolineare con una punta di polemica quanto sia grande e sensibile il cuore dei "ragazzini senza cervello" che seguono Amici... Alice scende in pista forte del sensibile vantaggio dei Bianchi sui Blu e balla l' assolo di contemporanea "Mix", una prova apprezzata anche da Pedro; Alice ringrazia anche se dice di non aver dimenticato le sue critiche passate; i voti: Patrick 7 e 6 in v.a., Jurman 7 e 7 e mezzo, Palma 8 e 7, Grazia 8 e 7 e mezzo, Gabriella 8 e 7, Steve 9 e 7 e mezzo, Garrison doppio 9, Maura 9 e 10, vincono i Bianchi. Si comincia a pensare a domani sera e Pedro dice di non voler partecipare al ballottaggio in caso dovesse trovarsi in quella situazione, Maria lo sprona a non mollare proprio ora e si meraviglia un pò che sia lui ora che Valerio prima stiano facendo questo tipo di discorsi... Critiche dure di Simone del pubblico a Luca che sarcasticamente lo ringrazia perchè "le critiche fanno crescere"; Alessandra invece viene criticata altrettanto duramente per certi suoi "teatrini", botta e risposta meno pacato del primo; ancora Luca accusato di non essere "black" come invece lui, dice una signora, sembra avesse affermato; Luca le chiede, come aveva fatto prima con Simone, se per caso abbia visto un altro programma, poi ci scherza su: - a Napoli c'è il sole e dopo un pò diventiamo black...- Andrea annuncia che la sfida è vinta, superata infatti la soglia dei cinquecentomila euro, ma se è stata vinta una battaglia c'è ancora "una guerra" in corso e allora bisogna non fermarsi affinchè "La fabbrica del sorriso" possa continuare a far sorridere tanti bambini dagli sguardi tristi...
giuggyna
Monday, March 23, 2009 2:51 PM
16/03/2009
Verso la meta
Dopo il serrato botta e risposta tra Valerio e Garrison nella puntata di ieri, il ragazzo aveva manifestato il suo desiderio di andarsene proprio "sul più bello"; Alessandra difende il compagno anche se cerca di dissuaderlo dalle sue intenzioni e con lei Zanforlin che osserva perplesso il cantante fare la valigia mentre snocciola le frasi di Garrison che lo hanno fatto arrabbiare, vedi "hai solo l'intonazione...se ti viene a mancare anche quella addio..." Zanforlin teme che Valerio voglia andarsene per aver fatto brutta figura davanti al pubblico e le immagini ci riportano a Maria che gli ricorda con dolce fermezza che il suo scopo è quello di cantare e disputare la semifinale... Più tardi i tre della squadra Blu si ritrovano a discutere sul fatto che forse Valerio domenica pomeriggio ha esagerato, il ragazzo spiega di essere "sbottato" dopo l'ennesimo scontro con l'insegnante, ma ce n'è anche per Grazia, accusata di incoerenza dal ragazzo per quanto riguarda il giudizio su Alessandra, giudizio cambiato in meglio rispetto agli inizi del programma; la regia a questo proposito manda in onda un filmato che dà ragione a Valerio, Grazia dice testualmente: - finora per me Silvia e Alessandra erano due grandi punti interrogativi, poi dopo aver sentito Alessandra cantare "immobile" ho sentito un brivido e ho capito che merita appieno la maglia e che la difenderò fino alla morte - Valerio dimostra così di avere buona memoria smentendo la frase di Grazia che affermava di non aver mai messo in discussione la compagna... Luca pensa che Valerio, nonostante tutto, abbia da Grazia e Gabriella almeno delle spiegazioni in merito ai loro giudizi, mentre lui non ne ottiene da Jurman, poco "generoso" con lui e apparentemente restìo a esprimersi sui suoi eventuali difetti; Luca ritiene di non essere maleducato come l'insegnante lo ha dipinto, ma pensa che l'accantonare polemiche e discussioni sia la cosa giusta per esibirsi con la necessaria serenità. Tensioni in sala danza: Pedro è alle prove con Eleonora e poi prende a discutere con la stessa e con Claudia sulle tematiche già affrontate e cioè le prove in sala non effettuate come si deve e fino in fondo da parte sua; Pedro tira in ballo stanchezze e nervosismi vari ma le due gli fanno presente che non possono essere queste le scusanti per chi si vuole presentare al pubblico in un certo modo e soddisfare le esigenze del coreografo e dell'eventuale partner, Claudia si scalda, Pedro se ne accorge e le dice sorridendo: - perchè ci siamo scaldati così non lo so...- poi va ad abbracciarla e baciarla... Luca e Alice pensano a tutte le eventualità in vista di domani sera, compresa quella di doversi sfidare, lei dice che preferisce uscire con lui che con qualcun altro, lui ribatte che non si deve demoralizzare ma proseguire decisa, semmai dovesse batterlo in una sfida tra fidanzati, dice Luca: - in finale vorrei sfidare Alessandra, tra l'altro sono sicuro che lei sfiderebbe per primo proprio me, per poi, in caso di vittoria, avere il percorso in discesa e magari ritrovarsi all'ultima sfida con uno della sua squadra...
giuggyna
Monday, March 23, 2009 2:59 PM
17/03/2009
Alta tensione
A poche ore dalla semifinale Pedro è alle prove da Steve ma l'insegnante gli dice di non vederlo in gran forma e che dovrebbe misurare le forze per non trovarsi poi a corto di fiato e di lucidità, Pedro reagisce nervosamente rivolgendo una frase poco carina all'insegnante "mi sono rotto le p....", la reazione di Steve non si fa certo attendere e parla di "calci in c....." che il ragazzo, con questo atteggiamento, prenderà sicuramente anche fuori di qui e che se lui si è rotto lo stesso vale per gli insegnanti; Pedro rimane da solo a continua borbottare contro tutto e tutti, Steve rientra e chiede ulteriori spiegazioni, il ragazzo parla di affaticamento muscolare nel passare da una disciplina all'altra, l'insegnante parla della sua testa che segue percorsi strani e irrispettosi e che se si vogliono raggiungere certi traguardi bisogna impegnarsi molto di più, senza risparmiarsi: - ricordati che tu stai qua dentro grazie a me! e tu mi ripaghi così! i tuoi atteggiamenti sono sbagliati, sei un menefreghista e un presuntuoso, tu non puoi dire " a me sta bene così", devi chiedere a me se va bene o no! - Pedro:- mettetevi d'accordo e mandatemi via...- Steve: - tu così facendo non troverai nessuno che ti farà lavorare e me ne dispiace perchè hai delle possibilità, solo la Celentano riesce a ingoiare il tuo atteggiamento, ma non so per quanto ancora...- e Steve se ne va sbattendo la porta... Luca e Alice nel videobox, il primo dice di aspirare alla finale ma anche che la tensione sale sempre di più, anche per la difficoltà dei brani in programma, ma poi sdrammatizza con una bellissima imitazione del grande Massimo Troisi, con Alice a fargli da spalla... Alessandra alle prove di "Senza te" e di "Think" e poi dello stesso Luca e di Valerio in "Yesterday"; Alice balla "Goldfinger" così come Pedro, Luca è un pò geloso che in questa coreografia (di Garrison) sia previsto anche un bacio con il partner. Valerio è alle prese con la compianta magica voce di Freddy Mercury in "Who wants live forever", poi nel videobox a parlare con i suoi compagni delle prove in programma fino a inneggiare al grido di "Scialla, scialla". Luca e Alice pensano di essere svantaggiati dall'essere in due e in effetti il loro ragionamento non fa una piega, così tornano a ipotizzare un ballottaggio tra loro due...; i Blu a pranzo ragionano a loro volta sul primo nome che potrebbe uscire in caso di sconfitta alla prima sfida, poi, mentre Alessandra e Valerio sono intenti a parlare in giardino passa una scolaresca là fuori e tributa loro un appassionato saluto, loro ricambiano mandando baci...a stasera...
