Stelle Cadenti Logo Stelle Cadenti AVVISO: Il Club Stelle Cadenti e il Forum sono dedicati a ogni tipo di discussione riguardante prevalentemente le Mercedes Benz d'epoca.

ACCESSO NUOVI UTENTI: contattare info@stellecadenti.com

I nuovi iscritti sono invitati a presentarsi, a leggere le regole del forum e a cercare le informazioni di proprio interesse anche sui topic già aperti in passato sugli stessi argomenti.

Per discussioni su Mercedes Benz "moderne" si segnala anche il forum www.mercedesbenzclub.it


LEGGERE CON ATTENZIONE:
è tassativamente vietato agli iscritti portare sul forum le proprie questioni e liti personali con altri soci/iscritti nonché di scrivere pubbliche lamentele ed esternazioni contro autoriparatori, commercianti, enti pubblici e privati, aziende, soci e chiunque altro. Chi vìola questa regola viene sospeso dal forum senza ulteriore preavviso.
New Thread
Reply
Log In
Register
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]
Print | Email Notification    
Author
Facebook   Candele per W124Last Update: 6/2/2013 9:22 PM
5/25/2013 9:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 8
Registered in: 11/20/2011
Location: TERLIZZI
Junior User
OFFLINE
Ciao ragazzi che candele mi consigliate per la mia 200 e a metano?
Ho avuto un problema ultimamente e cioè mentre ero in auto all'improvviso l'auto si è spenta e non ne voleva sapere di ripartire,solo dopo molto tempo in cui ho lasciato la batteria scollegata è ripartita con facilità.
Da cosa può dipendere?
Ho l'antifurto MED può essere lui la causa?
5/25/2013 9:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,545
Registered in: 6/17/2008
Location: POLIGNANO A MARE
Veteran User
OFFLINE
gli antifurti ogni tanto creano di questi problemi,per quanto riguarda le candele non troverai piu'quelle che all'epoca erano di serie per cui dovrai montare candele alternative al tipo di serie come ho dovuto fare io e vanno benissimo
5/25/2013 10:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
1wm067, 25/05/2013 21:40:

gli antifurti ogni tanto creano di questi problemi,per quanto riguarda le candele non troverai piu'quelle che all'epoca erano di serie per cui dovrai montare candele alternative al tipo di serie come ho dovuto fare io e vanno benissimo



??? Ma non avevi una 250 a gasolio???




5/25/2013 11:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 8
Registered in: 11/20/2011
Location: TERLIZZI
Junior User
OFFLINE
Ho risolto il problema,era il med che faceva i capricci!!Ora vi chiedo che tipo di candele vanno bene sulla mia 200 e a metano in base alla vostra esperienza?
5/26/2013 12:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 4,252
Registered in: 11/10/2007
Location: SERMIDE
Master User
OFFLINE
5/26/2013 6:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,548
Registered in: 6/17/2008
Location: POLIGNANO A MARE
Veteran User
OFFLINE
si'RACUNIS avevo la w124 turbodiesel 1992 ma dopo cinque anni mi sono sentito pronto al grande passaggio,ed ho acquistato una w140 s280 del 1994 abbandonata presso un concessionario di BARI e poi l'ho restaurata.
se vuoi vai a vedere le foto su "io e la mia auto"
ritornando alle candele per la w124 200 io ti consiglio di recarti presso un buon autoricambi,come ho fatto io,e con il libretto della tua MERCEDES il ricambista attraverso il computer potra'dirti le candele da montare in alternativa a quelle che la MERCEDES all'epoca consigliava.
il fatto che tu abbia un impianto a metano, come io ho un impianto a gas, non implica assolutamente l'uso di candele particolari.
per chi usa l'alimentazione a gas o metano la cosa che invece dovrebbe variare e'l'olio,se su per esempio sino ad oggi hai usato un 10w40 dovresti "causa migliore protezione delle valvole)usare un 5w40 oppure un 5w50 oppure un 10w50 tutto qui'
[Edited by 1wm067 5/26/2013 6:33 PM]
5/26/2013 7:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Mr.Mercedes, 25/05/2013 23:28:

Ho risolto il problema,era il med che faceva i capricci!!Ora vi chiedo che tipo di candele vanno bene sulla mia 200 e a metano in base alla vostra esperienza?




