Controllo "fai da te" geometrie turbina TDI

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Pages: [1], 2
tuono blu mk4
00Thursday, June 11, 2009 9:33 PM
Ciao ragazzi, questa è stata una settimana davvero impegativa e tramite la collaborazione di un tecnico di formazione sul trattamento della pulizia di aspirazione: intercooler, egr, collettore, valvole e di scarico (collettore e soprattutto geometrie variabili della turbina) sono stato talmente impegnato da non aver neppure avuto il tempo di entrare nel forum.
Cmq al di là di tutto ciò vi svelo un piccolo trucchetto x valutare "fai da te" se le geometrie della vostra turbina (TDI) sono in buono stato o meno.
X i più esperti del forum sarà come scoprire l'acqua calda ma x chi non lo è sarà cmq utile saperlo.
Per sapere se le geometrie della turbina funzionano bene e sono reative bisogna togliere il manicotto di aspirazione corto con curva a gomito tra l'egr e il tubo rigido di plastica lato distribuzione (quello che dall'intercooler va al collettore di aspirazione) un pò come si fa x vedere se l'egr è imbrattata e staccare il tubicino comando wastgate dall'elettrovalvola N75 (quella attaccata alla scocca zona sotto i tergi).
Ora si mette in moto al minimo l'auto e mettendo la mano vicino al tubo di plastica rigido si sentirà l'aria spingere già con un discreto vigore, e qui se non si possiede una pompetta vacuum x il vuoto lo si può fare manualmente attaccando e staccando ad intervalli il tubicino alla valvola.
Quando si crea la depressione nel tubetto (tramite pompetta manuale o attaccando il tubetto alla valvola) l'aria in uscita dal tubo rigido deve calare notevolmente fino quasi a "sparire", quando invece non c'è depressione nel tubetto (staccato dalla valvola e quindi libero) si deve sentire spingere l'aria fuori dal tubo rigido con forza.
Se tutto questo accade allora la vostra turbina è ancora ok.
Se invece quando andate a creare la depressione attaccando il tubicino alla N75 NON sentite nessun calo di spinta dell'aria oppure quasi nullo vuol dire che le geometrie della turbina sono bloccate (oppure è danneggiato l'attuatore sulla turbina o eventuali danni ai tubetti).
L'attuatore delle geometrie sulle vw lavora in depressione (circa 1 Bar meno di quella atmosferica) mentre su altre marche può lavorare sia in depressione che in pressione.
Si può (se riuscite) anche vedere se l'attuatore spinge l'astina quando tutto è attaccato (manicotti, tubetto ecc.. ) quando qualcuno accellera ma bisogna anche saper valutare quanto si muove poichè se si muove di poco significa che le geometrie non stanno lavorando a dovere.
Un altro sistema (grossolano) è quello acustico: fin ai bassissimi regimi subito dopo il minimo si deve già sentire fischiare la turbina con il suo classico fischio da non confondersi con fischi dovuti alle giranti rovinate o corpi estranei nella girante di aspirazione o scarico.
Se la turbina è muta e si sente solo agli alti e bene far revisionare il tutto dato che non spinge fino al regime di giri massimo.
Ora sconsiglio a tutti di fare questa prova sia x la vostra incolumità che danni al mezzo.
Declino ogni responsabilità poichè ho descritto il procedimento solo x far sapere come si fà la prova ok?
P.S staccare il tubetto dalla N75 si rischia anche di rompere lo stesso o la valvola poichè è in plastica e tende con il tempo ed il calore ad "incollarsi" quindi se non si è delicati il danno è fatto.
Ciao a tutti
[SM=x1444717]
00
Per leggere gli altri messaggi devi essere iscritto al forum!
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:19 PM.
Copyright © 2000-2015 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com