giuggyna
Monday, March 23, 2009 3:03 PM
17/03/2009
La semifinale di Amici - Un martedì da campioni
Maria apre una delle semifinali più attese di Amici ribadendo il meccanismo che determinerà il quartetto dei ragazzi che martedì prossimo si disputerà la vittoria finale. Si parte subito con la prima delle tante prove in programma: canto, "Io vivrò", un classico di Mogol - Battisti che prima Alessandra e poi Luca interpretano molto bene, il pubblico premia il secondo. La "prof canto" è la seconda prova, Grazia e Gabriella hanno voluto "O sarracino" di Carosone per Luca, ancora Alessandra dovrà contrastarlo pur conoscendo poco il brano e preferendone magari altri, ma la ragazza svolge appieno il suo compito, Luca ovviamente canta "a casa sua", ma il televoto questa volta premia la cantante dei Blu. La terza prova è di danza: "The feeling begin" coreografia della Celentano, Anbeta e Josè, bellissimi, dimostrano "affrescati" da Alessandra stessa che dimostra di saperci fare anche con le arti figurative; molto bella e suggestiva la dimostrazione, al termine della quale Platinette si offre per ripulire il muscoloso e armonioso corpo di Josè, si ride e si passa a vedere Alice, sempre con Josè, e Pedro con Anbeta; questa volta la Celentano elogia la prova della ballerina e anzi le fa gli auguri per la sua carriera, Alice è felice dei suoi complimenti, da Pedro invece Alessandra si aspettava di più. Quarta prova, canto: "Who wants live forever" dei Queen con coreografia di Ezralow, Valerio vs Luca su questo brano molto impegnativo, ma c'è una polemica: in occasione della prova di domenica scorsa sulla canzone in sardo Valerio aveva dato della "buffona" a Grazia, promotrice con Gabriella della prova stessa; Valerio cerca di correggersi affermando che l'accusa non era personale, Grazia ne critica severamente la scarsa educazione ricordandogli che lei non gli ha mai mancato di rispetto, Valerio si scusa e poi, dopo la sua performance, riceve i complimenti moderati di Platinette e quelli più convinti di Jurman; Luca ripercorre un pò la prova del rivale con un inizio più traballante e un crescendo più soddisfacente, per Gabriella ha cantato bene, per Platinette ha cantato meglio Valerio, così come per il pubblico, vince Valerio. Quinta prova, "proibitiva", voluta da Vessicchio, "Volami nel cuore" di Mina, Alessandra vs Luca, la prima sbaglia l'attacco e quindi ricomincia, portando a termine una buona prova; Luca "la fa sua", specie nella parte dell'acuto in falsetto, davvero difficile per un uomo, Platinette gli fa i complimenti, il televoto lo premia. Sesta prova, ballo, coreografia di gruppo di Maura "Ain't no mountain", ovviamente Pedro vs Alice, il primo parte bene ma come dice Maura "alla fine l'ha buttata un pò in caciara", Garrison commenta che la colpa è delle sue prove non fatte come si deve, Alice riceve invece i complimenti di Maura e di Garrison, anche per come lavora in sala. Carte: vince Alice. Settima prova "staffetta", la squadra bianca ha la facoltà di scelta, Luca sceglie il brano "Meraviglioso" di D.Modugno e di sfidare Valerio, ma prima Maria annuncia che la classifica la vedrà solo lei e quindi sarà direttamente lei a dire se uno dei ragazzi della squadra perdente dovrà presentarsi davanti alla commissione. Via alle due prove che alla fine decretano, grazie al televoto, la vittoria di Luca; testimone ad Alice che balla l'assolo di Maura "I'm your boogie man", seguita da Pedro, ma vince la prima e prosegue la corsa dei Bianchi con "La voce della luna" cantata da Luca e poi da Valerio, questa volta però vince quest'ultimo grazie a un'ottima prova. Musical, ottava prova con "Rugantino" per i Bianchi, Luca nei panni di Rugantino e Alice, ovviamente, in quelli di Rosetta, e mentre Luca canta "Roma nun fa la stupida stasera" entra a sorpresa Sabrina Ferilli che improvvisa il ritornello insieme a lui, alla fine Maria specifica che l'intervento della Ferilli è stato per pura passione per la trasmissione e per i ragazzi e senza compenso. Per i Blu il musical in programma è "A qualcuno piace caldo", Valerio e Pedro nei panni di Tony Curtis e Jack Lemmon, Alessandra in quelli della Monroe, poi interpretata anche da Rossella Brescia, a sua volta gradita ospite. Marconi fa i complimenti a tutti e in particolare a Luca e ad Alessandra. E' il momento del primo verdetto, la prima sfida viene vinta dai Bianchi e Pedro viene indicato dal duo Luca - Alice, Maria legge la classifica e dice che il cubano deve presentarsi davanti alla commissione, ma quest'ultima, dopo aver salvato prima Pedro e poi Alessandra, afferma per voce di Chicco che stasera delegherà al pubblico e quindi alla classifica la decisione di chi deve andare in finale...; Pedro deve quindi lasciare lo studio e sperare nel ballottaggio..., Maria si raccomanda con lui: - ora non fare il matto che prepari la valigia e te ne vai, devi fare il ballottaggio...