Sollevato il cofano motore , ci dovrebbe essere vicino alla targhetta identificativa dell'auto, una placchetta con i vari tipi di candele consigliate; Beru, Champion e Bosch.
Ciao Andrea.
5/26/2013 10:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9
Registered in: 11/20/2011
Location: TERLIZZI
Junior User
OFFLINE
Non sapevo che il 10w40 non andava bene sulla mia auto per via dell'impianto ma seguirò il tuo consiglio,per le candele ho sempre montato le bosch,qualcuno mi suggeriva le ngk!
5/27/2013 9:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,553
Registered in: 6/17/2008
Location: POLIGNANO A MARE
Veteran User
OFFLINE
il 10w40 va'anche bene ma con l'impianto a gas e'preferibile usare i tipi di olio che ti ho elencato,per quanto riguarda le candele la bosch e' una marca seria ma in molti mi hanno detto che adesso la NGK scherza poco.
sono gia'due giorni che giro con le candele nuove NGK e ti dico che sento un motore prontissimo e silenzioso
5/27/2013 11:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
1wm067, 26/05/2013 18:28:

per chi usa l'alimentazione a gas o metano la cosa che invece dovrebbe variare e'l'olio,se su per esempio sino ad oggi hai usato un 10w40 dovresti "causa migliore protezione delle valvole)usare un 5w40 oppure un 5w50 oppure un 10w50 tutto qui'



Ma che c'entra l'olio con le valvole? Ma dove sta scritta una cosa del genere? Con l'alimentazione a gas la sede valvola è più sollecitata, ma che c'entra? L'olio non arriva sulla sede valvola: sarebbe come dire che entra in camera di scoppio e viene bruciato... il motore farebbe la vampe azzurre con qualcunque tipo di olio! Maaaaaaa....

Per cortesia, cerchiamo di non confondere le idee a chi chiede aiuto: se le cose non si sanno come e perché funzionano, meglio lasciar dire a chi le sa perché le conosce: questa della migliore protezione valvole è proprio una panzana bella e buona, se permetti. Forse qualche meccanico paracxxo può inventarsela per farsi bello o per mollare qualche sòla a qualcuno...

Inoltre, esistono sì degli olii formulati per il gas, ma la viscosità non c'entra nulla: si differenziano per gli additivi, non per la viscosità. Quindi, il nostro amico non deve cambiare per niente la viscosità, ma trovare un olio dedicato per il gas. Al limite, perché non sarebbe neanche necessario.




5/27/2013 11:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OT --
.
6te troppo forti! [SM=g27987]

Uno, Nicola, un po' praticone, zero conoscenze tecniche, re del sentito dire e della leggenda metropolitana... non volermene Nicola... pero' imperterrito tiene duro, colpito ma non affondato! [SM=g27987]

L'altro, Racunis, super-tecnico, una vita nell'automotive, una vera e propria Enciclopedia vivente, se lo "scopre" Marchionne lo coopta nel Board di Fiat... non gliene perdona una, dico una a Nicola! [SM=g27987]

Siete troppo forti, mi faccio di quelle risate [SM=g27987]
5/28/2013 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,555
Registered in: 6/17/2008
Location: POLIGNANO A MARE
Veteran User
OFFLINE
e'giusto che sia cosi',RACUNIS e'espertissimo ed io lo ascolto con piacere ma molti meccanici consigliano quello che io ho detto sopra.
allora RACUNIS come possiamo difendere le sedi valvole dall'azione purtroppo negativa del gas?
mi e'stato riferito da intenditore che i motori MERCEDES costruiti sino al 1998 accettano senza problemi l'impianto a gas perche'le sedi valvole erano costruite in un determinato materiale,tu puoi confermare questo?
io personalmente alla mia w140 a gas al prossimo cambio olio volevo passare ad un 5w40 oppure un 10w40 sintetico tu che ne pensi perche' ora ho sotto un 10w40 semisintetico.
e' vero che con l'alimentazione a gas l'olio motore rimane piu'pulito prolungando cosi' l'intervallo della sostituzione?
[Edited by 1wm067 5/28/2013 9:21 PM]
5/29/2013 8:15 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,620
Registered in: 8/20/2001
Location: TRIESTE
Veteran User
OFFLINE
Re:
1wm067, 28/05/2013 20:21:

