Print | Email Notification    
Author
Facebook   Visite FiscaliLast Update: 8/21/2005 10:12 AM
8/20/2005 5:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
inferm profession
[Unregistered]
Salve, sono un I.P. che sono in certificato per depressione ansiosa ... un po' un problema grave di mio figlio un po' lo stress sul lavoro...e sono entrata nel tunnel della depressione.
La mia dottoressa di famiglia mi ha dato 20gg di certificato per riposo ... bene arrivo al punto, io stando a casa mi sto deprimendo ancor di piu' .. se esco nelle ore di liberta' sto in ansia per il rientro delle ore fiscali...inoltre a casa non mi sto riposando per nulla...e quindi una mia carissima amica mi avrebbe invitato a casa sua in una localita' di montagna al fresco, tranquillita' ..ed io per staccare mi piacerebbe ma come faccio per le visite fiscali??

Grazie a presto Cecilia
8/20/2005 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 23
Registered in: 7/29/2005
Junior User
OFFLINE
non mi risulta che con diagnosi di depressione,tu sii tenuta a stare in casa durante l'orarario di visita fiscale,pero' potrei sbagliarmi.
ciao ed auguri
8/20/2005 6:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
mokita
[Unregistered]
puoi indicare, credo anche telefonando all'ufficio infermieristico, la variazione di domicilio provvisoria dove sei reperibile per eventuali controlli del medico; questo è successo a me il mese scorso quando mi è stato consigliato di andare in montagna per un focolaio polmonare, ma credo che il collega abbia ragione ...deve esserci una normativa diversa per questa patologia(informati bene!)
curati!!![SM=g27792] [SM=g27793]
8/20/2005 6:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
indeciso
[Unregistered]
se puoi dimostrare che la depressione per te è una malattia professionale puoi trasformare la malattia in infortunio sul lavoro, purtroppo credo che con un figlio con u problema grava la maggior parte dei medici abbia la tendenza a dirigere su questo la diagnosi. magari con uno psichiatra che capisca la situazione.........
oppure prova a tornare al lavoro e farti venire un bell'attacco di panico in mezzo al reparto, se ti succede di stare male sul lavoro e lasci il posto (contattando direzione, pronto soccorso ecc)è infortunio. lo so perchè ho una collega specializzata in infortuni (adesso è a casa 4 mesi: shok anafilattico da lattice perchè alle 4 del mattino ha lasciato la collega sola al lavoro perchè iniziava a pruderle un braccio, ma l'anno scorso ha simulato un attacco di panico -lei stessa se ne vanta- dopo la morte di un parente)
in ogni caso se sul certificato c'è scritto MALATTIA non hai scampo, la visita fiscale incombe sempre, festivi compresi. però sei tu che decidi che recapito lasciare, puoiandare anche alla maldive, basta avvisare
8/20/2005 7:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Inf.prof
[Unregistered]
grazie
per quanto riguarda trasformare la malattia in infortunio, la vedo mooolto dura.
Ho pure due ernie al disco , e NO comment, inclinazione di vertebre post-caduta acrobatica in reparto...quando pesavo quasi 100 kg.
Ora son dimagrita e peso circa 70 e quindi per quanto riguarda la schiena va molto meglio.
Quindi praticamente mi devo informare all'ufficio infermieristico...meglio.
Cmq devo informare il cambiamento di domicilio per TOT giorni:
-all'ufficio infermieristico
- ufficio presenze (credo)
Magari viaggiare nelle ore dove non c'e' controllo ovvero dalle 12 alle 17.
Vado in montagna nella pace con la natura ... con le mie pasticche e goccine ... nelle ore di controllo dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 sono reperibile all'indirizzo precisato.
Grazie ancora

mi sto curando e vado pure dallo psichiatra a dallo psicologo ... nonostante la mia depressione sono ottimista...come son riuscita a uscirne gia' 7 anni fa...anche questa volta ce la devo fare.

Ciao Cecilia
8/20/2005 7:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 105
Registered in: 2/16/2002
Junior User
OFFLINE
Le patologie psichiatriche sono ritenute al pari delle altre per i controlli medici.
come già detto, puoi lasciare un domicilio che può essere diverso dalla residenza.
zu
Vivere non è indispensabile, navigare si.
8/20/2005 9:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
geek
[Unregistered]
L'unica scappatoia è cambiare il domicilio sul certificato di malattia ma devi comunque rispettare gli orari come dice Zu.
8/21/2005 9:41 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
malato
[Unregistered]
puoi cambiare domicilio quante volte vuoi, basta che lo comunichi entro 24 ore, ma io farei seguire alla telefonata qualcosa di certificabile (raccomandata AR o simile) perché non si sa mai...
8/21/2005 10:12 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
si,caro
[Unregistered]
...ma anche se vai alle Maldive, lasciando il recapito, se vogliono ti fiscalizzano anche in spiaggia...provare per credere.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:36 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com