- Pedro promette... Si procede con la seconda sfida, ma prima la Ferilli canta "tanti auguri a te" a Vessicchio per il suo compleanno; la prima prova è quella "proibitiva": "Nel sole" di Al Bano", un pezzo che anche Chicco cantò a suo tempo e che ora, su richiesta di Maria, bissa per un istante; inizia Luca e segue Valerio, vince il secondo con una gran bella prova. Seconda prova, "comparata", canto vs ballo, Alessandra canta "I can't stand the rain", Alice balla l'assolo di Maura "Shake your pom pom", il pubblico premia la cantante. La terza prova è di canto voluta da Jurman, "Yesterday" dei Beatles ma Jurman specifica che la versione è quella di M.Bolton; inizia Luca che, come sottolinea Grazia, canta con grande intensità, Jurman però si aspettava qualcosina di più dal punto di vista del coraggio su alcuni punti, scontro di opinioni tra gli insegnanti, interviene Platinette affermando che Lennon e Mac Cartney non vanno "profanati" da chicchessia, specie in un classico come questo, ma le polemiche continuano...; carte: vince Valerio. Quarta prova "comparata", Alessandra canta "Respect", Alice balla l'assolo di Maura "In the closet", ma è difficile battere la cantante dei Blu su un brano del genere e così è, vince Alessandra. La prova successiva è la "staffetta", scelgono i Bianchi, Luca canta "Scrivimi" e chiede ad Alessandra di rispondergli, due prove eccellenti che Platinette definisce da "ex-aequo", ma il pubblico dice Alessandra. La palla passa ai Blu e a Valerio che canta "Ribbons in the sky" di Stevie Wonder, Platinette definisce inappuntabile la sua prova, ma Luca scende sul terreno preferito di Valerio rispondendo con una prestazione davvero eccellente. Carte finali: vincono i Blu con un certo margine e indicano Alice, la classifica non la salva, la commissione come detto prima si, Alice va al ballottaggio con Pedro per guadagnarsi l'ultimo posto per la finale; Maria fa entrare le maglie per l'ultimo appuntamento e Alessandra si commuove, quindi sceglie la maglia rosa, Luca la bianca, Valerio la blu, la nera spetta al quarto, sia Pedro che Alice commentano che il nero dona a entrambi... Prima prova, "prova Ezralow", cioè l'improvvisazione che abbiamo già visto negli anni scorsi, ogni volta che Daniel cambierà la musica i ragazzi dovranno improvvisare di conseguenza, prima Pedro e poi Alice danno sfogo alla loro creatività per 45 secondi e poi insieme, alle carte vince Alice. Seconda prova: "canta per me" le canzoni dei compagni porteranno voti ai due ballerini, Valerio canta l'inedito "Sentimento" per Pedro e Luca "Mi manchi" per Alice, vince Pedro in rimonta. Terza prova, passo a due di Garrison "Beatiful Maria of my soul", dimostrazione di Rossella e Josè, Pedro balla con Eleonora e Alice con Josè, Garrison definisce "non male" la prova del cubano, così come Steve; Alice invece riceve i complimenti convinti dei due insegnanti. Quarta prova, ballo, Kledi ed Eleonora dimostrano il passo a due di Garrison sulle mitiche note di "Goldfinger", quindi Alice va a ballare con Kledi mentre Pedro con Eleonora, concludendo così la sfida per la finale..., Alice vince, prende la maglia nera e si aggiunge ai tre finalisti, Marconi si rivolge a Pedro dicendogli che ha tutte le carte in regola per dire la sua nei Musical, gli dice di "farsi sentire" e di non dimenticare di studiare canto, Pedro sorride comunque felice a Maria, dice che per lui è stato un onore essere qui, un sogno che cullava da quando è arrivato in Italia...; ora va a abbracciare tutti gli insegnanti, mentre i "fab four" si allineano al centro della pista...martedì toccherà a loro.
giuggyna
Monday, March 23, 2009 3:11 PM
18/03/2009
Belle speranze
Alessandra ha ancora gli occhi lucidi per le emozioni della serata conclusasi con il passaggio alla finale, anche Valerio è ovviamente felice e parla del suo percorso positivo nella scuola; Alice è orgogliosa di essere rimasta l'unica ballerina approdata alla serata finale, Luca parla di un'altra appassionante settimana da vivere insieme. Scorrono le immagini delle prove a partire dalla prima, "Io vivrò" e Jurman nella pausa parla di un'Alessandra ormai indiscutibilmente interprete di rango e concentrata sulla sua esibizione, tutte cose che lasciano molto ben sperare per il suo futuro; la stessa Gabriella dice di aver visto la ragazza molto bene; mentre per quanto riguarda Luca, Jurman dice di averlo visto bene anche se un pò meno nel finale, Gabriella è invece soddisfatta di come abbia seguito la dinamica del brano. Ancora immagini a seguire: Alice viene questa volta elogiata dalla Celentano che le pronostica un possibile futuro se si impegnerà molto, Garrison è ancora più generoso con lei, Pedro riceve meno complimenti. Il brano dei Queen eseguito da Valerio ha impressionato Jurman, un pò meno Grazia; le parti si ribaltano o quasi in occasione della performance di Luca; i due Musical al vaglio degli insegnanti: Patrick e Fioretta parlano della "rivelazione Pedro" in termini molto positivi, ma elogi anche per Luca, Alice e Alessandra. Dopo l'uscita di Pedro in attesa di ballottaggio, la Celentano si dice dispiaciuta ma anche Steve avrebbe preferito una finale con due ballerini, anche Jurman e Patrick lo avrebbero voluto in finale. La prova di Luca in "Yesterday" divide Jurman e la coppia Grazia - Gabriella, anche Fabrizio si esprime in termini molto positivi sul napoletano; Valerio riceve invece complimenti un pò da tutti, la sola Gabriella dice, dopo la sua vittoria al televoto, che secondo lei doveva vincere Luca. La Celentano elogia Pedro per la prova di improvvisazione con Ezralow così come gli altri insegnanti di danza ritengono che la performance del cubano sia stata superiore a quella di Alice. L'interpretazione dell' inedito da parte di Valerio colpisce molto le stesse Grazia e Gabriella che, forse per la prima volta, si sperticano in elogi per lui, anche Luca ovviamente raccoglie la sua dose di complimenti per la sua "Mi manchi". Le ultime immagini ci raccontano il ballottaggio finale tra Alice e Pedro e del cubano che lascia il programma sorridente, come di rado si era visto negli ultimi tempi...