e'giusto che sia cosi',RACUNIS e'espertissimo ed io lo ascolto con piacere ma molti meccanici consigliano quello che io ho detto sopra.
allora RACUNIS come possiamo difendere le sedi valvole dall'azione purtroppo negativa del gas?
mi e'stato riferito da intenditore che i motori MERCEDES costruiti sino al 1998 accettano senza problemi l'impianto a gas perche'le sedi valvole erano costruite in un determinato materiale,tu puoi confermare questo?
io personalmente alla mia w140 a gas al prossimo cambio olio volevo passare ad un 5w40 oppure un 10w40 sintetico tu che ne pensi perche' ora ho sotto un 10w40 semisintetico.
e' vero che con l'alimentazione a gas l'olio motore rimane piu'pulito prolungando cosi' l'intervallo della sostituzione?



La fiat, a suo tempo (30 anni fa?) aveva in produzione un olio motore specifici per il motori alimentati a gas..... ora non si trova nulla di specifico se non andando a cercarlo col lumicino, ti sei chiesto perchè? perchè girano meno auto a gas? non credo visto che ora a gas ne girano molte di più soprattutto con la pubblicità spinta che ne fanno in questi ultimi anni (vedi macchine ecologiche bifuel, bipower ecc.ecc) però oli specifici non ne trovi perchè.......va bene quello "normale" poi se vuoi mettere uno totalmente sintetico è una tua scelta, male non dovrebbe fare.

per la tue seconda domanda, si il gas "sporca" di meno in quanto non ha residui carboniosi, ma l'intervallo non lo prolungherei, l'olio si deteriora di suo con il semplice variare della temperatura dovuto all'uso. caldo freddo, caldo freddo, caldo freddo, deteriorano l'olio anche in mancanza di sporcizia dovuta alla combustione.-


----------------------------------------
Bye '73 de Roby.-

W124 200E
W124 250D Turbo
5/29/2013 9:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
1wm067, 28/05/2013 20:21:

e'giusto che sia cosi',RACUNIS e'espertissimo ed io lo ascolto con piacere ma molti meccanici consigliano quello che io ho detto sopra.
allora RACUNIS come possiamo difendere le sedi valvole dall'azione purtroppo negativa del gas?
mi e'stato riferito da intenditore che i motori MERCEDES costruiti sino al 1998 accettano senza problemi l'impianto a gas perche'le sedi valvole erano costruite in un determinato materiale,tu puoi confermare questo?
io personalmente alla mia w140 a gas al prossimo cambio olio volevo passare ad un 5w40 oppure un 10w40 sintetico tu che ne pensi perche' ora ho sotto un 10w40 semisintetico.
e' vero che con l'alimentazione a gas l'olio motore rimane piu'pulito prolungando cosi' l'intervallo della sostituzione?




Non saprei dire se fino al 1998: le Mercedes-Benz dopo il 1990 non le ritengo tali e quindi non mi interessano, per cui sono abbastanza ignorante in merito. Posso dirti che sicuramente dopo il 1967-1968 le sedi valvole sono state riportate in acciaio con diverse caratteristiche perché negli USA cominciava ad essere usata la benzina senza piombo. Quindi, tutti i motori nati fino al 1990 (quindi anche il tuo 280), hanno sedi valvole adatte all'uso della benzina senza piombo, più resistenti: quanto tale resistenza sia efficace anche nei confronti del gas, non saprei... però, avendo le punterie idrauliche, te ne accorgi sicuramente quando qualcosa non va.