giuggyna
Monday, March 23, 2009 3:15 PM
19/03/2009
Batticuore
Alice e Luca scherzano in vista della finalissima, lei: - ormai non siamo più una squadra, è un tutti contro tutti, Luca vuole che io dorma nell'altra stanza...- lui: - si e anzi vieni a riprenderti lo spazzolino nel mio bagno...- ma il pensiero dei due torna alle prove di martedì sera, in primis quella di Luca in "O sarracino", una prova che il cantante ricorda con piacere, anche perchè si è divertito nell'eseguirla; Alice dal canto suo è ben contenta di aver ricevuto i complimenti inaspettati della Celentano nel passo a due eseguito con Josè, una prova su cui lei e Luca scherzano alludendo allo scultoreo ballerino, dipinto e in perizoma, lui: - non gli toglievi mai le mani di dosso...- A: - tesoro ma era la coreografia...- poi i commenti su "Volami nel cuore" e "Meraviglioso", le due prove di cui Luca si dice soddisfatto, mentre Alice gli dice che "La voce della luna" l'ha cantata meglio Valerio...e lui non è d'accordo, così le rende la pariglia dicendo che la Ferilli, riferendosi a "Rugantino" è brava e..."bona". Scorrono le immagini de "Nel sole" e Luca ammette di averla cantata meno bene di Valerio, ritenendo che avrebbe potuto fare di meglio mettendoci più grinta e più voce. Alice dice che nella seconda sfida ha dato il meglio di sè, visto che ci si avvicinava alla fase più calda, seguono altri commenti di Luca sulle sue performances, dicendosi contento della sua prova in "Scrivimi" e nel difficile brano di Stevie Wonder; quindi Alice commenta la vittoria finale al ballottaggio contro Pedro che le ha consegnato le chiavi della finale, una cosa che la rende orgogliosa e che ha perseguito con grinta e volontà. A proposito della finale, Luca dice che Alessandra ha meritato più di Valerio di arrivare fino in fondo, mentre per quanto lo riguarda, mai avrebbe pensato di giungere così lontano... Valerio e Alessandra pensano di essersi meritati il posto nella serata decisiva e ritengono che anche Luca e Alice siano degni di questo traguardo; i due ringraziano il pubblico che li ha sostenuti e poi prendono a commentare a loro volta le prove di martedì sera, a partire da "O sarracino" interpretata da Alessandra con spigliatezza e allegria; la ragazza è meno soddisfatta di come ha cantato "Volami nel cuore", mentre Valerio è giustamente soddisfatto di come ha cantato "La voce della luna" e "Nel sole"; Alessandra è contenta di "Scrivimi" e Valerio del brano di Wonder e della performance nell'inedito che ha commosso Alessandra, quindi un pensiero a Pedro, compagno di tante giornate. Inevitabile che di lì a poco si cominci a ipotizzare come si svolgerà la finale, su chi sfiderà chi e a scherzarci su...
giuggyna
Monday, March 23, 2009 3:22 PM
20/03/2009
Il sorriso di Pedro
Anche per i ragazzi di questa edizione c'è la gita ritemprante e rilassante in un centro benessere; Valerio e Alessandra nel tragitto in pulmino si danno a riflessioni in vista della finale: Valerio parla del bagaglio di esperienze che, comunque vada, si porteranno a casa, Alessandra di come vuole vivere serenamente questo lasso di tempo che la divide dalla serata di martedì e dei suoi inizi nella scuola, caratterizzati da una certa nostalgia per casa e da qualche difficoltà di ambientamento, sensazioni opposte a quelle attuali, visto che sa quanto dispiacere proverà per l'epilogo di questa avventura che volge ormai al termine. Poco dopo i due sono in accapatoio e poi nell'acqua calda dell'idromassaggio dove intonano "Scialla scialla"; quindi massaggi fatti da mani sapienti e fanghi, nuotata nella piscina termale e poi il ritorno in casetta Blu. Alice e Luca vengono condotti a loro volta al centro, Alice è ben contenta di sottoporsi a certe cure ma è preoccupata che ci siano massaggiatrici donne, Luca invece dice che vorrebbe solo dormire e poi, una volta arrivati, sembra non gradire l'odore di zolfo di cui il centro è pervaso; scherzi con l'acqua nell'idromassaggio, bagno turco, fanghi, massaggi e ritorno ben rilassati in pulmino. Si torna così nel vivo delle prove e, così come è toccato a tanti, i cantanti dovranno ballare e i ballerini cantare: vediamo Valerio provare in hip-hop con Maura, Alessandra ballare un passo a due con Kledi da Garrison, Alice cantare "Insieme a te non ci sto più", Luca ballare con Eleonora sempre da Garrison. Zanforlin incontra un sorridente Pedro, estrae una videocassetta con il suo percorso scolastico e di lì a poco scorrono le immagini dell'arrivo del ragazzo nella scuola, la sua proposta di sfida multipla a tutti i ballerini, una sfida vittoriosa che gli apre la porta di "Amici" ma anche quella delle polemiche e delle incomprensioni con alcuni insegnanti, determinate anche da un suo comportamento disciplinare non sempre esemplare; dall'altra parte la grande stima che la Celentano non gli ha mai nascosto e che sicuramente l'ha aiutato nei momenti più difficili, inoltre la considerazione di Marconi che lo ha trovato molto portato per il Musical e lo ha invitato, dopo la sconfitta finale contro Alice, a farsi vedere...; Pedro sembra un'altra persona da quella spesso ombrosa vista in questi mesi: - sono davvero contento, certo arrivare in finale sarebbe stato il massimo ma non si può sempre vincere, in questi mesi ho capito i miei errori e forse non ho compreso appieno Garrison; è stata un'esperienza fantastica e come spesso accade in amore, si capisce quanto si amava dopo aver perso ciò che si aveva...; comunque fuori è bellissimo, la gente mi manifesta tanto affetto e dice che è stata un'edizione di alto livello e molto piacevole da seguire..., il musical? non vedo l'ora..., chi vincerà? spero uno della mia squadra, entrambi lo meritano, forse Alessandra un pochino di più...- Zanforlin: - quando torni a Cuba - Pedro: - non lo so...- Z: - tua madre l'hai chiamata? - P: - ancora no, mi si è scaricato il cellulare...- Z: - ancora no?? vieni che la chiamiamo dalla redazione - P: - grazie, siete degli angeli...-
giuggyna
Monday, March 23, 2009 3:28 PM
Domenica 22 Marzo 2009
Speciale domenica - La grande attesa
Nel suggestivo scenario dello studio vuoto, come in trepidante attesa dei suoni e delle luci della grande serata di martedì, Luca Zanforlin incontra uno a uno i quattro futuri protagonisti dell'ultimo atto di Amici. Valerio sembra, almeno apparentemente, sereno e rilassato; parla della realizzazione di un sogno ancora difficile da metabolizzare, vista la velocità con cui tutto è accaduto; Luca commenta il suo arrivo in punta di piedi nella scuola, la sua iniziale riservatezza, ma anche di una maturità superiore a quella di molti altri diciottenni, Valerio la speiga con una voglia di emergere basata unicamente sulle sue doti canore e alla seconda constatazione risponde con un "me lo dicono tutti"; quindi i due cominciano a passare in rassegna, tramite video, l'avventura del ragazzo fin dalla sua ammissione nella prima puntata, quando fin dalle dichiarazioni di alcuni insegnanti successive al suo ingresso emergevano le differenti opinioni su di lui, poi diventate arcinote, di Grazia e di Jurman, quest'ultimo diventato poi il suo preparatore nella fase del serale e con il quale canterà in puntata, in un memorabile duo, "That's a friend are for"; una performance che ora Valerio segue tra sorrisi e lacrime di emozione. Anche per Valerio, così come fu per Marco Carta con Jurman, arriva il momento delle flessioni e delle bende, quindi quello delle crisi e dei momenti più difficili, poi superati, fino ad arrivare a oggi: Valerio parla del suo dispiacere per certi giudizi di Grazia e di Garrison , quei "non emoziona" che è diventato un pò il suo personale tormentone, della nostalgia di casa per i cinque mesi trascorsi nella scuola, mesi che l'hanno fatto crescere, facendo emergere ancora di più "l'adulto che era già in lui". Le immagini ci portano alla visita a sorpresa di sua mamma, annunciata dal suo profumo e da una lettera ancor prima che dal suo apparire sulla soglia della casetta, seguita dal papà e dagli abbracci commossi e felici tra i tre. Occhi ancora lucidi per Valerio a cui Luca fa ora apparire a caratteri cubitali la cifra dei 200.000 euro destinati al vincitore, oltre la borsa di studio di 50.000, destinata "al talento" e quindi non necessariamente al primo classificato; Valerio sembra intenzionato, in caso di vittoria, a farne un uso oculato e previdente; e subito dopo le note di "Sentimento" cantata da Valerio, è il ragazzo stesso a chiamare Alice, che prende il suo posto accanto a Zanforlin. Scorrono le immagini del percorso dell'unica ballerina della scuola arrivata in finale, delle sue sfide vittoriose, dei suoi tentativi, riusciti, di approdare al serale conquistando la maglia dorata, della scarsa stima della Celentano nei suoi confronti e di quella ben più consistente di Maura, in aperta polemica con la collega e infine, della sua storia d'amore con Luca Napolitano. Alice racconta delle sue certezze che erano un pò crollate ma ora in decisa risalita e del suo amore fin da piccola per la danza; le immagini ci portano alla sorpresa che lei e Luca ricevono a loro volta, con la voce profonda di Patrick che li accoglie nello studio vuoto e prende a raccontare la loro favola, complice uno spaghetto da mangiare insieme fino a unire le due bocche e Mario, che calatosi nei panni del cantastorie, chitarra al collo, regala loro una dolce serenata; quindi la lettera della ragazza per il suo Luca, conclusasi con gli abbracci e i baci, seguiti dall'abbraccio a tre con l'amico Mario. Alice non sa bene cosa farebbe con i soldi in caso di vittoria, dice che probabilmente li terrebbe da parte, mentre sfrutterebbe quelli della borsa di studio per approfondire lo studio della danza e del canto, sua seconda passione. E' la stessa Alice a chiamare Luca in studio, che appena entrato, confessa a Zanforlin di ricevere delle sensazioni inquietanti dallo studio vuoto, come se rappresentasse l'ignoto che di qui a poco si svelerà. Si comincia a ripercorrere la sua storia nella scuola, in cui entrava come cantautore e mettendo in mostra, specie inizialmente, un carattere piuttosto introverso; per lui arrivano ben presto i riconoscimenti che merita, il disco, ma anche i dubbi di Jurman sul suo conto che incrinano i rapporti tra i due; di contro il buon feeling con Gabriella che porta i due a esibirsi insieme in "Senza fine" in una perfomance molto godibile in risposta a quella del duo Valerio - Jurman. Luca, evento per lui raro, si commuove nel vedere le immagini delle sue perfomance e di Alice; il ragazzo afferma che ora, grazie ad Amici, riesce meglio a esternare e ad avere più padronanza delle proprie emozioni, parla di Alice che "è stata una grande amica e ora un'ottima ragazza", non nasconde di temere un pò ciò che accadrà tra loro una volta fuori della scuola e il vecchio adagio " lontano dagli occhi, lontano dal cuore". Luca dice di essere abbastanza sicuro di non vincere, forse perchè sarebbe una cosa troppo bella; degli eventuali soldi dice che una parte è destinata a qualcosa "che lui sa", un'altra come regalo per i suoi fratelli, la terza per togliersi qualche sfizio; lo stesso dicasi per la borsa di studio, in proporzioni ridotte; Luca ci saluta con la sua "Dicintencello vuje" chiamando Alessandra a sostituirlo accanto a Zanforlin; la ragazza, che dice di preferire lo studio pieno a quello vuoto, non si aspettava certo di arrivare così lontano, anche se i giudizi degli insegnanti al momento del suo ingresso sono tutti concordi nel definirla un grande talento, vedi Jurman che ipotizza per lei un futuro da "nuova Anita Baker"; Alessandra nella scuola attraversa più di un momento di crisi, sfogati a volte con rabbia, ma poi arriva il disco e i riconoscimenti importanti degli stessi discografici; scorrono le immagini delle sue emozionanti prove, caratterizzate dalla sua voce black, delle sue azzecate parodie nei confronti dei rivali Bianchi, e pensare che spesso ripeteva "non sono portata per stare qua dentro" e "vado via", complice la nostalgia per la famiglia, la casa, gli amici; anche per lei arriva la sorpresa della orgogliosa e amorosa lettera materna e della sua visita insieme alle due sorelle, per un emozionante abbraccio a quattro, ma non è finita qui..., per Alessandra c'è anche il numeroso gruppo degli amici di Lecce, che si stringono festanti intorno a lei e le chiedono di intonare una "Respect" tutta per loro e infine le due amiche del cuore, con cui divide abbracci, lacrime a profusione e un brindisi d'augurio a loro stesse. Alessandra dice di essere già felice così, ma Luca le mostra comunque la cospicua somma dedicata al vincitore..., la ragazza dice che potrebbe cambiare la macchina a mamma, aiutare la sorella per comprare la casa e poi altre cose per le sue amiche, alle quali ha dedicato l'emozionante versione di "Almeno tu nell'universo"... Passano le interviste prese in strada, la gente si divide, chi ha un debole per l'uno chi per l'altro, quindi i commenti di Jurman su Alessandra, sulla sua personalità, sul suo talento e sui suoi grandi progressi nella scuola, definendola infine ampiamente meritevole della vittoria finale; la ragazza scherza con lui e poi estrae la frase "ho cantato come Jurman comanda" per finire con un "ti voglio bene zio". Maura tesse le lodi della ballerina Alice e del suo impegno in sala che non è mai venuto meno, considerandola quindi meritevole della vittoria finale e degna rappresentante della scuola di Amici, la sprona a non temere di sbagliare e a guardare sempre avanti, Alice dal canto suo spera che Maura non si arrabbi più tanto con la Celentano... Gabriella e Grazia parlano della personalità di Luca e delle sue caratteristiche ottimali per diventare un artista, quali cuore, vocalità e capacità di emozionare; Luca parla della saggezza di Grazia e dei rimproveri di Gabriella come di due elementi che gli mancheranno, le due insegnanti gli augurano di essere il primo vincitore della squadra Bianca... Jurman dice che Valerio è la prova che in Italia esiste il talento a questi livelli e che dovrebbe vincere, continua ricordando la sua commozione nel loro duetto e delle emozioni provate insieme in questa avventura, in un crescendo riconosciuto dallo stesso ragazzo, "dacci dentro!"...conclude Jurman dandogli il "cinque" .