Ai meccanici che le sparano così grosse, prova a fargli al stessa domanda che ti ho fatto io: "Come fa l'olio motore ad arrivare sulle sedi valvole per proteggerle?". Se ti dicono che ci arriva, fagli un'altra domanda: "Ma se l'olio arruiva sulle sedi, il motore lo brucia e vedrei le vampe azzurre!". A quel punto, osserverai la sua faccia... e ci racconterai com'era, 'sta faccia.

Come ha detto giustamente Bilbo, non conta il tipo d'olio: olii formulati specifici per l'impianto a gas non ne fanno più, però se leggi le descrizioni del prodotto in qualche etichetta ci può essere un riferimento (ad esempio: "indicato per motori a GPL"). Per il resto, quoto Bilbo.

5/29/2013 9:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 852
Registered in: 11/26/2009
Location: MERCATO SAN SEVERINO
Senior User
OFFLINE
Per non saper né leggere né scrivere quando decisi di ripristinare la ciuccia le sedi valvole le feci montare d'acciaio "specifiche per auto con gpl".

Così mi è stato consigliato.

Poi se sono stato pullastriato non so, giudicate voi...
**************************************************
"Volevo il Mercedès bianco...Lo stereo e il servosterz...che sballo!
Per portarti a Margellina, la domenica mattina, oh yeah!"

Francesco Fimiani
Socio nr.355
5/29/2013 11:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Napoli190, 29/05/2013 09:58:

Per non saper né leggere né scrivere quando decisi di ripristinare la ciuccia le sedi valvole le feci montare d'acciaio "specifiche per auto con gpl".

Così mi è stato consigliato.

Poi se sono stato pullastriato non so, giudicate voi...



Be' sono due cose distinte, Francesco: valvole d'acciaio rinforzate esistono, che te le abbiano montate è un discorso di fiducia che riponi in chi te le ha fornite e/o montate.

Ad esistere - dicevo - esistono: per esempio, nei motori ad alte prestazioni si usa il riporto in titanio, che ha miglior caratteristiche elastiche, anche se ha minore conducibilità termica dell'acciaio, per cui con le più alte temperature del gas richiederebbe uno studio attento, che si suppone eseguito da chi le produce... considerando poi che se uno va alla ricerca delle massime prestazioni, non è così idiota da cercarle a gas, ma passa a benzina ;-) :-D

Battute a parte, è una questione di costi e di quanto si vuol tenere l'auto (o magari solo l'impianto a gas); tocca comunque vedere se per ciascun tipo di auto esistano: certo, magari uno se le può sempre far produrre, ma siamo sempre lì, magari i costi sono tali che forse conviene andar a benzina vita natural durante.




5/29/2013 11:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 853
Registered in: 11/26/2009
Location: MERCATO SAN SEVERINO
Senior User
OFFLINE
Giustissimo rac...a conti fatti tra manutenzione e cura che uno deve destinare all'impianto a gpl...non conviene.

Quindi tu dici che la storia delle valvole specifiche d'acciaio montate ad hoc sulla ciuccia sia stata una bufala? (perdonami l'implicazione di troppi animali, sembra di stare in fattoria :-))

Mah, pò ess che tu abbia ragione...

Io ho adottato un sistema ibrido...gpl solo per lunghi viaggi in autostrada e benzina nel ciclo urbano, benzina sempre fresca nel serbatoio.

E l'auto mi ringrazia.

Da confronti fatti mi sono reso conto che i problemi dei gipiellari derivano sostanzialmente dal non far girare mai l'auto a benza...

**************************************************
"Volevo il Mercedès bianco...Lo stereo e il servosterz...che sballo!
Per portarti a Margellina, la domenica mattina, oh yeah!"

Francesco Fimiani
Socio nr.355
5/29/2013 11:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re:
Non ne ho idea, dipende anche da quanto te le hanno fatte pagare rispetto a quelle normali. Certo, se il costo è solo di poco superiore, 10-20%, è solo un acciaio diverso: resisterà di più, ma niente di eccezionale.