giuggyna
Monday, March 23, 2009 10:09 PM
Lunedì 23 Marzo 2009
I factotum
Dire che i quattro finalisti sono "sotto pressione" è un eufemismo visto che si ritrovano la bellezza di 35 prove a testa da studiare... Valerio dice che è tutto ok e si lamenta più che altro del lato fisico della cosa, visto che in questo caso dovrà anche ballare; dice che il balletto che gli viene meno peggio è quello di Garrison "Perhaps", mentre si dice abbastanza preoccupato di quello di Steve, annuncia con una punta d'orgoglio che nella coreografia di Maura farà la capriola all'indietro e che sta diventando un figurino per tutti questi allenamenti, inoltre sottolinea il buon rapporto con le assistenti degli insegnanti. Il cantante parla quindi dei brani da eseguire: sul podio metterebbe "il cielo" e "Overjoyed", ma poi torna a parlare dei suoi guai fisici affermando che ha i piedi pieni di bolle per "colpa" di Steve e della Celentano, ma anche che ha un bel collo... Mario e Silvia dicono la loro sulla finale: il primo non ha dubbi nell'indicare Luca come suo vincitore ideale e in seconda istanza Alice, "perchè questa volta devono vincere i Bianchi"; Silvia pensa che questo quartetto sia giustamente arrivato in finale e indica Valerio come il più meritevole per le sue doti artistiche e poi Luca, bravo, suo amico e "Bianco", Mario non è affatto d'accordo su Valerio, perchè è quello che gli piace meno dei tre cantanti; Silvia dice lo stesso di Alessandra che "ha solo il timbro, mentre contano anche altre cose". Alice è in una situazione simile a quella di Valerio, però nel canto; la ragazza dice che comunque tutto sommato sta andando abbastanza bene e che i brani che più le piacciono sono "Michelle" (che non conosceva, "senza offesa per i Beatles", dice) e "Io che non vivo", aggiungendo che si sta divertendo; per quanto riguarda le coreografie racconta che Luca si sta lanciando nell'impresa senza troppe paure e che quelle che lei preferisce sono quelle di Maura e della Celentano: - io e Luca siamo fortunati perchè lui mi aiuta in canto e io nella danza...; tra i Musical c'è "Fame" che mi piace anche perchè rispecchia un pò la mia storia...- Daniela e Andreina esprimono il loro pronostico sulla finale: la seconda dice: - in finale avrei visto più Pedro che Alice e più Mario che Luca...- la prima: - anche secondo me la finale è ingiusta, Pedro meritava più di Alice...- Andreina si esprime a favore di Alessandra per la vittoria finale, tessendone le lodi anche come persona, Daniela è d'accordo con lei: - voce stupenda e persona autentica in tutto quello che fa, la meriterebbe più di tutti - Alessandra nel videobox ironizza: - e se vi dicessi che conosco più i balletti che le canzoni? comunque la coreografia di Steve è quella che mi piace di più mentre quella di Garrison mi diverte, quella che mi riesce peggio è quella della Celentano, però mi sono trovata bene con tutti...- Jennifer e Pedro davanti alle telecamere per dire la loro: la prima parla del compagno accanto a lei come di uno che meritava di arrivare fino in fondo: - Valerio e Alessandra si, al posto di Alice e Luca avrei visto una Silvia e...forse mi ci sarei infilata anch'io..., per me dovrebbe vincere Valerio, un talento, gentile e disponibile - Pedro: - e io dico Alessandra, anche come carattere è una bomba e fa ridere, Luca non credo meriti di vincere, meglio Valerio...- e Jennifer è d'accordo con lui. Luca parla delle sue prove di ballo preferite, quelle di Garrison, mentre con quelle di Maura incontra diverse difficoltà, ma certo anche le prese di Steve non lo fanno stare troppo tranquillo; il cantante cita la canzone che più gli piace: "Solo per te" dei Negramaro: - quello che più mi trascina emotivamente è quello che mi riesce anche meglio...- Valerio e Alessandra provano i balletti in casetta, Luca e Alice in sala, è l'occasione per sdrammatizzare un pò...
giuggyna
Wednesday, March 25, 2009 1:35 AM
Martedì 24 Marzo 2009
Ancora poche ore...
I quattro finalisti sono impegnatissimi a cantare e ballare in vista della grande serata di stasera e nelle varie sale c'è un gran fermento, ma le telecamere ci riportano ai lontani provini e alle ammissioni nel "primo giorno di scuola" narrandoci i percorsi, più o meno sereni, scorrevoli, difficoltosi di Luca, Alice, Valerio e Alessandra, i magnifici quattro che più volte, nel corso dell'anno, hanno visto intersecarsi il loro cammino con quello degli insegnanti che, dal serale in poi, hanno cominciato a prepararli personalmente e a discutere tra loro anche con accenti piuttosto polemici. Garrison dice che Alessandra merita assolutamente di vincere, perchè è un grande talento che fa venire la pelle d'oca a tutti, al contrario di Valerio, secondo lui troppo freddo e incapace di emozionare; Alessandra non la pensa così e tifa proprio per il cantante dei Blu "bravo, simpatico e giovane", mentre di Alice dice che non è all'altezza per aspirare alla vittoria e che Pedro avrebbe meritato di stare al suo posto; Fabrizio si esprime a favore di Luca, un ragazzo che lo ha molto ben impressionato per la sua musicalità e la sua personalità e comunque ritiene che debba essere un cantante a vincere; Steve dice Alessandra, la più completa dei quattro finalisti, "artista dentro" che, oltre a cantare come si è visto, recita bene e balla molto bene; Patrick è a sua volta per Alessandra, talentuosa e istintivamente portata a interpretare, anche in materie non sue, dice di stimare Alice, ma che non può competere per la vittoria finale; Jurman dice che gli andrebbero benissimo sia Alessandra che Valerio, dicendosi soddisfattissimo e orgoglioso dei loro percorsi, vede Luca terzo e Alice quarta; Maura sarebbe felice se vincesse Alice e dice che ha tutte le carte in regola per farlo, mentre Valerio è quello che le piace meno; Grazia dice Luca perchè in possesso di personalità artistica e grande capacità interpretativa, mentre Alice la mette all'ultimo posto; Gabriella è d'accordo con la collega per il percorso brillantissimo e in continua crescita di Luca, dice che i cantanti sono comunque più forti di Alice, che colloca quindi in fondo al quartetto. E dopo gli insegnanti le opinioni della gente per la strada, anzi al mercato: i pareri e gli auguri si dividono tra i quattro in egual misura e Alice raccoglie molti più consensi, specie tra gli uomini, di quanto non sia riuscita a fare tra gli insegnanti. Si torna nella scuola dove ognuno dei quattro parla al telefono con casa nel videobox: commozione, orgoglio famigliare, grandi auguri per la vittoria e, talvolta, come nel caso di Valerio, gran vociare al di là della "cornetta", dove si sono radunati, oltre ai parenti, anche tanti amici. Valerio e Alessandra assistono al "promo" in tv che annuncia la finalissima e i quattro nomi..., brivido lungo la schiena e una risata per sdrammatizzare... a stasera, alle 21,10 su Canale 5, per poter dire... "io c'ero".
giuggyna
Wednesday, March 25, 2009 4:09 PM
[Serale] Martedì 24 Marzo 2009
La finale di Amici - Il suo nome è Alessandra!


E' la grande serata finale dell'ottava edizione di Amici, l'orchestra di Beppe Vessicchio suona la sigla e i professionisti volteggiano in pista; Maria chiama a uno a uno i quattro, emozionati allievi che ce l'hanno fatta: Alice, Luca, Valerio e Alessandra, quindi presenta loro e al pubblico un parterre d'eccezione con prestigiosi e numerosissimi esponenti della critica musicale e della discografia; tra questi ultimi, nomi e volti già conosciuti dai ragazzi: Zerbi della Sony, Alboni della Emi, Massara dell'Universal, Silvestri della Warner; quindi i giornalisti: Michela Tamburrino della Stampa, Andrea Laffranchi de Il Corriere della sera, Paolo Giordano de Il Giornale, Valeria Bragheri di Libero, Aldo De Luca de Il Messaggero, Mario Luzzato Fegiz de Il Corriere della sera, Luca Dondoni de La Stampa, Marco Mangiarotti del Quotidiano nazionale, Andrea Monti di Oggi, e poi ancora Franco, Mannucci, Nesi, Malvagna, quindi le radio: Radio Italia, Radio Deejay, Radio 101, Radio Dimensione Suono con il volto ben noto di Anna Pettinelli, Radio 105, Radio Kiss kiss. Si può cominciare: i quattro si sistemano agli angoli dello studio, la classifica indica che Alice è ultima e quindi la ragazza si sistema al centro della pista per poi indicare il suo fidanzato Luca, "per una competizione buona e sana a cui ambivo e perchè se proprio devo uscire preferisco che sia con lui " spiega la ballerina; la prima prova è sui rispettivi cavalli di battaglia: Alice ballerà "tango" coreografia di Garrison, Luca canterà "I'm yours"; Alice apre, letteralmente, le danze ballando con Kledi, poi si accosta intimorita al banco della commissione dove, accanto ad Alessandra, siede l'etoile Giuseppe Picone, che le dice sorridendo che è molto carina; Luca risponde cantando su ritmi reggae e vince la prima sfida al televoto. La seconda prova è su "Michelle", il classico dei Beatles che dovrà essere cantato da entrambi; inizia Alice che non demerita nelle vesti di cantante, ovviamente di peso ben diverso la prestazione di Luca, ma questa volta Alice fa il sorpasso; Luca alla terza prova: "Il mondo" di J.Fontana, gran successo degli anni '60, Alice risponde con "The feeling begin" ballando con Josè, ma Luca ripassa in testa. La quarta prova prevede che Luca balli sulle note di "Tequila", coreografia di Garrison; prima della dimostrazione di Josè ed Eleonora, Maria saluta e ringrazia Aldo Busi per la sua presenza, Alice balla con Gianni e molto bene, risponde Luca con gli incitamenti di Picone, napoletano come lui, il cantante non è un mostro di scioltezza ma la musicalità non può mancargli..., per lui anche i complimenti degli insegnanti. Quinta prova: Musical; Alice nei panni della protagonista di "Fame", recita a fianco di Patrick, balla e riceve i complimenti di Marconi, anche per come ha cantato prima; Luca risponde con "Across the universe"e cantando un paio di classici dei Beatles, molto suggestiva la versione gospel di "Let it be". Ultima prova prima del verdetto, Alice dice che anche se dovesse perdere una parte di lei proseguirebbe il suo cammino insieme a Luca, lui le sorride...; il cantante apre con "All night long" di L.Ritchie, Alice balla "Rock your soul"coreografia di Maura. Dopo le due prove si attende il verdetto del televoto, Luca dice che si sta divertendo moltissimo...e continuerà a farlo visto che vince con il 60%, un bacio alla sua bella e poi la decisione di sfidare Valerio, sorrisi tra i due e subito la prima prova "Overjoyed", una brano di cui Dondoni sottolinea le difficoltà, caratteristica del resto di tutti i brani di Stevie Wonder; inizia Luca che alla fine riceve qualche critica dalla stampa, lui si difende affermando che è un pò giù di voce (è stato male); Valerio sembra raccogliere più consensi alla fine della sua ineccepibile perfomance, ma c'è chi, la Pettinelli in primis, ha trovato in Luca quel pathos e quella "ruvidezza" nel timbro che ricorda più da vicino lo stile del grande Wonder. Luca vince la prima prova e si prepara ad esibirsi nel suo cavallo di battaglia, ma prima c'è Valerio che canta "Listen" e questa volta riceve solo consensi, tranne che dal punto di vista della simpatia...; infatti De Luca lo trova "un antipatico cucciolo di presunzione", Maria cerca di ammorbidire l'opinione del giornalista, De Luca insiste sul fatto che "la faccia conta" ma altri suoi colleghi dicono che sarebbe meglio valutarlo per come canta e per ciò che trasmette, che non è poca cosa; Mangiarotti loda il suo essere se stesso sempre e comunque, Fegiz ricorda che anche la Vanoni era considerata antipatica e che, ai tempi scrisse a tal proposito: "si può essere grandi artisti pur non possedendo il dono dell'umana simpatia"; Valerio, come sua abitudine, non se ne sta certo zitto e si rivolge a De Luca dicendogli che è così svanita l'ultima possibilità di andare a cena insieme, qualche risata e poi il giornalista conferma quanto detto prima, augurandogli un "bagno di umiltà"; Luca risponde con "Sabato pomeriggio" di Baglioni e dopo la sua intensa prova e dopo il parere di De Luca che trova il napoletano più "vero" e dai tratti più simpatici, c'è chi grida alle obsolete teorie lombrosiane...; di qui si snoda una discussione tra i critici musicali su chi è simpatico e chi antipatico tra i maggiori cantanti italiani... La prova successiva è quella "proibitiva", scelta da Vessicchio, "Con te partirò" di Bocelli, i giornalisti sono d'accordissimo sul proibitivo, specie se si ha il "raspino" in gola; Fegiz dice che questa è una sfida che si risolverà sul filo di lana vista la bravura dei contendenti, mentre Dondoni dice "e c'è ancora Alessandra..."; Luca nonostante gli acciacchi la canta bene e riceve i complimenti per la sua "splendida voce italiana" dalla Malvagna; Valerio risponde con grande precisione, Mangiarotti sembra innervosito dai discorsi di prima e dice che, visto che l'intonazione è ancora importante per dei cantanti, Valerio canta meglio di Luca, altri si allineano alla sua opinione, ma c'è chi con Luca si emoziona e con Valerio molto meno... Momento Musical: Luca in "Notte prima degli esami", recita e canta convincendo Marconi e non solo, lo stesso Patrick ne tesse le lodi come attore, anche se non è la sua materia. Per Valerio c'è "Peter Pan" e anche il cantante dei Blu si disimpegna davvero bene, nei panni di Capitan Uncino; le carte ci mostrano un sostanziale