Insomma, questa delle sedi modificate (che comporta una spesa non tarscurabile tra smontaggio testa e lavorazioni varie, oltre all'acquisto in se stesso) potrebbe valere la candela, oppure no: il concetto che volevo esprimere è che è possibile avere delle sedi valvole veramente efficaci, ma difficilmente le trovi nelle auto normali o prodotte per auto normali... Magari - dal punto di vista sedi valvole - avrebbe meno problemi una Ferrari ultima generazione che una normale vettura da turismo. Oppure - chissà - la testata che Asso ha acquistato (una AMG)...

;-) :-D



Napoli190, 29/05/2013 11:37:

Giustissimo rac...a conti fatti tra manutenzione e cura che uno deve destinare all'impianto a gpl...non conviene.

Quindi tu dici che la storia delle valvole specifiche d'acciaio montate ad hoc sulla ciuccia sia stata una bufala? (perdonami l'implicazione di troppi animali, sembra di stare in fattoria :-))

Mah, pò ess che tu abbia ragione...

Io ho adottato un sistema ibrido...gpl solo per lunghi viaggi in autostrada e benzina nel ciclo urbano, benzina sempre fresca nel serbatoio.

E l'auto mi ringrazia.

Da confronti fatti mi sono reso conto che i problemi dei gipiellari derivano sostanzialmente dal non far girare mai l'auto a benza...





5/29/2013 12:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 854
Registered in: 11/26/2009
Location: MERCATO SAN SEVERINO
Senior User
OFFLINE
Tutto il blocco tra rifacimento testata, sedi valvole ed altre simili amenità nel giugno di tre anni fa saltarono via 600 neuri... [SM=g27991]
**************************************************
"Volevo il Mercedès bianco...Lo stereo e il servosterz...che sballo!
Per portarti a Margellina, la domenica mattina, oh yeah!"

Francesco Fimiani
Socio nr.355
5/29/2013 1:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 3,254
Registered in: 2/25/2010
Location: NAPOLI
Master User
OFFLINE
Re:
Napoli190, 29/05/2013 12:45:

Tutto il blocco tra rifacimento testata, sedi valvole ed altre simili amenità nel giugno di tre anni fa saltarono via 600 neuri... [SM=g27991]



Sono tanti ma possono essere anche pochi se rapportati a quello che costa un normale tagliando ad una macchina moderna, certamente l'intervallo tra i tagliandi è più lungo rispetto alle auto di qualche anno fà ma sono sempre costi elevati.
Ma ti cambiarono sole le sedi valvole mettendole d'acciaio rinforzato o ti cambiarono anche le guidavalvole con quelle al fosforbronzo?





.
Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.3.6.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:05 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com
Mercedes-Benz è un marchio di "Daimler AG" e "Mercedes-Benz Italia S.p.a.". Questo sito non è in alcun modo affiliato con Daimler AG e Mercedes-Benz Italia S.p.a., nè tantomeno promosso, finanziato e/o autorizzato da aziende note come Daimler AG, Daimler-Benz, Mercedes-Benz Italia o da Mercedes-Benz dell'America del Nord e/o da una delle relative aziende collegate. Le parole Mercedes-Benz sono usate in questo sito e nei relativi forum di discussione esclusivamente per identificare/individuare una marca di automobili, e non implicano nè indicano alcuna affiliazione o rapporto di questo sito Web con fabbricante/fornitori/distributori di dette automobili. Questo valga parimenti per tutti gli altri marchi a diverso titolo citati : marchi e nomi sono depositati e di proprietà dei loro proprietari rispettivi. Questo sito è puramente non commerciale e progettato soltanto come fonte di informazioni e luogo virtuale di conversazioni per gli entusiasti della produzione classica di Mercedes-Benz. Le informazioni riflettono soltanto l'opinione degli individui privati, non si ammettono responsabilità basate sulle informazioni qui contenute. Le informazioni pubblicate su questo sito Web sono passibili di cambiamento senza preavviso e sono fornite senza garanzia alcuna. Questo sito Web e l'associazione cui fa capo non saranno responsabili per danni diretti, indiretti, speciali e fortuiti che siano conseguenti al materiale e alle informazioni quivi pubblicate, nè in relazione all'uso delle stesse.