equilibrio tra i due. Quinta prova: inediti; Valerio canta "Sentimento" raccogliendo grandi applausi, Lanfranchi si complimenta con lui ma lo prega di risparmiare al pubblico, lui così giovane, queste canzoni a base di "cuore e amore", Fegiz invece trova che il brano somigli molto a "La prima cosa bella", ne nasce una discussione in cui viene chiamato in causa Vessicchio che spiega come nella musica leggera certe simiglianze siano all'ordine del giorno; nasce una ulteriore discussione sui testi "all'italiana" della canzone di Valerio, Alboni difende una certa tradizione italica dopo aver condannato duramente certi giudizi fisiognomici di prima, interviene la Pettinelli "accusando" di certe scelte i discografici e non il ragazzo, perchè "bisogna vendere", ma, a sua volta, viene criticata bonariamente da Maria, come deejay radiofonica, per non aver passato in radio le canzoni di Marco Carta prima della sua vittoria a Sanremo, la Pettinelli ribatte che l'anno scorso la canzone vincitrice di Sanremo non andò mai in radio; Luca canta l'altro inedito "Forse forse", giovane brano rock accattivante che sembra fatto su misura per le radio, anche secondo la critica, ma Maria alla fine commenterà con un certo sarcasmo che i brani di Amici non sono "gettonatissimi" dai nostri deejay. Sesta prova "Just the way you are" di B.Joel con coreografie di Ezralow, inizia Luca e canta da par suo, segue Valerio con una sontuosa prova, la Tamburrino fa i complimenti a tutti e due ma non ha ben capito la coreografia "statica" di Ezralow..., Daniel risponde che era ispirata al titolo della canzone e che nella danza "ci sono anche i silenzi, non solo il movimento"; la Pettinelli dice che Valerio ha cantato meglio ma, da donna, Luca era molto più sexy. Settima prova, "cavallo di battaglia" Valerio canta "Amore bello" di Baglioni, Luca ribatte con "Dicitencello vuje", poi ancora per l'ottava, "A chi mi dice", prima Luca e poi Valerio; si chiude il pannello sull'orchestra e appaiono le carte: vince Valerio che va in finale contro Alessandra, i due Blu si abbracciano felici mentre Luca abbraccia a lungo Maria che poi spiega alla Bragheri, che si dice dispiaciuta per il cantante dei Bianchi, che Luca era da ieri sotto cortisone...; arrivano molti altri complimenti per il napoletano, originale e talentuoso, insieme ad altre osservazioni sul successo discografico che non sempre va a braccetto con quello del televoto, De Luca vuol sapere per quanto Valerio ha vinto e gli viene detto con il 51%, quindi per un soffio... Inizia la sfida finale: inediti, Alessandra canta "Stupida", Valerio "Dopo di me"; la ragazza fa il suo esordio nella finale spandendo nell'aria emozioni e il suo timbro ormai inconfondibile, Valerio ha la voce ben calda e risponde da par suo; commenti molto positivi e bi-partisan della critica su questa prima prova, i due ragazzi decidono di stare vicini; Alessandra va in testa. Seconda prova "Grande, grande, grande" di Mina, un pezzo di storia della canzone italiana...ed è anche il compleanno di Mina, auguri; Valerio fa del suo meglio e anche di più in un brano tipicamente al femminile, Alessandra impressiona per la naturalezza con la quale si approccia al pezzo; alla fine Dondoni dice "che bravo Luca Jurman!" e poi si rivolge ad Alessandra mettendo l'accento sulla serenità che esprime, Monti parla di "momenti incredibili" che si stanno vivendo e di una Alessandra eccellente nei panni della grande Mina, "ed è anche simpatica" commenta De Luca; la ragazza è ancora in testa. Terza prova, cavallo di battaglia, "If i ain't got you" per Alessandra, "E poi" per Valerio; la prima incanta la platea con le sue sonorità soul-blues, il secondo porta a termine una performance ineccepibile, Alessandra lo applaude commossa; Valerio recupera alle carte. Quarta prova, Musical, Valerio in "We will rock you", sulle sontuose musiche dei Queen che il ragazzo interpreta come sa; per Alessandra c'è "Hairspray" nel ruolo della ragazza obesa, Alessandra è molto brava a recitare e, naturalmente, a cantare; le carte dicono che Valerio è passato in testa. Quinta prova, cavallo di battaglia, "Immobile" per Alessandra, "That's what friends are for" per Valerio, il brano che eseguì in duo con Jurman; parte il secondo con la sua consueta bravura e precisione, segue la prima dispensando emozioni a piene mani agli astanti; Silvestri trova che Alessandra riesca a dare significato a ogni parola del testo, Zerbi mette l'accento sulla bravura degli insegnanti di Amici che tanto hanno fatto crescere i ragazzi in questi mesi. Sesta prova, "Home" di M.Bublè per entrambi, prima Valerio e poi Alessandra, poco fa bravissima anche nel Musical come si sottolinea tra la folta platea degli esperti; due belle prove che precedono l'ultima, decisiva sfida: "Respect" vs "Notturno", Alessandra "impazza" sulle sue sonorità preferite, Valerio "plana" sulle sue, per una finale degno di un grande palcoscenico. Ora si attende il verdetto del televoto, i due scherzano sui soldi con Maria "abbiamo già fatto la comunione dei beni, li dividiamo...", Luca e Alice sono invitati a scendere in pista perchè ci sarà da assegnare la borsa di studio da 50.000 euro dopo il giudizio dei giornalisti; arriva anche Raoul Bova invitato da Maria per presentare il suo film a metà tra fiction e documentario, incentrato sul problema della diffusione della droga tra i giovani. E' Bova stesso a consegnare il premio ad Alessandra che, dopo le votazioni dei critici, l'ha spuntata per un soffio su Alice, in quanto a completezza artistica. Valerio e Alessandra sono ora abbracciati di fronte al pannello magico, mentre si levano le note di "We are the champions", Alessandra non sa se ridere o piangere, Valerio non è meno emozionato..., il volto che appare è quello sbarazzino di Alessandra che salta in braccio al compagno mentre piovono coriandoli e stelle filanti, scendono in pista gli altri ragazzi di Amici e si stringono intorno a lei che continua a singhiozzare e a ridere mentre Maria le consegna la coppa di Amici 2009...e una scia di rimmel mista a lacrime riga la guancia della vincitrice..., sei anni dopo la vittoria di Giulia Ottonello, il podio più alto di Amici si tinge nuovamente e finalmente di rosa, il suo nome è Alessandra.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:49 AM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com